Guida: tour del Giappone in 10 giorni

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il Giappone è un paese che da sempre affascina per la sua cultura, le sue tradizioni e i suoi magnifici paesaggi. Questa guida vi suggerisce un tour di 10 giorni in questo meraviglioso paese. Chiuso per molto tempo alle influenze esterne, il Giappone è stato protagonista di un notevole sviluppo economico e sociale, senza perdere mai di vista i propri valori: il risultato è un armonioso connubio tra nuovo e antico, tra modernità e tradizione. La stagione migliore per visitarlo è sicuramente durante la fioritura dei ciliegi, quando i viali alberati si tingono di rosa creando un'atmosfera magica.

25

Giorni 1-4: TOKYO, MONTE FUJI, HAKONE
I primi due giorni sono dedicati a Tokyo: grandissima metropoli, nonché capitale del Giappone che offre una vasta gamma di luoghi da visitare! Quelli che dovete visitare obbligatoriamente sono: il Palazzo Imperiale e i vicini giardini Kokyo Gaien, il Palazzo del Governo dalla cui cima si gode un panorama emozionante, il Rainbow Bridge, la statua del cane Hachiko, il museo Nazionale, e i numerosi templi. Il terzo giorno prevede un'escursione a più di 2000 metri per ammirare il panorama dal celeberrimo monte Fuji ed una crociera sul lago Ashi, mentre il quarto giorno è interamente dedicato al relax in un tradizionale onsen, motivo per cui è famosa la città di Hakone.

35

Giorni 5 - 7: KYOTO, NARA
Dal quinto giorno, la base per il nostro viaggio sarà la città di Kyoto. Anche qui le attrazioni non mancano: il Palazzo Imperiale, il Castello Nijo, i santuari, i templi e il museo di Kyoto. Per gli amanti dello shopping tappe imprescindibili sono il Kyoto Handicraft Center ed il quartiere Shijo - Kawaramachi. Il settimo giorno è dedicato alla città di Nara, le cui attrazioni principali sono il Parco Naturale, il complesso Kofuku - Ji con la sua pagoda a cinque piani, il museo Nazionale, il santuario Kasuga Taisha e il tempio Todai - ji con la sua Daibutsuden e il Vairocana Buddha, statua del Buddha alta quindici metri, realizzata in oro e bronzo.

Continua la lettura
45

Giorni 8 - 10: HIROSHIMA - OSAKA
Tappa obbligatoria per un tour del Giappone è la città di Hiroshima colpita, assieme a Nagasaki, dalla forza distruttrice della bomba atomica. L'ottavo giorno è perciò dedicato ad Hiroshima: oltre al Castello di Hiroshima, costruito in origine alla fine del XVI secolo, potremo visitare anche il Peace Memorial Museum, l'Atomic Bomb Dome ovvero la costruzione più vicina al luogo in cui è scoppiata la bomba che non è crollata. Il Peace Memorial Park e l'Hiroshima National Peace Memorial Hall for the Atomic Bomb Victims. Gli ultimi due giorni del nostro viaggio li trascorreremo all'esplorazione di Osaka, da cui prenderemo anche il volo di ritorno: oltre al Museo di storia, famosi sono anche il Castello di Osaka e il Santuario Sumiyoshi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prenotate in anticipo i voli di andata e ritorno e gli alberghi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come scegliere l'itinerario per un viaggio in Giappone

Con l'arrivo delle ferie o della tanto attesa pensione, ci si chiede come impiegare il proprio tempo. Alcuni decidono di viaggiare verso posti mai visti e visitare luoghi inesplorati. Una meta poco diffusa ma ricca di tradizione è il Giappone, un paese...
Asia

Il Giappone in treno: guida e consigli

Il Giappone è uno dei paesi più variegati culturalmente e più interessanti da visitare, proprio grazie alle sue grandi particolarità e alle incredibili diversità territoriali che è possibile incontrate esplorandolo in lungo e in largo. Per questo,...
Asia

10 cose da non perdere in Giappone

Il Giappone è uno dei posti più pittoreschi e incantevoli della terra, dove perdersi in tante fantasticherie e in luoghi unici dove sviluppare la propria fantasia e vivere giorni rilassanti nei complessi termali o nei luoghi più remoti dell'Arcipelago....
Asia

Cosa vedere in Giappone

Se state pensando ad un viaggio da fare ma non sapete dove andare, vi consiglio di partire per il Giappone. Ricco di bellissimi templi, piante (il simbolo del Giappone è il ciliegio giapponese) feste ed ottimo cibo, questo Paese tecnologico è una meta...
Asia

Come visitare il Giappone

Come visitare il Giappone.Hai in programma un viaggio nella terra dei bothisattwa? Ecco come fare, cosa vedere, come organizzare al meglio la tua vacanza all'insegna della tradizione orientale. Scoprire qual è la stagione più favorevole per non essere...
Asia

Come visitare Nara in Giappone

La meravigliosa città di Nara si trova nell'isola di Honshu, in Giappone. Considerata da molti la culla della civiltà giapponese, fu capitale della nazione fino all'ottavo secolo.Nara ha un gemellaggio con Versailles, San Paolo, Canberra, Xi'an e dunque...
Asia

Le città del Giappone

Il Giappone, è uno stato insulare che ha racchiusi in sé un lato mistico ed ecclettico, unico e particolarissimo dove antico e moderno si sposano perfettamente. In realtà si tratta di un vero e proprio arcipelago formato da quattro isole: Hokkaido,...
Asia

Il periodo dei ciliegi in Giappone

La natura non manca mai i suoi appuntamenti e il mese di aprile è per il Giappone come sempre il periodo dei ciliegi in fiore, noti anche con il nome di sakura. L'arrivo dei sakura è per tutti i giapponesi davvero molto importante, questi meravigliosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.