Guida: tour del Portogallo in 10 giorni

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Il Portogallo grazie alle sue numerose particolarità come: il clima idilliaco, i panorami spettacolari, le colline e le montagne, i mercati vivaci, la ricca cucina, l'arte e l'architettura gloriosa, è una delle mete più gettonate sia tra i giovani che tra gli anziani. Il Portogallo vanta di una calda ospitalità dei suoi abitanti, di bellissime spiagge con mari aventi acque tiepide come quelle dell'Algarve. Una delle tante città più famose è Coimbra per la sua bellezza medievale. Il Portogallo è un paese di paesaggi aspri, città sofisticate, stagni rurali e tradizioni fortemente contrastanti: presenta inoltre, una bellezza paesaggistica stravagante, un crocevia multiculturale con una ricca storia, una cultura esuberante e una tradizione eno-gastronomica che viene celebrata in tutto il mondo. Ecco una Guida dettagliata su un tour in Portogallo in 10 giorni.

24

Lisbona, come i paesini limitrofi, offre numerose occasioni di svago: l giorno dell’arrivo è consigliabile organizzarsi in modo da ottimizzare il tempo a disposizione bilanciando svago, cultura e relax, passare un'intera giornata come un Tour de Force per visitare tutto è infatti altamente sconsigliato. Si possono acquistare i biglietti per l’OpenBus che con le due linee, blu e rossa, è in grado di arrivare in tutti i principali luoghi d’interesse della città. Il secondo giorno, poiché il biglietto dura 24 ore, potrete ripetere il tour con l’OpenBus, questa volta per visitare i monumenti di Lisbona. Quali sono le tappe obbligate. Il terzo giorno è indicato visitare La Torre di Belem sulle rive del Tago, simbolo della città è uno dei primi posti da vedere, poco lontano potrete ammirare anche il Monastero dei Jerònimos, il Padrão dos Descobrimentos.

34

Il quarto giorno si può visitare la città di Sintra, a meno di 30 chilometri da Lisbona, una piccola città patrimonio dell’Unesco, tra le zone di maggiore interesse ci sono il Castello Reale, la Grande Muraglia, il Palazzo da Pena e il Castello do Mouros da visitare il quinto giorno.
Il sesto giorno si potrebbe partire verso Coimbra, la famosa città universitaria molto vicina a Porto, Nazarè, Fatima, Alcobaça, la spettacolare Figuera da Foz e Batalha: tutti luoghi da non trascurare perché ricchi di cultura e paesaggi naturali. Il settimo giorno, si consiglia di visitare il Monastero di Batalha, in stile manuelino dove si trova la Tomba del Milite Ignoto, vi riserverà molte sorprese.

Continua la lettura
44

L'ottavo giorno è indicato visitarel’Algarve, che dista però circa 500 km da Coimbra, certo, la strada è lunga ma ne vale la pena, inoltre durante il tragitto avrete l’opportunità di scoprire luoghi molto caratteristici. In questa zona sono da segnalare Tavira, Faro, Albufeira da visitare il nono giorno e Cabo São Vicente da visitare il decimo giorno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Portogallo: i piatti tipici della cucina portoghese

Se state per intraprendere un viaggio in Portogallo, ma non sapete quali sono i piatti tipici che si possono gustare tra i bairros di Lisbona, allora questa è la guida che fa al caso vostro. In pochi passi, infatti, cercheremo di elencare alcune tra...
Europa

Come visitare alcuni luoghi meno noti del Portogallo Settentrionale

Selvaggio ma intensamente coltivato, completamente arido ma fertile e lussureggiante, profondamente tradizionale ma condito da accenti moderni: il Nord del Portogallo incarna molte contraddizioni nel suo territorio di modesta grandezza ma ricco di montagne....
Europa

Come organizzare un interrail in Portogallo

Tutti sogniamo di fare una vacanza e girare un intero paese toccando le sue città più belle, senza pagare costi aggiuntivi per i vari viaggi. Esiste un pass, chiamato interrail, che ti permette di spostarti da una città all'altra tramite treno e che...
Consigli di Viaggio

Portogallo: le 10 spiagge più belle dell'Algarve

Quando si decide di visitare il Portogallo non devono mancare all'appello le sue straordinarie spiagge baciate dal sole, nella regione dell'Algarve. In questa magnifica zona situata nella parte meridionale del Portogallo si potranno vedere spiagge di...
Europa

Il Portogallo in moto: itinerari e consigli

Viaggiare è molto appassionante e consente di scoprire, di conoscere, di imparare da nuove culture, genti, tradizioni. Uno dei modi migliori per scoprire un paese è viverlo nel quotidiano, al di fuori di rigidi schemi turistici in grandi catene asettiche...
Consigli di Viaggio

5 itinerari in Portogallo

Avete un po di giorni a disposizione e state cercando un luogo accogliente e ricco di tradizione da poter visitare? Beh, il Portogallo sicuramente fa al caso vostro! Terra di conquiste, di gesta marinare, dimora un tempo degli arabi e dei romani, storico...
Europa

Come trasferirsi in Portogallo

Un saggio diceva "ci sono tre buoni motivi per trasferirsi in un paese che si affaccia sul mare: il mare, il mare e il mare". Il Portogallo allora ne ha quattro di motivi perché oltre ad essere bagnato dal Mar Mediterraneo gode anche (tra i pochi paesi...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Portogallo

Viaggiare rappresenta sicuramente un'esperienza unica ed inimitabile per moltissime persone. Ci sono tantissime mete meravigliose al mondo che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Una tra queste è sicuramente il Portogallo. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.