Cosa vedere in Puglia

di Salvatore Corcione tramite: O2O difficoltà: facile

Una delle regioni dell'Italia meridionale più interessanti dal punto di vista paesaggistico, artistico e culturale è la Puglia, che viene considerato uno dei territori più floridi del Sud Italia.
In virtù di queste cose, è una regione che deve assolutamente essere visitata per ammirare le sue bellezze.
Non esiste un momento migliore per recarsi in Puglia in quanto questa terra si lascia ammirare in ogni periodo dell'anno, sia in estate e sia nelle stagioni fredde in quanto è sempre bella e affascinante e molto interessante. Capiamo cosa vedere in Puglia.

1 Lo stupendo mare della Puglia Uno degli elementi di forza della Puglia è rappresentato dal mare, la cui bellezza attira ogni anno molti turisti da tutto il mondo nei mesi più caldi.
Grazie alle spiagge dorate bagnate da acque cristalline, già da diversi anni molti turisti, sia italiani che stranieri, scelgono la Puglia come meta per le loro ferie estive.
I luoghi maggiormente visitati sono quelli bagnati dal mar Ionio e dal lato est del mare Adriatico.
Lecce e Bari sono le città di mare più visitate, seguite dai paesi Santa Maria di Leuca, Otranto, Gallipoli, Santa Cesarea, Torre dell'Orso, e da tutte le cittadelle del Gargano.
Per quanto riguarda la qualità cristallina dell'acqua il primato va a Porto Cesareo e nelle sue località di Torre Lapillo e Torre Castiglione.

2 Turismo culturale ed enogastronomico in Puglia Visitare la Puglia è consigliabile non solo dal punto di vista turistico ma anche per assaporare le prelibatezze enogastronomiche.
Le antiche masserie che si trovano in campagna rappresentano il posto giusto per fare una scampagnata e rilassarsi gustando la cucina tipica.
Molto importante nel territorio pugliese è la produzione di ottimo olio extravergine e di gustosi vini.
Importante è anche la produzione di pasta locale nonchè di verdure e ortaggi locali.
Molto bello visitare la regione per gustare i cibi locali sia nel periodo estivo che nella stagione invernale.

Continua la lettura

3 Cultura in Puglia L'aspetto culturale rende la Puglia una delle regioni più importanti da visitare per ammirare i luoghi di interesse culturale per diversi motivi. 
Uno dei luoghi assolutamente da non perdere è il castello di Andria, emblema della potenza dei Normanni, e la città di Alberobello famosa per i trulli.
Sono inoltre presenti siti ambientali molto belli come ad esempio le grotte di Zinzulusa.
Per gli amanti del divertimento e dei giochi la Puglia offre anche il modo di divertirsi con diversi parchi a tema tra cui spicca lo zoo Safari di Fasano.
In questo caso la Puglia si può visitare in qualsiasi momento dell'anno.

4 Perché visitare la Puglia La grande varietà di disponibilità e di approcci che la Puglia vanta la rende una regione florida e perennemente visitata.
Si consiglia a tutti di visitare questa splendida regione.
Dopo averla visitata sicuramente rimarrà un ottimo ricordo.

Itinerari nel Salento L'Italia è un paese bellissimo, ricco di posti meravigliosi da ... continua » 5 località dove fare snorkeling in Puglia La Puglia è una regione rinomata per avere una ricchezza inestimabile ... continua » Come Scoprire Le Bellezze Storico-Culturali Della Puglia La Puglia è una delle regioni più belle d'Italia, non ... continua » Come visitare Fasano Tra le meraviglie della Puglia c'è anche Fasano: una cittadina ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

La top 10 dei road trip

Stanchi delle solite vacanze in albergo? Il campeggio vi annoia? La casa delle vacanze in cui andate da quando avevate cinque anni vi sta stretta ... continua »

Come visitare Andria

Andria si trova in Puglia, e precisamente vicino al capoluogo di regione Bari. La città conta circa centomila abitanti ed è molto conosciuta per i ... continua »

Come visitare Patù

Per gli appassionati dei viaggi nel sud Italia, una meta preferita in assoluto dai turisti è sicuramente la Puglia. La Puglia viene visitata e apprezzata ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.