Cosa comprare durante una vacanza in Cina

di Alessandro Bocci tramite: O2O difficoltà: facile

Molte persone ritengono la Cina un vero e proprio paradiso degli acquisti. In effetti, gli oggetti caratteristici di questo Paese orientale sono davvero innumerevoli. Esempi sono i ricami, le pietre preziose e i legni scolpiti.
Vi state accingendo a fare un viaggio nella lontana Cina? Sappiate che ci sarebbero numerose cose da poter acquistare, in modo da ricordare questo magnifico luogo distante dall'Italia. Grazie al seguente tutorial, potrete comprare qualche particolare souvenir diverso da quelli classici. Vediamo allora cosa è possibile acquistare durante una meravigliosa vacanza in Cina.

Assicurati di avere a portata di mano: Renmimbi (moneta cinese) o meglio ancora dollari Una valigia capiente

1 La prima cosa che ci viene in mente, pensando ad un viaggio in Cina, è l'acquisto di prodotti tecnologici. Infatti la Cina ha compiuto dei passi da gigante per quanto riguarda il progresso tecnologico.
Tuttavia, questa convinzione che abbiamopotrebbe trarci in inganno. In realtà, acquistare tali prodotti sul posto, ci fa spendere molti più soldi di quanti ne spenderemmo acquistandoli in Europa.
Ad esempio, i televisori Sony costano molto più in Cina che in Italia.
Se vi dovesse capitare, invece, di trovare a poche decine di euro degli oggetti che qui sono costosissimi, allora vi consiglio di diffidare poiché potrebbe trattarsi di prodotti dalla bassa qualità.

2 In Cina si possono trovare dei meravigliosi servizi da thè, laccati e con decorazioni tipiche davvero stupende. Vi consiglio di acquistare un servizio da thè in Cina perché, quando utilizzerete le tazzine a casa vostra, potrete rivivere l'atsmofera del viaggio che avete fatto.
Oltre al servizio completo da thè, potete anche acquistare la bevanda. Vi assicuro che ce ne sono tante varietà, molto profumate e di tutti i gusti.
Ad esempio, potete assaggiare questi tipi di thè in loco e decidere poi di portarli a casa se li avete graditi. Fatevi spiegare bene come si fa a preparare il thè e scegliete la varietà che preferite tra verde, nero, rosso dello Yunnan, matcha, bianco di Natale, della tigre, Oolong e molti altri ancora.

Continua la lettura

3 Quello che molti viaggiatori consigliano in particolar modo, è l'acquisto di CD.  Proprio dinanzi all'albergo di Suzhou potete trovare un grande magazzino che ospita un intero reparto dedicato ai cd musicali.  Approfondimento Cina: consigli di viaggio per la Cina (clicca qui) Il prezzo del compact disc più costoso è di circa 15 yuan. 
Per quanto riguarda generi e autori, potete trovare praticamente di tutto, dai gruppi ai cantanti solisti, dai vecchi a nuovi successi.
Se siete amanti della musica non potete certo perdervi questa occasione e portare a casa una bella collezione di cd da aggiungere al vostro salotto.

4 Un'altra spesa che potreste fare in Cina è quella di vestiti. Troverete infatti numerosi negozi che vendono sia abiti locali che griffati.
Per quanto riguarda gli abiti locali, vi consiglio di acquistare quelli di seta. Per questo tipo di shopping vi suggerisco di recarvi a Shanghai. In questa splendida città trovate un mercato nella Zona Vecchia, il quale vende tessuti in seta e cashmere di tutti i colori. Qui potrete comprare anche pantofole ricamate e vestaglie e addirittura potete farvi cucire degli abiti su misura.
Nel secondo caso, ovvero quello dei vestiti griffati, considerate che in Cina ci sono molte fabbriche che porducono abiti con i principali nomi nostrani dell'haute couture.
Una buona parte degli abiti che si producono si esporta qui in Europa, mentre un'altra parte si rivende in stock a prezzi molto più bassi rispetto a quelli di base.

Non dimenticare mai: Accertatevi sempre con il Ministero degli Esteri di quali siano i prodotti vietati per l'esportazione: in questo modo, eviterete sgradevoli esperienze. Se acquistate degli oggetti antichi, fatelo in negozi specializzati e non sulle bancarelle, controllando il sigillo. Se i prezzi sono troppo contenuti, quasi sicuramente c'è una fregatura. Evitate di comprare le pellicce. Fate molta attenzione che la seta sia originale e non sintetica. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Cosa comprare in Cina Shopping a Shanghai: vie di shopping e mercati

Come organizzare un viaggio in Cina La Cina è un paese molto vasto ed è sicuramente pieno ... continua » Come visitare Canton In Cina In un mondo sempre più frenetico, è difficile trovare del tempo ... continua » 5 motivi per non vivere in Cina Sicuramente molti di voi pensando all'Oriente immaginano i ciliegi in ... continua » Cina: 10 cose da portare in valigia Poter viaggiare è il sogno della maggior parte di noi. La ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

La top 10 dei road trip

Stanchi delle solite vacanze in albergo? Il campeggio vi annoia? La casa delle vacanze in cui andate da quando avevate cinque anni vi sta stretta ... continua »

Cosa mangiare in Cina

Quando si organizza un viaggio in una nazione diversa dalla nostra, oltre ad individuare tutto ciò che dovremo vedere, dovremo capire quali sono le pietanze ... continua »

10 cose da vedere a Pechino

La città di Pechino è il centro culturale, politico ed economico della Cina. Sicuramente è una città popolosa e fervente come lo sono le grandi ... continua »

Come visitare Koh Samui

Visitare la Thalindia vi porterà alla scoperta di magnifici posti come Koh Samui una meravigliosa isola presente nel golfo thailandese. Koh Samui è un posto ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.