Cosa vedere in Ucraina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'Ucraina è un Paese dell'Europa orientale la cui capitale è kiev. Confina con la Federazione russa ad est e nord-est, la Bielorussia a nord-ovest, la Polonia, la Slovacchia e l'Ungheria a ovest, la Romania e la Moldavia a sud-ovest e il Mar Nero e il Mar d'Azov a sud e sud-est, rispettivamente. Ha una superficie di 603.628 km ², il che la rende il secondo Paese più grande sul continente europeo, dopo la Federazione Russa. Era una repubblica federale dell' ex URSS e dal 1991 è una repubblica indipendente. Va rammentato che l' Ucraina comprende la Repubblica di Crimea ed altre 24 province. Gli ultimi anni hanno visto un aumento del turismo, anche grazie ad un progetto di riqualificazione delle città e del territorio intrapreso dal governo. In questa guida verrà descritto cosa vedere assolutamente in Ucraina.

25

Cattedrale di Santa Sofia

Innanzitutto, merita sicuramente una visita la Cattedrale di Santa Sofia e gli edifici monastici ad essa collegati Kiev-Pechersk Lavra, dichiarati patrimonio dell'umanità dall'Unesco nel 1990. Progettata per rivaleggiare con Santa Sofia a Costantinopoli, questa magnifica costruzione simboleggia la "nuova Costantinopoli", capitale del principato cristiano di Kiev, che venne creato nel XI secolo in una regione evangelizzata, dopo il battesimo di san Vladimir nel 988. L'influenza spirituale e intellettuale del complesso religioso di Kiev-Pechersk Lavra contribuì alla diffusione del pensiero ortodosso e della fede ortodossa russa nel mondo dal XVII al XIX secolo. La sua costruzione, in stile bizzantino, iniziò nel 1037. Al suo interno, si possono ammirare sia mosaici che affreschi di grande pregio. Da non perdere il mosaico della Madonna Orante che si trova sull'abside centrale.

35

Città di Lviv

Un altro luogo designato patrimonio dell'umanità è la città di Lviv, con il suo bellissimo centro storico. Fondata nel tardo Medioevo, fu un fiorente centro amministrativo, religioso e commerciale per diversi secoli. La topografia urbana medievale si è conservata praticamente intatta; in particolare, sono ancora molto evidenti i segni delle diverse comunità etniche che vi abitavano, insieme a molte splendide costruzioni barocche e successive. Degna di nota è la Piazza Rynok, con una torre al centro e attorno ad essa bellissimi palazzi in stile rinascimentale, barocco e impero, molti dei quali conservano la loro struttura originale medievale. Vi è, poi, una fontana con figure della mitologia classica, risalente al 1793.

Continua la lettura
45

Le chiese

Sempre a Lviv, rivestono notevole importanza anche la Chiesa dell'Assunta, eccezionale complesso architettonico, in quanto combina l'edificio rinascimentale in pietra con la tradizione locale dei luoghi di culto tripartiti in legno, composti da nartece, navata e coro; la chiesa armena (1363) con il Monastero Benedettino Armeno connesso ed il palazzo degli arcivescovi armeni; la Chiesa dei Gesuiti (1610-1630) e la sua scuola, e la Chiesa domenicana, uno dei più grandiosi edifici barocchi a L'viv. Particolare e curioso da vedere è, inoltre, l'Arco di Struve, che fa parte di una catena di triangolazioni (metodo usato per misurare la distanza tra punti fissati), che si estende da Hammerfest in Norvegia al Mar Nero, attraverso 10 paesi e oltre 2.820 km.



.

55

National Academic Opera and Ballet Theater di Odessa

Da non tralasciare una visita ad Odessa con la finalità di vedere la National Academic Opera and Ballet Theater ovvero il più antico teatro di tutta l'Ucraina. Era stato aperto nel 1810 e nel 1873 a causa di un incendio venne distrutto. Venne ricostruito in stile neo- barocco e aperto al pubblico nel 1887 secondo i progetti di due famosi architetti dell'epoca, Ferdinand Felner ed Hermann Helmer. Meritevole di una visita anche il Palazzo di Livadija in Crimea. Era la residenza estiva di Nicola II, ultimo zar di Russia. È un imponente edificio realizzato in granito bianco di Crimea secondo lo stile neorinascimentale. Da ammirare il bellissimo portico in marmo di Carrara, la torre fiorentina e le 116 stanze arredate tutte con differenti stili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le più belle piazze a Kiev

Kiev è la capitale e la maggiore delle città dell'Ucraina. È ubicata sulla sponda destra del fiume Dnepr. La città è ricca di storia, monumenti, vie e piazza che meritano di essere visitate. Kiev con i suoi monumenti ricorda a chi la visita la sua...
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti tipici a Kiev

La cucina tipica ucraina è caratterizzata da ingredienti semplici e gustosi, ed è il frutto di un'evoluzione che ha visto tra l'altro le influenze russe e polacche; così come l'Ucraina stessa, terra ospitale e ricca di storia, la sua cucina è purtroppo...
Consigli di Viaggio

Ucraina: i 5 parchi naturali più belli

L'Ucraina è una delle nazioni con più parchi naturali.Sono ben 40 su 12 regioni i parchi Nazionali qui.Questa guida tiene in considerazione sicuramente delle recensioni che lasciano i turisti e gli abitanti per quanto riguarda questi bellissimi parchi,...
Europa

Come visitare Kiev

Che ne dite di trascorrere una piacevole vacanza in Ucraina? Ormai qui in Italia ci sono molti ucraini che lavorano e che conoscono perfettamente le città italiane. Allora perché non conoscere anche le loro città? Kiev è la capitale e ti assicuro...
Consigli di Viaggio

Kiev: come cercare lavoro

Con l'attuale crisi in tutta Europa si sono registrati parecchi licenziamenti di personale lavorativo, in particolare in Italia, Spagna e Grecia. Viaggiare per trovare lavoro in altri Paesi è diventato un fenomeno molto ricorrente per cercare una sistemazione...
Europa

Come visitare Odessa

Odessa è il principale centro della Crimea. È una città antica, che ospita una numerosa comunità ebraica. Oggi i conta oltre un milione di abitanti e, con le zone circostanti, supera i due milioni. Situata su un'insenatura del mar Nero, tra le foci...
Europa

Come visitare la Città di Pripyat

Pripyat si trova in Ucraina nelle vicinanze della centrale nucleare conosciuta per aver subito il più grave incidente nella storia, ovvero Chernobyl. La cittadina ucraina è stata abitata da 50.000 persone ed è in disuso dal 1986 per via della radioattività...
Europa

Itinerari sul Mar Nero

Quando inizia il mese di luglio, con esso volgono ormai al termine anche gli esami di maturità, gli esami universitari ed i lavoratori iniziano a prendere le ferie estive. Con il momento più atteso dell'anno alle porte, pertanto, questi mesi di vacanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.