Guida alle spiagge della Liguria

di Raimondo Paolo Pinna tramite: O2O difficoltà: media

Guida alle spiagge della Liguria: la Liguria è una regione dell'Italia, situata nella zona nord-occidentale dello stivale e che conta più di un milione e mezzo di abitanti. Il suo capoluogo è Genova, confina a Nord col Piemonte, a Sud-Est con la Toscana, a Ovest con la Francia mentre a Sud è accarezzata dalle acque del Mar Ligure. Famosa per le sue spiagge mozzafiato, ricca di tradizioni e cultura e di diverse zone elette come Patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO come ad esempio: il Centro Storico di Genova, Porto Venere, Tinetto, le Cinque Terre, Tino e Palmaria.

1 La zona costiera ligure si divide in Riviera di Ponente e Riviera di Levante che comprendono a loro volta altri territori costieri come la Riviera dei Fiori o le Cinque Terre. Il litorale ligure ha un'estensione di circa 300 chilometri, impreziosite dalla presenza di una folta vegetazione, nel cui Mar Ligure si aprono tre golfi tra i più noti: il Golfo di Genova, il Golfo del Tigullio e quello di La Spezia. Le spiagge della costa ligure si alternano tra tipologia sabbiosa o colma di ciottoli, ma tutte regalano vacanze da sogno.

2 Tra le più famose e consigliate, troviamo la Spiaggia di Varigotti in provincia di Savona. Rinchiusa dall'abbraccio delle montagne e di costoni rocciosi, si tratta di un vasto arenile di sabbia fine raggiungibile senza troppa fatica sia un barca che in auto. Qui, si consiglia anche un piccolo tour alla Torre dei Saraceni. Non troppo distante, inoltre, si trova la Baia dei Saraceni-Varigotti, dov'è possibili rilassarsi grazie alle sue acqua cristalline e molto popolate. Sempre nella zona di Savona, si può visitare anche la preziosa Baia delle Sirene. La sua spiaggia è caratterizzata da piccoli sassi che tendono a un colore scurissimo, quasi nero, e dal meraviglioso panorama dinnanzi all'Isola di Bergetti.

Continua la lettura

3 In provincia di Genova troviamo due delle più belle spiagge di tutto il territorio costiero ligure: Spiaggia di Cavi di Lavagna e Spiaggia di Paraggi a Portofino.  La prima si estende per più di 4 chilometri con una spiaggia che cambia forma di continuo, tra sabbia fine e grigiastra o ciottoli.  Approfondimento 10 motivi per scegliere la Liguria (clicca qui) Si trova vicino al borgo di pescatori di Cavi, colmo di case sgargianti, numerose botteghe o vialetti caratteristici.  La seconda, invece, è una baia più piccola e decisamente silenziosa.  Situata nel comprensorio di Portofino, la baia è una vera oasi di pace circondata da una vegetazione viva e colma di colori, così come i fondali sono ricchi e ottima meta per chi ama praticare immersione.

Le 10 località più belle della Liguria In questo articolo vorrei parlarvi delle 10 località più belle della ... continua » Cosa visitare in Liguria All'interno della presente guida, andremo a parlare di turismo, in ... continua » 10 posti da visitare in Liguria La Liguria è una regione tanto piccola quanto affascinante. Nonostante sia ... continua » Itinerari enogastronomici in Liguria La Liguria è una delle regioni ordinarie italiane, situata a nord-ovest ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Le cinque terre: itinerari

Le Cinque Terre hanno suscitato, soprattutto a partire dagli anni '60, un enorme interesse turistico. Questi territori, situati tra Levanto ed il Golfo di La ... continua »

Come visitare Pietra Ligure

Per gli amanti dei viaggi al mare in Italia la Liguria sicuramente è un'ottima regione per quanto riguarda le località marine. Si può visitare ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.