Cose da sapere prima di partire per un interrail

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'Interrail è un biglietto ferroviario speciale, particolarmente gradito ai giovani, che ha rivoluzionato il modo di viaggiare in Europa, permettendoci di conoscerla meglio. Il concetto è semplice: si compra un biglietto Interrail e per un determinato periodo di tempo si hanno viaggi illimitati nel continente o in uno dei suoi Paesi. L'idea vi ispira? Ottimo, allora leggiamo alcune cose da sapere prima di partire: biglietti, prezzi, prenotazioni.

26

Global Pass

Esistono due tipologie di biglietto Interrail: il Global Pass e il One Country Pass. Il Global Pass è sicuramente il più famoso. Permette di viaggiare, per un periodo che può coprire dalle due alle quattro settimane, per tutti i Paesi europei aderenti all'Interrail, ad eccezione del Paese di partenza. Nel biglietto Global Pass è però compreso un viaggio in entrata e uno in uscita dal Paese di residenza.

36

One Country Pass

Il One Country Pass è invece più utile se volete farvi una vacanza in un solo Paese. Esempio: vorreste visitare la Francia, ma non solo Parigi, anche Bordeaux e Lione. Questo è il biglietto giusto per voi! Vi permette infatti di utilizzare le linee ferroviarie di uno Stato per spostarvi in lungo e in largo nelle varie città e località che vorrete visitare. I prezzi sono ovviamente più contenuti rispetto al Global Pass, visto il limite sia geografico che temporale.

Continua la lettura
46

Prezzi e offerte

I prezzi dipendono dal tempo di validità del biglietto e dal Paese che si vuole visitare. Per il Global Pass il prezzo varierà solamente in base alla durata del biglietto che può andare da 5 giorni di viaggio su un arco temporale di 15, fino al massimo di un mese in cui è possibile viaggiare ogni giorno. Per il One Country Pass il prezzo varierà in base al periodo di validità (anche qui massimo un mese) e al Paese prescelto: viaggiare in alcuni Stati costa di più che non in altri. Esistono tariffe speciali per giovani, anziani e famiglie.

56

Prenotazioni dei treni

Una volta che hai programmato il tuo viaggio devi stabilire gli orari dei treni e prenotarli. Normalmente la prenotazione serve solo per i treni ad alta velocità, per i notturni o per i treni internazionali. Per i treni locali e regionali normalmente non è necessaria. Tuttavia in fase di pianificazione del viaggio è buona norma verificare. Eventuali costi di prenotazione non sono compresi nel biglietto Interrail.

66

Le altre prenotazioni

Una volta prenotati i treni e pianificato definitivamente il viaggio è il momento di pensare al resto. Pianifica città per città i tuoi pernottamenti, altri trasporti aggiuntivi (bus, traghetti, ecc) controlla date e orari dei treni per poter goderti la vacanza al meglio. Buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare l'Europa in treno

Viaggiare è certamente una delle attivita' più belle e divertenti che si possano fare, ed esistono una quantita' indefinita di posti da visitare, e alcune volte la scelta non è facile, ma bastera' quindi un po' di organizzazione per procedere nel migliore...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un InterRail

L'InterRail consiste in un biglietto del treno utilizzabile in uno o più paesi dell'Europa, per effettuare un'avventura che può durare dai dieci giorni fino ad arrivare ad un mese. Alcune compagnie ferroviarie offrono il biglietto che può essere...
Europa

Come organizzare un Interrail in Scandinavia

Un Interrail in Scandinavia è un viaggio al quale difficilmente potrete resistere. È un'esperienza unica che vi permetterà di provare la sensazione di viaggiare in treno in una terra lontana, dove si respira veramente un'aria diversa, e che, allo stesso...
Consigli di Viaggio

Interrail: in treno per la Francia

Così come in altri Paesi, anche in Francia le linee primarie presentano tratte abilitate ai treni. Viaggiare in treno, infatti, viene considerato comodo, ecologico e soprattutto economico. E la Francia è un paese che si presta perfettamente e viene...
Europa

Come organizzare un interrail in Grecia

Le vacanze estive sono giunte al loro culmine. A distanza di un anno, schiere di lavoratori pianificano le proprie vacanze. Il ponte di ferragosto è ormai dietro l'angolo e il tempo per organizzarsi stringe sempre più. Le idee sono sempre le stesse:...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Slovenia

La maggior parte delle persone sceglie di non viaggiare perché pensa che sia un'attività troppo costosa: ecco quindi che viaggi e gite vengono rimandati, per paura di non riuscire a far fronte alle spese quotidiane che riguardano la casa e le bollette....
Consigli di Viaggio

Come fare un InterRail in Spagna

Da sempre la passione della maggior parte della gente è quella di viaggiare. Ci sono diversi metodi per viaggiare, da quello in automobile, in aereo, in nave, fino ad arrivare al treno. Da non pochi anni ormai c'è la possibilità di effettuare un viaggio...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Germania

La Germania, terra di filosofi, è un territorio estremamente variegato, punteggiato da foreste, montagne e campagne. Essa è caratterizzata da una forte componente multiculturale, sia a livello di identità regionali, sia relativamente a nazionalità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.