I castelli più belli della Polonia

di Denni J. tramite: O2O difficoltà: facile

La Polonia è attualmente una delle mete più gettonate in Europa, non solo perché Breslavia è capitale europea della cultura per tutto il 2016, ma anche e soprattutto perché ha saputo affrontare la recente recessione economica nel modo migliore, valorizzando il suo immenso patrimonio culturale e naturalistico, attirando molti turisti da tutto il continente. Numerosi sono anche i collegamenti aerei diretti con l'Italia, cosa che rende il paese molto semplice da raggiungere. Tra le attrattive più interessanti della Polonia troviamo gli antichi castelli, disseminati praticamente in tutto il territorio e che rappresentano testimonianza diretta della storia del paese. Un viaggio in Polonia non può quindi dirsi completo senza la visita ad almeno una di queste dimore storiche. Vediamo quindi quali sono i castelli più belli della Polonia.

1 Visto che con tutta probabilità il vostro viaggio in Polonia comincerà da Varsavia, non perdete la visita al Castello Reale della Capitale, dove fu approvata la prima Costituzione di tutta Europa, nel 1791. Il Castello, situato nella città vecchia, fu la residenza ufficiale dei monarchi polacchi ed era il centro amministrativo dell'intero paese. Purtroppo non sopravvisse al secondo conflitto mondiale e fu interamente ricostruito a partire dal 1971. Attualmente il palazzo viene utilizzato come sede staccata del museo Nazionale e per l'organizzazione di eventi musicali e di interesse culturale. Sempre a Varsavia potrete visitare il palazzo di Wilanów, conosciuto anche come "piccola Versailles", costruito nel XVII secolo su richiesta di Re Jan III Sobieski. Al suo interno troverete un interessante miscuglio di stili inglese, polacco, cinese ed italiano, anche se l'attrattiva principale sono gli splendidi giardini esterni, che ancora oggi ospitano svariati eventi musicali.

2 Spostiamoci da Varsavia e raggiungiamo Cracovia, per una visita al Castello di Wawel, situato sull'omonima collina. Fu anch'esso residenza reale per ben cinque secoli, nella cattedrale adiacente avevano luogo le incoronazioni. Qui riposano le spoglie di tutti i monarchi polacchi. Al suo interno troverete il tesoro della corona e le armerie, oltre ad un interessante museo. Gli amanti delle storie romantiche non potranno poi perdersi una visita al castello di Kopice, situato vicino a Opole. La sua origine è molto antica, si presume infatti che sia stato eretto intorno al 1300, benché completamente ricostruito quattro secoli dopo. Da sempre residenza di famiglie nobili, divenne in seguito proprietà del ricco imprenditore Karol Godula il quale, in mancanza di eredi diretti, decise di lasciarlo in eredità alla pupilla di una delle donne di servizio del castello, la quale riuscì ad amministrare egregiamente la fortuna ereditata.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Il Palazzo Krzyżtopór, situato nella località di Ujasz, fu il più grande castello di tutta Europa fino alla costruzione della reggia di Versailles ed è un'imponente fortezza in stile italiano, terminata intorno al 1640.  Il Castello, oggi, sta andando lentamente in rovina ma è comunque possibile visitarlo per rendersi conto della maestosità della costruzione originaria e della sua valenza storica.  Approfondimento I 10 castelli più belli d'Italia (clicca qui)
Infine vogliamo suggerire una visita al Castello di Malbork, fortezza medioevale costruita interamente in mattoni e situata nell'omonima città.  Dal 1997 è Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco, insieme al museo annesso che custodisce antiche armature, preziose monete ed una collezione archeologica di grande prestigio (in cui spiccano alcuni mattoni della grande muraglia cinese).

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Il portale ufficiale del turismo polacco

Castelli d'Europa: classifica Il Castello è sempre stato emblema del potere feudale, emblema del ... continua » Come visitare Varsavia Capitale della Polonia, situata nel cuore dell'Europa dell'Est, questa ... continua » Guida: tour della Polonia in 10 giorni Guida: Tour della Polonia in 10 giorni. La Polonia è uno ... continua » Varsavia: come muoversi e cosa visitare Varsavia, capitale polacca, è tra le più popolate in Europa. Fu ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cracovia e dintorni in auto

La guida che andremo a sviluppare lungo in passi che seguiranno, si occuperà di turismo, in quanto andremo idealmente in Polonia, per scoprire la città ... continua »

Cracovia: cosa vedere

Cracovia è il capoluogo culturale, universitario ed artistico della Polonia ed una delle città più antiche del Paese. Ogni anno migliaia e migliaia di persone ... continua »

Cracovia e dintorni in auto

Cracovia, che un tempo fu capitale della Polonia, ha tanti monumenti da vedere ed anche nei suoi dintorni c'è abbastanza da visitare. In questo ... continua »

Guida ai Castelli della Loira

La Loira è una regione della Francia settentrionale, essa prende il nome dell'omonimo fiume che la attraversa. Questo territorio è storicamente famoso soprattutto per ... continua »

Ungheria: cosa vedere

I segni storici e culturali di questa lunga epopea sono ancora visibili nella terra magiara, in particolare nelle principali città dell' Ungheria. La fine del ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.