Consigli per una crociera sul Lago di Garda

di Simone Radi tramite: O2O

Il lago di Garda, situato a cavallo di tre regioni (Veneto, Lombardia e Trentino-Alto Adige), è il lago più esteso di Italia, e per questo è un ottimo luogo nel quale effettuare una crociera. Gli innumerevoli paesi molto caratteristici e le Alpi formano una cornice perfetta per trascorrere delle vacanze da sogno. In questa lista vi mostrerò i consigli per rendere la vostra crociera sul Lago di Garda indimenticabile!

1 Peschiera del Garda Peschiera del Garda è uno dei centri abitati più popolosi del Lago di Garda. Situata nel punto nel quale le acque del Garda confluiscono nel fiume mincio, è un paese caratterizzato da monumenti appartenenti alle più varie epoche e culture. Inoltre, si trova molto vicino ad altri luoghi di interesse, come ad esempio la stessa Verona o Gardaland. Peschiera del Garda è inoltre uno dei luoghi dal quale partono la maggior parte delle crociere in battello, quindi è quasi obbligatorio visitarla.

2 Sirmione Sirmione rappresenta la vera e propria perla del Lago di Garda. Si tratta di un vero e proprio castello, protetto da mura di guardia e ponte levatoio situato all'estremità di una penisola che si proietta nel bel mezzo del lago stesso. Come se non bastasse, vicino a Sirmione vi sono le Grotte di Catullo (famosissimi resti di una villa romana nella quale si dice abbia vissuto Catullo stesso) e delle terme considerate fra le migliori della zona. Anche Sirmione è un vero e proprio paese delle favole, che è obbligatorio visitare durante una crociera sul Lago di Garda.

Continua la lettura

3 Isola di Garda Essendo il Lago di Garda il più esteso di Italia, presenta ovviamente anche numerose isole.  La più grande di queste è l'Isola di Garda (conosciuta anche come Isola Borghese), e quale occasione migliore di una crociera per visitarla! Si tratta di un luogo fra i più romantici al mondo, in quanto ospita una villa caratterizzata da giardini dall'aspetto molto esotico.

4 Salò Se siete amanti di storia ed architettura, avrete già sentito parlare di Salò. Si tratta di un paese abbastanza popolato, diventato famoso per aver ospitato dal 1943 al 1945 la Repubblica Sociale Italiana (o Repubblica di Salò), comandata da Benito Mussolini. Molto caratteristico è il Duomo di Salò, uno dei pochi edifici religiosi in Italia in tardo stile gotico.

5 Malcesine Ultimo nella lista ma non per importanza è Malcesine, paese diventato famoso perché raffigurato in alcuni dipinti del pittore austriaco Gustav Klimt come ad esempio "La chiesa a cassone". Malcesine è anche il porto nel quale è ormeggiato il veliero Siora Veronica, molto caratteristico e particolare, che merita senza dubbio una visita. Da Malcesine inoltre parte anche una funivia che la collega al Monte Baldo (alto più di 2000 metri), permettendo ai turisti di godere di una splendida vista sul meraviglioso Lago di Garda.

Come visitare Le Valli Bresciane Esistono moltissimi luoghi nel nostro paese che vale la pena visitare ... continua » 5 località da non perdere sul Lago di Garda Il Lago di Garda è sicuramente un luogo ambito e suggestivo ... continua » Visitare i laghi del Nord Italia L'italia è un paese con molti laghi; essi si trovano ... continua » Le 5 migliori mete del Lago di Garda Il Lago di Garda, diviso a metà tra le regioni Trentino ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come arrivare a Gardaland

Gardaland è il parco divertimenti a tema più famoso d'Italia ed è inserito nella classifica dei quindici parchi a tema più frequentati in Europa ... continua »

Come visitare Lazise e Bardolino

Avete voglia di fare un viaggio diverso dal solito per staccare dalla noiosissima e faticosissima routine giornaliera? In questa guida vi forniremo dei consigli molto ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.