Cosa visitare a Quirimbas

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Note anche come Isole Fortunate, e chi ha avuto l'onore di averle visitate capirà molto bene il motivo di questo nomignolo, le isole Quirimbas sono un arcipelago di 32 isole localizzate nell'Oceano Indiano, a un passo dalla Tanzania e appena a nord di Mozambico. Un vero e proprio paradiso oceanico e naturale in mezzo al blu, lontani dal caos e dalle fatiche del mondo moderno. Una lista di cosa visitare a Quirimbas riempirebbe un'enciclopedia, ma per questioni di spazio, proviamo a fare un piccolo sunto.

27

Occorrente

  • Passaporto e/o carta d'identità valida per espatrio
37

Barriera corallina

La barriera corallina di Quirimbas è una delle più famose e incredibili al mondo, abitata da interminabili specie di fauna ittica e flora spettacolare. Purtroppo, alcuni tra gli "abitanti" della barriera rientrano nelle specie a rischio e sono sotto la protezione del WWF che dal 2002 ha creato il Parco Nazionale Quirimbas, oltre 7500 chilometri quadrati, nel tentativo di preservare maggiormente la fauna locale. La popolazione locale consiste in circa 50.000 persone di origini Bantù che vivono soprattutto di pesca e turismo.

47

Safari fotografici

Le isole Quirimbas si sono molto aperte al turismo di recente, anche grazie al generale miglioramento delle infrastrutture e della situazione logistica relativa a tutta l'Africa, che negli ultimi anni, sia a livello continentale che specificatamente in relazione ad alcuni stati, sta vivendo un boom di visitatori e un picco riguardante i dati relativi al turismo internazionale e non. I safari fotografici sono tra le principali attrazioni per i turisti, specialmente nord americani, che vengono qui per ammirare dal vivo elefanti, felini vari e bufali. Anche il birdwatching, attività tanto cara a chi ama la natura e gli animali, è molto popolare e praticato in queste isole. Il Gorongosa Park, ad esempio, vanta strutture estremamente organizzate per l'accoglienza del turismo e beneficia di una posizione eccellente trovandosi vicino alla foresta umida, un paradiso di specie botaniche e rari uccelli.

Continua la lettura
57

Immersioni guidate

Con le spettacolari spiagge coralline, l'oceano che sembra uscito da una cartolina d'altri tempi e una ricchezza di paesaggio e di fauna così pronunciata, è inevitabile che le immersioni guidate rientrino di diritto fra le attività più gettonate e consigliate. Per chi preferisse rimanere sopra la superficie dell'acqua piuttosto che tuffarsi sotto è sempre possibile affittare a poco prezzo un Dhow, una tipica e tradizionale imbarcazione locale per visitare l'intero arcipelago.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una visita completa è consigliabile un soggiorno di almeno una settimana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Le 10 migliori spiagge di Cuba

Tra le mete più ambite dagli italiani, e non solo, c'è sicuramente la splendida isola caraibica di Cuba, uno spettacolare arcipelago che comprende 4.200 isole, con spiagge uniche al mondo dove rilassarsi, fare immersioni e soprattutto prendere il sole....
Asia

Koh Panghan: le migliori spiagge

Koh Phangan è un'incantevole isola dell'arcipelago Mu Ko Samui, posto a sud-ovest del Golfo di Thailandia. Questo piccolo paradiso terrestre è caratterizzato da una flora e una fauna variamente diversificate; il 64% del suo territorio risulta ricoperto...
Consigli di Viaggio

10 giorni in Costa Rica: cosa fare

Costa Rica è uno Stato dell'America centrale molto adatto a chi ha deciso di fare un viaggio che unisca relax mentale a quello fisico, senza rinunciare al turismo culturale. Infatti, Costa Rica negli ultimi anni ha cercato di migliorare le proprie risorse...
Oceania

Viaggio in Polinesia: Isole Cook

Sognate un mare cristallino, una natura incontaminata e delle spiagge bianche tutte per voi? Le soleggiate, calde isole Cook sono allora il posto che fa per voi. Si tratta di un arcipelago di quindici isolette situate nell'Oceano Pacifico. La superficie...
Oceania

Queensland: 9 cose da vedere in Australia

Il Queensland è uno dei principali stati dell'Australia, situato nella parte nord-orientale del paese: è una delle zone più popolate dell'isola, e il turismo è fortemente sviluppato per le numerose attrazioni presenti, sia costruite dall'uomo che...
Asia

Come scegliere tra le isole Laccadive

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo della guida stessa, andremo a spiegarvi Come scegliere tra le isole Laccadive.Qualora voi siate alla ricerca...
Asia

Come visitare Socotra In Asia

In Asia l'isola di Socotra, insieme ad altre isole minori, fa parte di un arcipelago dell'Oceano Indiano situato a circa 350 Km. A sud dello Yemen, stato a cui appartiene. Socotra è molto di più di un luogo per una vacanza di mare, è il soggiorno ideale...
Oceania

I 10 posti più belli da vedere in Oceania

L'Oceania è uno degli ultimissimi continenti scoperti e racchiude nel suo confine un insieme di isole ed arcipelaghi che la formano, Gli Stati che ne fanno parte sono la Micronesia, Polinesia, Melanesia e principalmente la Nuova Zelanda e, in ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.