Consigli per un viaggio in autobus

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il viaggio in autobus, ultimamente viene considerato una soluzione ottima, perché ha molti vantaggi. Uno dei più validi è quello del costo minore rispetto all'aereo e altri mezzi. Gli unici svantaggi sono quelli di risultare piuttosto scomodo e monotono. Ma, a questi si possono trovare delle soluzioni. Cercando di prenotare un posto adeguato e portare con se dei passatempi. In questo modo il viaggio risulterà sopportabile e senza problemi. Una volta prese tutte le precauzioni necessarie, potete mettervi in viaggio tranquillamente. Nella seguente guida vi suggerisco alcuni consigli per un viaggio in autobus.

26

Occorrente

  • Prenotare il viaggio
  • Libri
  • Musica
36

Prenotare i posti migliori

La prima cosa che dovete fare è quella di prenotare i posti migliori. Ovvero, gli ultimi o i primi all'inizio del bus. I più tranquilli e comodi sono quelli davanti. Questi offrono maggiore spazio per le gambe, nonché danno la possibilità di una maggiore visuale della strada per chi soffrisse di mal d'auto. Inoltre, assorbono meglio gli impatti con il manto stradale. Anche i posti in fondo di norma sono più larghi e offrono maggiore spazio. Mentre, quelli al centro sono da evitare.

46

Viaggiare di notte

Viaggiare di notte è un altro consiglio che aiuta a migliorare il viaggio in autobus. Questo risulta conveniente perché si viaggia in tranquillità. Inoltre, essendo meno richiesto l'orario, esiste la possibilità di scegliere i posti migliori. Oltretutto, il costo del biglietto e minore e vi fa risparmiare qualche euro. Un altro consiglio utile è quello di portare con voi i tappi per le orecchie e le mascherine. Queste, vi serviranno nei momenti in cui volete riposare. Dopodiché, un altro consiglio valido è quello di distrarvi ammirando i paesaggi che percorrerete durante il viaggio. Alcuni studi hanno stabilito che soltanto quando si viaggia in autobus si ha la sensazione vera del movimento sulla strada. Poiché, si corre verso nuove destinazioni intravedendo chilometro dopo chilometro la prossima. Inoltre, è stato fatto notare come l'ammirare il verde, le colline o le montagne, durante un viaggio, rilassa. Risultando come se tutto scorresse con facilità.

Continua la lettura
56

Portare libri e musica

Il viaggio è sicuramente lungo e noioso. Quindi, i suggerimento più valido è quello di portare con voi libri o il necessario per ascoltare musica. In questo modo durante il viaggio riuscirete a distrarvi e il tempo sembrerà passare in fretta. Il tempo che non passa mai, in viaggio è la cosa peggiore. Quindi questo è il consiglio che non va assolutamente evitato. Ecco i consigli per viaggiare in autobus.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prenotare il viaggio per avere i posti migliori
  • Viaggiare di notte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come organizzare una gita in autobus

Quando si organizza una gita di gruppo, solitamente ci si affida ad un mezzo di trasporto come l'autobus. Esso ci consente di viaggiare agevolmente senza lo stress di metterci alla guida, specialmente nei mesi più caldi. L'organizzazione di un viaggio...
Europa

Come Muoversi A Palma Di Maiorca In Autobus

Nel mondo esistono tantissimi luoghi da visitare almeno una volta nella vita. Tra questi si distingue sicuramente Palma di Maiorca, un piccolo comune e capoluogo dell'isola di Maiorca. Qui vi sono splendide spiagge, divertimenti per i giovani ma anche...
Consigli di Viaggio

5 cose che dimenticano i passeggeri sull'autobus

Gli autobus, comunemente chiamati "navette", sono i mezzi di trasporto pubblico più utilizzati sia nei centri urbani che nelle piccole località di provincia. Ogni giorno migliaia di persone, fra cui studenti, lavoratori pendolari, pensionati e casalinghe,...
Europa

Come muoversi a Barcellona

Barcellona è considerata la città dei pedoni per eccellenza. Nonostante questo, tuttavia, delle volte i turisti sono costretti ad utilizzare l'ottimo sistema degli autobus e della metropolitana, questa arricchita da funicolari e linee di tram antichi,...
Sudamerica

Come difendersi dai borseggiatori degli autobus

Spesso si sentono al telegiornale notizie su persone derubate in metropolitana o sugli autobus tanto da destare spavento e paura di spostarsi se non si è in compagnia. La figura del "borseggiatore", del malvivente e del poco di buono si sta affermando...
Consigli di Viaggio

Come spostarsi con gli autobus nella città di Cagliari

Cagliari è il capoluogo della fantastica regione della Sardegna: come ben si sa vi sono milioni di turisti che si trovano in questa città, o che da qui si spostano nelle città limitrofe per approfittare dell'enorme bellezza che sono in grado di offrire....
Asia

Come muoversi a Kyoto con gli autobus

Kyoto è una meta di viaggio davvero molto particolare ed affascinante. Spesso quando si decide una località, sono molti gli interrogativi che ci poniamo circa l'alimentazione del posto, le usanze, i riti; ma le perplessità maggiori riguardano senza...
Consigli di Viaggio

Come girare Malaga in autobus

La Spagna rappresenta una meta molto amata da noi italiani. Un viaggio in questa terra ci permette di sentirci a casa e concede il privilegio di scoprire luoghi nuovi e apprendere diversi modi di vivere. L'Andalusia rientra tra i luoghi da non perdere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.