I 5 paradisi del Sud-Est asiatico

di Christian Vannozzi tramite: O2O

In Asia, e in particolare nel Sud-Est Asiatico, ci sono diversi paradisi naturali ed economici, luoghi dove poter iniziare da capo una nuova vita, sicuramente più semplice e più agiata di quanto non si sia fatto precedentemente. In questa guida elencheremo i 5 paradisi del Sud-Est asiatico, 5 città e nazioni degne di nota da prendere seriamente in considerazione per aprire un'attività o per recarvisi una volta in pensione. Luoghi che sanno unire la prosperità economica alla vita rilassante in un ambiente naturale genuino e piacevole.

1 Langkawi – Malesia Si tratta di una delle spiagge più romantiche del mondo, interamente circondata da colline boscose, e con una sabbia bianca finissima, parliamo dell'isola di Pulau Langkawi, nota anche con il nome di “isola leggendaria”. Si tratta di un vero e proprio paradiso per chi ama vivere sulla spiaggia e per chi la sera vuole passeggiare lungo il mare e assaporare un bibita fresca ai numerosi chioschi presenti lungo la spiaggia. Vita rilassata e semplice sia per chi è già in pensione che per chi vuole aprire un'attività direttamente in riva al mare.

2 Palawan – Filippine Palawan, nelle Filippine, è un altro angolo di paradiso, dove poter ammirare una fauna esotica, e pittoreschi, per non dire suggestivi, villaggi di pescatori. A Coron si possono visitare i relitti delle navi giapponesi della seconda guerra mondiale, nonché fare immersioni in uno dei luoghi più belli per gli amanti dello snorkeling. Si tratta del luogo ideale dove ritirarsi una volta in pensione.

Continua la lettura

3 Koh Samui – Thailandia Ubicata al largo della costa della Thailandia, Koh Samui è la meta ideale per chi ama vivere sulla spiaggia, in pieno contatto con la natura e con volatili esotici.  Sull'isola c'è infatti il Parco di Ang Thong National Marine, un vero e proprio paradiso al di fuori del tempo.  Approfondimento Le migliori spiagge in Cina (clicca qui) Se ci si vuole trasferire è facile trovare, a prezzi bassissimi, casette nei piccoli boschi in riva al mare.

4 Gili Trawangan – Indonesia Gili Trawagan è il paradiso dello snorkeling delle isole Gili. In pratica l'intera isola gira attorno alle immersioni subacquee, vi sono infatti diversi negozi di attrezzature per lo snorkeling, nonché locali e chioschi frequentati solo da subacquei. Vi sono inoltre diverse scuole di immersione accompagnate da scuole di yoga, dove rilassarsi senza pensare a nulla.

5 Nusa Lembongan (Bali) – Indonesia Ultima località, ma non per importanza, l'isola diNusa Lembongan in Indonesia, luogo in cui si può abbandonare per sempre la macchina e muoversi finalmente a piedi, senza inquinare e aiutando il proprio corpo a rimanere in forma. L'isola è molto frequentata dai surfisti, per le sue splendide onde, ed è la meta ideale per chi può contare su una rendita, perché il tenero di vita e molto basso, e anche solo con l'affitto di un immobile, si può vivere in maniera agiata.

Come scoprire Bali in due settimane Bali è un posto molto conosciuto in quanto si fanno surf ... continua » Le 10 isole più belle del mondo Mollo tutto e vado a vivere su un'isola deserta. Quanti ... continua » 5 posti dove vivere dopo la pensione Dopo una vita di lavoro e sacrifici finalmente per i più ... continua » Le 10 isole più belle delľ Indonesia L'Indonesia è l'arcipelago più grande al mondo ed è ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Gorgona

Famosa per la ricchezza di specie animali e vegetali che ospita, Gorgona, nel cuore della Colombia, è diventata la meta di moltissimi ambientalisti e appassionati ... continua »

Come visitare le isole Andamane

Le Isole Andamane sono un arcipelago di quasi 600 isole situate nel Golfo del Bengala. Politicamente appartenenti all'India, ne rispecchiano appieno anche i costumi ... continua »

Thailandia: cosa visitare

La Thailandia è una meta davvero imperdibile. Posta nel Sud-Est asiatico, ha paesaggi indimenticabili e città completamente del tutto diverse da quelle europee. Sappiate, quindi ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.