I migliori alberghi in Umbria

di Elena Celsan tramite: O2O difficoltà: facile

Piccola regione dell'Italia centrale, situata nel cuore della penisola, l'Umbria ospita una serie di borghi incantevoli (Gubbio per esempio) oltre ad essere la sede di alcuni dei più importanti centri dell'Arte Gotica italiana come Assisi, Perugia e Orvieto. Meta ideale per chi è alla ricerca di paesaggi meravigliosi, ma anche di un'esperienza culturale e/o spirituale. Attraverso questa breve guida vi darò alcune indicazioni sui migliori alberghi presenti in Umbria dove poter alloggiare per godere pienamente del vostro soggiorno.

1 La città di San Francesco L'Hotel Sorella Luna si trova ad Assisi, la città di San Francesco, ed è stato costruito all'interno di un edificio in pietra del 1400. Dista solo pochi metri dalla Basilica di San Francesco. La sua perfetta ubicazione, centrale, è l'ideale per visitare la città, anche a piedi. In alternativa, la stazione ferroviaria si trova a 5 minuti di macchina. Oltre alla fantastica posizione la struttura offre camere ampie e confortevoli, un'ottima cucina e pulizia e una connessione wi-fi gratuita. Altro hotel per godere appieno della visita della città è l'Hotel Porta Nuova che si trova a 30 metri dalla porta d'ingresso del centro storico e inserito in una villa del XX secolo completamente ristrutturata. Ottima la posizione e la qualità dei cibi, senza dimenticare la splendida vista sulla valle umbra che offrono alcune camere.

2 Perugia: città d'arte Il capoluogo dell'Umbria, Perugia, è considerato uno dei centri d'arte più importanti dell'Italia.
L'Hotel Rosalba, situato nel centro storico della città, vi darà la possibilità di dedicarvi alla cultura, infatti dista solo pochi metri (a piedi) dal Duomo di Perugia, dalla Chiesa di San Severo, dal Palazzo dei Priori e molto altro. La struttura è stata costruita all'interno di un edificio settecentesco in stile Art Nouveau caratterizzato da camere confortevoli e una connessione wi-fi gratuita. Ottimo il rapporto qualità-prezzo.

Continua la lettura

3 Piccoli borghi caratteristici A chi interessa alloggiare in piccoli borghi caratteristici consiglio il Relais Ducale, ubicato nel cuore di Gubbio, che si affaccia su piazza della Signoria.  Le camere sono arredate con con mobilia d'epoca e la struttura vanta dei meravigliosi giardini pensili esterni dove poter consumare la prima colazione (eccellente e variegata).  Approfondimento Umbria: come muoversi e cosa visitare (clicca qui) Ottima anche la pulizia delle stanze.  Servizi aggiuntivi sono il parcheggio privato e la connessione wi-fi gratuita.  Altro borgo imperdibile è Spoleto e l'hotel migliore per visitarlo è l'Hotel San Luca che si trova proprio nel suo centro storico.  Inserito in un antico convento è apprezzato per l'ottima colazione, per la posizione strategica e per i vari servizi (connessione wi-fi gratuita, parcheggio disponibile senza prenotazione con un piccolo costo aggiuntivo, servizio lavanderia, possibilità di portare animali gratuitamente e solarium).

Alcuni link che potrebbero esserti utili: http://www.umbriatourism.it

10 località da non perdere in Umbria L'Umbria è una delle più belle regioni italiane, posta nel ... continua » I migliori hotel di Bari Bari è una delle più importanti città italiane del meridione molto ... continua » Come visitare Montone in Umbria Oltre ad Assisi, Gubbio e Castiglione del Lago, vedere il borgo ... continua » Come organizzare un week end in Umbria Molto spesso per organizzare un viaggio, preferiamo rivolgerci a degli esperti ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Marsiglia: i migliori hotel

Tutti noi, quando andiamo in vacanza, vogliamo rilassarci. E come goderci al meglio il soggiorno se non con un buon hotel? Se poi parliamo della ... continua »

Come visitare Pietralunga

Pietralunga, luogo di origini antichissime in provincia di Perugia, ancora oggi conserva l'aspetto di un borgo medievale: questo aspetto, insieme ala bellezza e il ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.