Danimarca: i piatti tipici danesi

di Giuseppina Lombardo tramite: O2O difficoltà: media

La Danimarca è una nazione aperta a tutte le culture e pertanto la sua cucina si è notevolmente arricchita ed internazionalizzata negli ultimi venticinque anni, pur conservando comunque molti piatti tipici, che traggono origine dalla sua tradizione di Paese agricolo e che sono molto apprezzati dai turisti. I Danesi, come la maggior parte dei popoli nordici, cominciano la giornata con un'abbondante colazione a base di caffè, fiocchi di mais, pane di segale, formaggi, uova, e latticini vari. A pranzo consumano un pasto leggero durante la breve pausa della loro giornata lavorativa continuata; pasto costituito soprattutto da lunghe fette di pane nero farcite nei modi più svariati preparate a casa prima di recarsi al lavoro. La cena avviene invece verso ore 18,00 e rappresenta il pasto principale, consistendo normalmente da un piatto unico a base di carne o pesce con contorno, al quale i danesi affiancano una birra o dell'acqua, e che viene concluso da un dessert.

1 Essendo quindi la cena, come abbiamo visto, il pasto principale per i danesi, è nel suo contesto che si trovano i piatti più tipici, come a quelli a base di pesce. In questa circostanza il salmone è, insieme alla trota e all'aringa, il pesce protagonista della tavola danese, perché più si presta ad essere affumicato ed accompagnato da diversi contorni, come ad esempio spinaci e uova, oltre alle classiche patate. Il salmone si prepara anche bollito e poi condito da svariate salse cremose a base di maionese e panna, oppure marinato con un mix di aceto, di cipolla tritata, di zucchero, di sale, di pepe macinato e di aneto.

2 Invece nei piatti a base di carne viene utilizzato soprattutto il classico maiale, oppure in alternativa, il vitello ed il pollo, ma spesso viene scelta anche la carne di agnello, di tacchino e di volatili quali l'anatra e l'oca. Nei ristoranti si possono trovare anche piatti a base di carni più pregiate come quella di cervo rosso e di capriolo dal gusto caratteristico e forte, preparate al forno con l'aggiunta di spezie ed erbe aromatiche. I piatti più popolari sono invece gli hamburger e le polpette di maiale o di vitello, spesso accompagnati con una salsa marrone della stessa consistenza della besciamella, insieme a patate e cetrioli. Il tutto annaffiato da una bella birra fredda.

Continua la lettura

3 In tutta Europa sono noti gli eccellenti dolci danesi, tra i quali i famosi biscotti al burro, prodotti anche industrialmente ed esportati in tutto il mondo nelle tipiche e conosciutissime scatole tonde.
I dolci più legati alla tradizione sono invece la semola con panna, a base di frutti di bosco, e il dessert di riso al latte con le mandorle, che viene solitamente consumato al termine della cena delle Feste di Natale.  Le birre nazionali sono degne di attenzione: di ottima qualità e prevalentemente chiare, come la Tuborg o la Carslberg, riscuotono successo non solo in Danimarca, poiché hanno estimatori e fedeli consumatori dappertutto.

Come spostarsi in Danimarca: bus, metro, treni e ferry boat Le 10 migliori città enogastronomiche in Italia Canada: alcuni piatti tipici 5 piatti tipici inglesi

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli