Guida: visitare le isole greche

di Marcella Caruso tramite: O2O difficoltà: facile

La Gracia è un territorio molto affascinante e da sempre rappresenta una meta turistica molto gettonata. Mare cristallino, splendide spiagge assolate, storia, cultura ed un'ottima cucina caratterizzano le isole greche di Creta, Mykonos, Santorini e Rodi divenendo delle attrazioni turistiche per eccellenza. Mete ideali per ogni visitatore, sono le isole del Mar Egeo e del Mar Ionio, che per le loro infinite varietà di attrazioni vi ruberanno il cuore! Nei passi che seguono, troverete una pratica guida sulle più belle località turistiche della Grecia che sicuramente potrà tornarvi utile nel caso in cui decideste di volere trascorrere alcuni giorni indimenticabili in questi luoghi da sogno. Ognuna è unica nel suo genere. Pertanto, vediamo come e cosa visitare.

1 Santorini Santorini occupa sicuramente una posizione di notevole rilievo tra i territori più gettonati e visitati delle Grecia. Definita come la "perla delle Cicladi", è una meta molto ambita specialmente dai più giovani. Ricca infatti di locali notturni, discoteche e attrazioni giovanili, riesce a "stregare" la maggior parte di giovani turisti. Un'acqua straordinariamente cristallina lambisce i suoi lidi sabbiosi: alcuni grandi ed attrezzati, altri più nascosti ed incontaminati per chi preferisce un ambiente più appartato e meno affollato. Le spiagge assumono una diversa colorazione in base all'origine vulcanica dell'isola. Famosissima è ad esempio la Red Beach (Spiaggia Rossa). Imperdibili anche le spiagge greche di sabbia nera, come Perissa e Kamari o quelle più tranquille, come Monolithos o Capo Colombo. Insomma, c'è veramente l'imbarazzo della scelta!

2 Le isole greche del Mar Ionio Continuando la nostra guida alla visita delle tra ordinarie isole della Grecia, quelle del Mar Ionio meritano sicuramente un particolare interesse. Queste sono circa 30, ma solo 9 vantano una discreta popolazione. Visitare queste isolette greche è un'esperienza unica ed indimenticabile che riuscirà a rendere la vostra vacanza veramente straordinaria. Ricche di vegetazione e mare blu, offrono panorami mozzafiato. Zante e Corfù offrono ottime strutture alberghiere e villaggi. Paxi e Lefkada sono mete sportive, ideali per i surfisti e gli amanti del mare selvaggio ed incontaminato. Da Lefkada è inoltre possibile imbarcarsi per un giorno alla volta della scoperta di Itaca, la patria di Ulisse. Il Dodecaneso si compone di numerose isole greche, ma la più famosa è Rodi, ricca di sculture e monumenti. Da visitare il Colosso di Rodi, una delle sette meraviglie del mondo. Molto affascinante è la Valle delle Farfalle. In estate si possono ammirare tantissime farfalle colorate. Le spiagge di Rodi, Failiraki, Lardos e Lindos, sono bellissime.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Le isole greche del amar Egeo Le isole greche del Mar Egeo, sono situate ad una distanza molto ravvicinate del territorio turco.  Queste, sono impreziosite da luoghi veramente unici di una bellezza naturale esclusiva.  Approfondimento Grecia: 5 consigli per visitarla low cost (clicca qui) Tra le piu conosciute dell'arcipelago ricordiamo: Chios e Lesbos.  Ma anche Samothracia, Thassos e Samos si caratterizzano per i paesaggi naturali ed incontaminati.  Unico neo nella visita di queste stupende isole greche è la difficoltà dettata dalla notevole distanza però difficoltoso tra loro e raggiungerle comporta viaggi abbastanza lunghi.  Le Sporadi, letteralmente le "disperse", si circondano da un mare limpido.  Si collegano ad Atene con voli aerei o traghetto, dal porto di Volos.  Le isole greche più importanti sono Alonissos, con le sue grotte marine; Skyros con il suo particolare artigianato.  Skopelos, abitata da famiglie di marinai e pescatori e Skiathos rappresentano le mete più ambite del turismo estivo.

4 Creta Infine, trovandovi nel territorio greco, non potete assolutamente farvi mancare una visita approfondita a Creta che è l'isola maggiore della Grecia. Situata nella parte più meridionale, Creta offre vacanze indimenticabili. Alterna momenti di relax in bellissime spiagge a visite culturali fra sculture e monumenti ricche di storia e tradizioni. La capitale Iraklio ospita un importante museo archeologico minoico. Nella città di Cnosso, inoltre risiedono il palazzo ed il labirinto di Minosse. Visitare Creta è un'esperienza fantastica in estate ma anche in primavera, per il clima mite.

Non dimenticare mai: Visitate Creta sia in estate che in primavera. Il clima mite consente di godere appieno delle sue meraviglie Per la varietà di clima, è preferibile visitare le isole greche in estate. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Isole greche, quale scegliere?

Isole greche: quale scegliere per le vacanze Durante l'anno la maggior parte delle persone è schiava della ... continua » 10 mete per una vacanza con i genitori Chi l'ha detto che andare in vacanza con i propri ... continua » Come visitare Lefkada Lefkada, posizionata tra Cefalonia e Corfù, è un'isola della Grecia ... continua » Grecia: le 10 isole più belle Le isole della Grecia sono una delle mete preferite per le ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Scarpanto

Scarpanto è un'isola greca poco conosciuta, situata tra Rodi e Creta. Adesso grazie alla presenza dell'aeroporto i collegamenti con quest'isola cominciano ad ... continua »

Le più belle isole greche

La Grecia è uno stato europeo unico, in quanto è formato da circa mille isole, molte delle quali racchiudono bellezze naturali e ricche di storia ... continua »

Cosa vedere a Rodi

Con questa guida vi consiglierò cosa vedere a Rodi. L'isola di Rodi è la più grande Isola del Dodecanneso, l'aeroporto dista solo 15 ... continua »

Isole Cicledi: cosa vedere

Le isole Cicledi sono le più belle isole Greche e il momento migliore per visitarle è il periodo da giugno a settembre. Santorini, Mykonos, Naxos ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.