Cosa mangiare a Cracovia

di Annalisa Spasiano tramite: O2O difficoltà: media

Un famoso proverbio recita: "Paese che vai, cibo che trovi". Nulla di sbagliato dal momento in cui ogni paese, ma anche ogni città, ha le sue specialità culinarie; ed è proprio per questo motivo che negli ultimi anni sentiamo parlare sempre più spesso di turismo gastronomico, o eno-gastronomico se includiamo anche i vini. Ma quando sentiamo parlare di specialità culinarie, pensiamo immediatamente ai paesi mediterranei, senza considerare che la stessa regola vale anche per i paesi dell'Est o del Nord Europa, tra cui la Polonia. Qui, una delle città che gode di maggiore turismo è Cracovia, dove si tende a consumare un pranzo piuttosto abbondante, mentre a cena si mangia poco o nulla. In questo articolo ti dirò cosa mangiare esattamente in questa città. Devi sapere che in un pranzo a Cracovia, come pasto principale viene servita la carne, cucinata un po' in tutte le maniere. Ci sono poi numerose altre specialità come secondi piatti, come ad esempio lo spezzatino con i crauti, oppure la salsiccia kielbasa. Ecco cosa mangiare a Cracovia.

1 Dolci Per far sì che tu possa concludere al meglio un pranzo, è opportuno ordinare un dessert, delle torte o dei dolci in generale; devi tenere presente che Cracovia è famosa per le sue pasticcerie che sono ubicate nella zona del centro storico. Sono infatti molto diffusi i dolci fritti, partendo dalle frittelle ripiene di marmellata. La maggior parte dei dolci fritti che si possono ordinare, sono più o meno gli stessi che si consumano a carnevale. Altri dolci consistono nella Sernik, tipica torta del luogo ed infine un'altra torta farcita con noci, agrumi, uvetta ed una minima quantità di burro (questo tipo di torta è sconsigliata ai diabetici).

2 Antipasti La cucina di Cracovia, oltre che da quella nazionale, è in parte influenzata da quella ebraica e da quella occidentale. Se ti rechi a pranzo in un ristorante o in una trattoria di questa città, è da tradizione ordinare come antipasto una tipica zuppa locale. Questa consiste in una minestra caratterizzata per lo più da verdure. A questa vengono abbinate diverse spezie, latticini e inoltre la carne di pollo o di maiale.

Continua la lettura

3 Carne Piuttosto diffusa nei ristoranti di Cracovia risulta essere anche la carne di anatra.  Le bevande che vengono abbinate alle pietanze sopra citate possono essere sia la birra che la vodka.  Approfondimento Cracovia e dintorni in auto (clicca qui) I vini sono poco diffusi e questi ultimi sono sostituiti dal tè, che durante i pasti è una bevanda molto consumata.  La vodka virgola infine, può essere consumata anche a fine pasto.

Consigli di viaggio, destinazione: Polonia Sicuramente la Polonia è una nazione affascinante, ricca di innumerevoli località ... continua » Cracovia e dintorni in auto Cracovia, che un tempo fu capitale della Polonia, ha tanti monumenti ... continua » Come visitare Cracovia in 3 giorni Città dalla forte tradizione storico-culturale, Cracovia è la terza città più ... continua » Come visitare Cracovia Cracovia è una città della Polonia, essa è situata a sud ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cracovia: cosa vedere

Cracovia è il capoluogo culturale, universitario ed artistico della Polonia ed una delle città più antiche del Paese. Ogni anno migliaia e migliaia di persone ... continua »

Polonia: cosa vedere

Visitare la Polonia significa godersi una paese tranquillo, incantevoli paesaggi montani con villaggi dalle atmosfere remote e magiche. La costa, che è la zona meno ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.