Guida al carnevale in Brasile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il Carnevale è una delle feste più apprezzate dalla gente. Ogni anno maschere e carri sfilano per le città di molti paesi. In tutti i Paesi a maggioranza cattolica, 40 giorni prima di Pasqua viene festeggiato il Carnevale, a segnare la chiusura di un periodo dedicato all'abbondanza e al piacere e l'inizio della Quaresima, fase di sacrificio e moderazione. In Italia abbiamo località famose per il Carnevale, ad esempio Venezia con le sue stupende maschere settecentesche, o Viareggio con la rinomata sfilata di carri. Tuttavia, quando si parla di Carnevale si pensa subito al Brasile e precisamente, tra i tanti che vengono celebrati in questo Paese, a quello di Rio de Janeiro. In questa guida vi spiegherò brevemente come funziona il carnevale in Brasile, accompagnandovi in un viaggio virtuale ricco di emozioni e colori.

24

Storia

Il Carnevale di Rio de Janeiro è quello più antico (risale infatti agli anni '30 e fu introdotto dalla borghesia cittadina sull'onda della moda di Parigi dei balli in maschera) e il più conosciuto nel mondo per lo sfarzo dei costumi e per la grandiosità dei festeggiamenti. In origine questi ultimi ricalcavano i criteri delle feste europee, successivamente invece si sono caratterizzati con elementi derivanti dalla cultura africana. Spesso accadeva però, che il grande movimento di persone e l'euforia generale diventassero occasione propizia per scatenare sommosse popolari contro il governo da parte di dissidenti.

34

Organizzazione

La festa inizia nel mese di gennaio e l'organizzazione tipica prevede i blocos, ovvero i gruppi di persone che festeggiano in un determinato quartiere, ballando il samba agli angoli delle strade durante i week end o comunque dopo l'orario lavorativo. Per i quartieri più grandi la strada viene addirittura chiusa al traffico. I blocos sono attualmente più di cento e aumentano anno per anno. L'elemento più tipico, tuttavia, del Carnevale di Rio de Janeiro sono le parate che durano quattro notti. Le parate vengono organizzate dalle scuole di samba in una preparazione che le impegna per tutto l'anno. Viene effettuata una vera e propria competizione, strutturata a vari livelli con un vincitore finale.

Continua la lettura
44

Scuole Campeas

Per l'anno 2013, oltre a tutta una serie molto varia di eventi in preparazione, le date dei momenti più significativi sono il 10, 11 e 16 febbraio con le sfilate delle Scuole Campeas. Ognuna di queste scuole sceglie ogni anno un tema allegorico per la propria parata al quale verranno ispirati i costumi, i carri e le canzoni. Ogni sfilata è composta da un primo carro (l'avanguardia), l'orchestra, una coppia di ballerini che porta lo stemma della propria scuola ed infine da tutti i carri allegorici, strutture che arrivano fino a 8 metri di altezza.
Il Carnevale in Brasile è veramente qualcosa di unico e spettacolare, con i suoi mille colori e l'allegria che dilaga nelle strade della città di Rio de Janeiro. Uno spettacolo che andrebbe visto almeno una volta nella propria vita e che appassionerà chiunque adori le maschere e il divertimento. Non mi resta quindi che augurarvi buono spettacolo.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

Guida: tour del Brasile in 10 giorni

Il Brasile è il quinto paese più esteso e più popoloso del mondo e dispone di diverse meraviglie naturali e culturali da visitare. Proprio per la sua estensione per organizzare un tour in dieci giorni in Brasile è importante una precisa e dettagliata...
Consigli di Viaggio

10 giorni in Brasile: itinerario

Il Brasile è un paese affascinante sotto tutti i punti di vista. I suoi colori, la gente cordiale e ospitale, il carnevale con il suo samba, ed un susseguirsi di panorami mozzafiato che spaziano dal grattacielo fino alla natura incontaminata. In questa...
Italia

Le principali città italiane dove festeggiare il Carnevale

Il carnevale ha origini antiche, di tipo storico e religioso.Dagli antichi romani che, per venerare una Dea, ricorrevano ad una celebrazione in maschera. Fino ad arrivare ad una tradizione cattolica.Successivamente, infatti, il carnevale divenne una festa...
Europa

I 5 carnevali più belli d'Europa

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di carnevale. Per essere più precisi, come avrete ben compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a offrirvi qualche considerazione su i 5 carnevali più belli...
Sudamerica

Come fare un giro turistico a Rio De Janeiro

Visitare Rio de Janeiro, città del Brasile, famosa per il suo carnevale, per le sue attrattive turistiche, ma anche per la diversità di popolazioni che vi vivono, è il sogno di tanti. La regione dove ora sorge la città fu esplorata per la prima volta...
Sudamerica

Come girare il Brasile in moto

Il Brasile è una terra di straordinaria bellezza. Il Paese rappresenta un paradiso terrestre con le sue spiagge incontaminate, con l'Amazzonia e le sue foreste pluviali inesplorate, con la sfrenata passione per il carnevale e la vitalità e la gioia...
Italia

Carnevale in Italia: le mete più belle

Il carnevale si avvicina e vi trovate in giro per l'Italia? In Italia il carnevale è una festa molto sentita e chiacchierata. Per numerosi paesi italiani con le loro tradizioni, usano festeggiare il carnevale. Per queste motivazioni, se vi trovereste...
Sudamerica

Guida ai musei di Rio de Janeiro

La sabbia meravigliosa di Copacabana, le statue a tema religioso messe sulle alture, le strade colorate, i palazzi di lusso, l'allegro carnevale e le Favelas inquietanti rivelano tantissimo di Rio de Janeiro. Si tratta di una città che si espande in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.