Guida ai centri di benessere in Lombardia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Un tempo si chiamavano terme oppure stazioni termali e vi si recavano solo le persone che avevano problemi di salute. Oggi, invece, sono di gran moda i termini centri benessere, wellness & fitness, SPA, ma la sostanza non è cambiata: relax e salute allo stato puro. La Lombardia è ricca di proposte per la cura del corpo e dello spirito, il luogo ideale per una fuga romantica o un week-end alternativo. I centri più rinomati si trovano in contesti naturalistici mozzafiato: si respira, infatti, aria di montagna o brezza di lago a pieni polmoni. Ecco allora una breve guida ai principali centri benessere in Lombardia.

24

Terme di Sirmione

Tra i centri più rinomati, possiamo citare le Terme di Sirmione, sul lago di Garda, in provincia di Brescia. Si tratta di una stazione termale nota sin dall'antichità. È stata ristrutturata e adattata alle esigenze della clientela moderna, per esempio è stato costruito un centro congressi ed è disponibile per organizzare eventi aziendali e matrimoni. Dalla fonte Boiola sgorga acqua sulfurea a 70 gradi, la cui origine è meteorica e possiede proprietà chimico-fisiche uniche, è ricca anche di oligoelementi, potassio, ferro, litio. Grazie a ciò, le acque hanno un effetto tonico-sedativo sul sistema endocrino ed antiallergico.

34

Darfo Boario Terme

Un'altra località gettonata per l'appeal delle terme è Darfo Boario Terme, situato tra la Valcamonica e la Val Scalve, sempre in provincia di Brescia. Sono due le sorgenti che alimentano questa stazione: la fonte Igea e la fonte Antica. Da qui, le acque sgorgano ad una temperatura che oscilla tra i 13 ° ed i 15°C. Il centro termale è il cuore di una vera e propria località turistica: c'è il Boario Park Resort che offre un completo Parco, una Spa con centro benessere, l'Adventure Park, oltre all'organizzazione di feste, eventi, escursioni e alla possibilità di fare shopping e ovviamente molto relax. Inoltre, le nuove terme (Nuova Vita) sono un centro cure, di fisioterapia e riabilitazione motoria, centro fitness ed estetica.

Continua la lettura
44

Bormio

Anche Bormio è una meta turistica che fa rima con benessere e termalismo. Bagni Vecchi e Bagni Nuovi sono le due location, nelle quali ogni persona potrà trovare la risposta al desiderio di pace, star bene con se stessi e con gli altri, oltre che curare piccoli disturbi e malanni. I Bagni Vecchi sono molto caratteristici, in quanto costituiti da rocce naturali e grotte. Il momento migliore per visitarli è sicuramente l'inverno, meglio dopo una nevicata, perché ci sono molte piscine all'aperto che permettono di godere di un panorama mozzafiato. Sono nove le sorgenti dalle quali fuoriesce l'acqua termale; essa ha proprietà disintossicanti, rilassanti, tonificanti per una vera remise en form.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I 10 laghi più belli d'italia

Scegliere, tra i tanti, quali siano I10 laghi più belli d'Italia è impresa piuttosto difficoltosa. L'Italia è un paese estremamente variegato quanto a bellezze, sia artistiche che naturali. La nostra terra vanta un patrimonio culturale e naturalistico...
Europa

Come visitare Desenzano Del Garda e Sirmione

Se volete passare un week end al lago, magari restando nel nostro Paese, una meta molto ambita e gettonata è il lago di Garda. Nella Provincia di Brescia (Lombardia), ci sono due territori che meritano certamente una visita: ovvero, Desenzano del Garda...
Consigli di Viaggio

Come e quando visitare le terme di Budapest

Esistono tantissimi luoghi fantastici da visitare almeno una volta nella vita al mondo. Tra queste non può mancare certamente una città ricca di terme, pozzi artificiali e sorgenti naturali come Budapest. Non tutti però, avendo magari poco tempo a...
Italia

Lombardia: come muoversi e cosa visitare

La Lombardia è sicuramente una regione dove ci sono moltissime bellezze da visitare, sia paesaggistiche, come le Alpi ed il lago, sia per le città d'arte che offre. È anche una regione in cui le infrastrutture offrono una mobilità molto facile grazie...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Sirmione

Sulle rive del lago di Garda, proprio a metà strada tra Milano e Venezia, sorge uno dei centri termali più importanti e famosi di tutta quanta l'Italia. Stiamo parlando delle Terme di Sirmione, che offrono un'acqua termale sulfurea salsobromoiodica...
Italia

Miti e leggende della Lombardia

Geograficamente strategica, culturalmente attiva, economicamente superlativa: stiamo parlando della Lombardia. Terra che prende il nome dall'invasione medievale da parte dei Longobardi, le vicende storiche di questa città sono antiche e piene di affascinante...
Italia

Un giorno alle terme di Boario

Le terme sono sempre il modo migliore per potersi rilassare e passare del tempo per godersi il meritato riposo e curare le fatiche del nostro corpo. Organizzare un giorno alle terme potrebbe essere la soluzione a molti dei vostri problemi. Se desiderate...
Italia

I più bei borghi medievali da visitare in Lombardia

La Lombardia è una stupenda regione: oltre ad essere la più popolata d'Italia, è ricca di luoghi magnifici da vistare. Circa la metà del suo territorio è composto da pianura e sono presenti numerosi laghi nella regione. La Lombardia è anche ricca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.