I 10 posti più belli da visitare in Asia

di Serena Donadeo tramite: O2O difficoltà: media

Il continente asiatico continua ad incuriosire migliaia di turisti, soprattutto europei, attratti dalla sua storia, dalla sua cultura, dall'intreccio di credi religiosi e di tradizioni, di leggende, e perché no, anche dalle sue interessanti contraddizioni. In particolare, l'Asia è costituita da microcosmi, da piccole e grandi zone tutte diverse fra loro, soprattutto culturalmente, anche se vicine e influenzabili tra loro.
Sono questi i 10 posti più belli da visitare in assoluto in Asia, almeno una volta nella vita.

1 -Al primo posto troviamo l'Indonesia. Composta da oltre 17 mila isole (delle quali, solo 7 mila abitate), l'Indonesia è uno stato del sud est asiatico. Caratterizzato da circa 300 gruppi etnici, ciascuno con delle proprie peculiarità, è un Paese in cui potrete ammirare delle danze caratteristiche (le danze giavanesi e balinesi). E ancora, l'Indonesia attrae l'immaginario collettivo con la propria tradizione culinaria: quanti di voi non si sono mai immaginati su un'isola deserta a mangiare riso, pollo, pesce, spezie e a bere delizioso latte di cocco?

Il Giappone è poi, per antonomasia, la culla dell'efficienza, della tecnologia e dell'organizzazione. Una volta giunti in Giappone, sarà d'obbligo fare un giro nell'antica capitale del Giappone, (Nara), a pochi passi da Kyoto. Qui, vedrete l'edificio più imponente di tutto il sito, Todai - ji, che ospita il Budda del paese. Nara è annoverata tra i patrimoni dell'Unesco, da salvaguardare e da ammirare.

2 Se poi siete propensi più ad un viaggio spirituale e culturale, Tel Aviv, in Israele, è l'ideale. Qui, le tre religioni monoteiste affondano le proprie radici, e se proprio non abbracciate nessuno dei tre credi che qui hanno origine, Tel Aviv non vi deluderà comunque. Infatti, potrete respirare a pieni polmoni il profumo di storia e di cultura. Il Muro del Pianto è solo uno dei siti che non potrete rinunciare a visitare.
La Giordania è un altro paese da visitare assolutamente. Chi di voi non ha mai studiato la mitica storia di Lawrence d'Arabia? Beh, è proprio qui che si trova il deserto del Wadi Rum, da cui lo stesso Lawrence fu incantato e definito "fenomeno naturale superlativo di straordinaria bellezza" dall'Unesco.

Continua la lettura

3 Sicuramente ossimorica dal punto di vista sociale, e quindi oggetto di analisi e spunto di riflessioni per i più curiosi, è la situazione che affligge l'India, caratterizzata da un'antitesi di lusso sfrenato e miseria estrema.  Luogo colmo di spiritualità anch'esso come Israele, di riti, di sapori e di profumi indimenticabili, offre attrazioni turistiche quali il famosissimo museo Taj Mahal Approfondimento Viaggi di nozze: le mete più ambite in Asia (clicca qui) Si tratta di un mausoleo considerato patrimonio dell'umanità, fatto costruire dall' imperatore Shah Jahan per la moglie prediletta.

4 Meritano il post nella top 10 anche le spiagge thailandesi, delle vere e proprie oasi di pace, immerse nella natura, incontaminate, tanto che il dubbio sorge spontaneo: sono in paradiso, sto sognando o cosa? Tra le più belle e sconosciute al turismo di massa, per citarne alcune, troviamo Trang, Koh Rok,, Ko Kradan...
Chi rinuncerebbe alle Maldive, invece? Le Maldive sono isole coralline, situate all'interno degli atolli ma non solo, il sogno "proibito" della maggior parte di coloro che osano ancora sognare.
Suggestiva e immancabile in questa guida, è sicuramente la Baia dei Dragoni (di Ha Long), in Vietnam, una delle sette meraviglie del mondo. Halong è una baia di 160 km, contornata da piccoli villaggi di pescatori, con isolotti dalle forme caratteristiche. Interessanti sono anche le leggende che circolano intorno a questo sito.

5 Infine, visto e considerato quanto l'aspetto religioso abbia inciso nella cultura asiatica, è necessario degli innumerevoli e affascinanti templi che costellano il continente. Uno tra tanti è il cosiddetto Tempio del Cielo: quello del Cielo è il più antico culto cinese, e inoltre questo magnifico edificio, manifesto della sensibilità e dell'arte orientale, è l'unico esemplare dell'architettura classica cinese.
Suggestivo ed emozionante, poiché si erge su pendii di un monte alto 900 km, è il monastero buddista situato nel regno del Buthan. Il tempio viene chiamato "nido della tigre". Se siete fortunati e interessati alla cultura buddista, potreste farci un giro e sorseggiare un thè con i meditativi monaci buddisti, riscoprendo la bellezza dell''interiorità e della pace.

Asia: dove andare in vacanza a luglio L'Asia è sicuramente uno dei territori più affascinanti, a mio ... continua » Le isole più belle dell'oceano Indiano L'Oceano Indiano si estende dalle coste orientali dell'Africa a ... continua » Le migliori spiagge in Israele Terra dalle mille contraddizioni, incrocio di storia e cultura, Israele non ... continua » 10 posti da vedere in Indonesia L'Indonesia è uno Stato situato nel sud-est dell'Asia ed ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cosa vedere in Giappone

Se state pensando ad un viaggio da fare ma non sapete dove andare, vi consiglio di partire per il Giappone. Ricco di bellissimi templi, piante ... continua »

10 mete dove viaggiare soli

Viaggiare è una delle più belle opportunità che la vita ci offre, scoprire nuovi posti, conoscere gente nuova, scoprire usi e costumi differenti dai propri ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.