I 5 parchi più visitati in Italia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per parco nazionale si intende una vasta area naturalistica protetta dall'inquinamento causato dall'uomo. In Italia sono presenti circa 25 parchi nazionali, poco visitati rispetto alle loro reali potenzialità. In questa lista, sono illustrati i cinque parchi nazionali italiani maggiormente visitati.

26

Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

In Italia, il parco nazionale maggiormente visitato si trova in provincia di Salerno, precisamente a Vallo della Lucania. Istituito nel 1991, questo parco nazionale vanta ad oggi un estensione di quasi 180000 ettari di terreno. Esso presenta una grande varietà di flora e fauna e sopratutto ha grandi risorse quali musei e sopratutto siti archeologici, famosissimo quello di Paestum. Inoltre è l'ideale per chi ama stare all'aria aperta, dato che ha grandi possibilità escursionistiche. Con più di 5 milioni di visitatori, il parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è il più visitato in Italia.

36

Parco nazionale dello Stelvio

Al secondo posto per numero di visitatori troviamo il parco nazionale dello Stelvio, presente nel cuore delle Alpi. Si estende dal Trentino Alto Adige fino alla Lombardia. Particolarmente conosciuto per la presenza di stambecchi e orsi bruni, oltre che di una variegata vegetazione tipica della montagna, questo parco nazionale vanta 4 milioni di visitatori, che lo rendono il secondo parco nazionale più visitato d'Italia.

Continua la lettura
46

Parco nazionale del Gargano

La Puglia, è risaputo, offre grandi spazi naturalisitci e abbondante flora e fauna. Infatti, è quì che è situato il parco nazionale del Gargano, noto per la sua grande capienza di più di 118000 ettari di terreno. Importante è il fenomeno del Carsismo, che porta questo parco ad offrire spettacolari vedute di rocce carsiche. Non meno importante è la cosiddetta "Foresta Umbra", ove si possono trovare volpi, daini, caprioli. Situato in prossimità delle coste croate, questo parco nazionale è il terzo più visitato con circa 3.900.000 visitatori.

56

Parco nazionale dell'Arcipelago Toscano

Il parco nazionale dell'Arcipelago Toscano, istituito nel 1996, è famoso per la bellezza dei suoi territori. Esso, si estende dalla provincia di Grosseto fino a quella di Livorno. Ha una grande estensione terriera, ma sopratutto marina. Infatti, fanno parte di questo parco nazionale molte isole, tra cui l'isola d'Elba. Raggiunge i 3 milioni di visitatori.

66

Parco nazionale del Circeo

Lungo le coste del mar Tirreno, nel litorale compreso tra Anzio e Terracina sorge il parco nazionale del Circeo, il quinto più visitato d'Italia con più di un milione di visitatori. Molto vasta è la foresta, importanti sono la duna litoranea e le zone umide. Comprende anche un estensione marina costituita dalle isole ponziane.
.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Guida ai Parchi Nazionali italiani

L'Italia è uno dei paesi più belli al mondo, ricco di storia e di bellezze architettoniche inimitabili. Vanta inoltre una varietà incredibile di fauna e flora che contribuiscono a renderlo ancora più unico. Per prendere coscienza delle meraviglie...
Consigli di Viaggio

Norvegia: i 5 migliori parchi naturali

I parchi nazionali della Norvegia sono fra le attrazioni turistiche più belle al mondo, ricchi di flora e fauna, aperte campagne, cascate, fiordi e ghiacciai. Esempio perfetto di conservazione e tutela degli ambienti naturali incontaminati, vengono visitati...
Consigli di Viaggio

I 5 parchi più visitati al mondo

Il turismo naturalistico costituisce attualmente una delle fette più grosse del mercato internazionale delle vacanze, tanto è vero che, secondo una recente ricerca dell'Università di Cambridge, consta di 8 miliardi di visitatori ogni anno. Le riserve...
Italia

I Parchi Nazionali italiani

Il territorio italiano è ricco di bellezze, in tutti i sensi. Dai beni culturali, alle spiagge incontaminate, alle montagne innevate... Non ci manca nulla! Anche a livello di verde e di Parchi Nazionali, l'Italia non ha nulla da invidiare alle altre...
Consigli di Viaggio

Scozia: i migliori parchi naturali

La Scozia è uno dei quattro stati costitutivi del Regno Unito, situato nel nord dell'isola britannica con capitale Edimburgo. Il territorio montano della Scozia è molto caratteristico in quanto testimonia lo scioglimento di grandi ghiacciai in epoche...
Italia

I 10 parchi più belli d'Italia

La nostra Italia è una terra meravigliosa ed è costellata di attrattive naturalistiche uniche, introvabili in altre parti del mondo: la sua conformazione geografica permette di trovare una varietà sconfinata di paesaggi, fauna, flora ed ambienti, tutti...
Asia

Bangladesh: i parchi più belli

Il Bangladesh, stato asiatico confinante con l'India e la Birmania, è attraversato da molti corsi d'acqua e, grazie al suo clima tropicale, ha una vegetazione assai ricca. Abbondano piante da frutto, banani e varietà di fiori, in particolare i fior...
Europa

Come visitare i parchi del Salento

La provincia di Lecce vanta una grande ricchezza dal punto di vista paesaggistico e naturalistico, che riguarda in modo particolare, le coste. Questo grazie a una posizione di privilegio nel bacino del Mediterraneo che la pone tra i Balcani e l'Africa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.