I ristoranti più cool di Londra

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una meta molto ambita per un viaggio, adatto sia ai più giovani che ai meno giovani, è sicuramente Londra. La metropoli inglese offre moltissime possibilità: dai fantastici paesaggi lungo il Tamigi, alla spettacolare vista dal famosissimo London Eye. Londra è famosa anche per i suoi ristoranti caratteristici, che si trovano nelle strade della città. Nella seguente guida vi suggeriremo alcuni tra i più cool ristoranti di Londra.

27

Sketch

Lo Sketch viene definito il locale più "cool" di Londra, situato in Conduit Street è un ristorante che presenta un servizio che va dalla colazione alla cena, passando per tutti i pasti, compreso il brunch. La sala è dotata di tavoli tutti diversi tra loro, in stili diversi. Le toilette sono molto particolari, a forma di uova giganti, dentro le quali si possono sentire rumori di animali. La cucina è molto particolare e spazia da quella europea/francese fino a specialità di livello internazionale.

37

Ivy

L'Ivy è il top di Londra, il locale si trova in West Street ed è spesso frequentato dalle celebrità che si trovano in città. Molto difficile effettuare una prenotazione ma riuscirci significa godere di una bellissima sala elegante e in pieno stile londinese, un po' anni '20. Il cibo è sempre al passo con la moda e il menù si rinnova costantemente per garantire un'ampia scelta ai clienti.

Continua la lettura
47

Coccoon

Il Coccoon in Regent Street è un vero è proprio club, oltre alla cena potete godervi degli ottimi drink nel piano bar in fondo al locale e la musica dei più importanti DJ della movida londinese. La cucina di questo ristorante è pan-asiatica, c'è un ampio bancone dove è possibile trovare dell'ottimo sushi; le sedute sono delle poltrone a forma di uovo. Il locale è famoso per essere sempre super affollato, quindi è l'ideale per chi vuole conoscere persone e passare una serata all'insegna del divertimento.

57

Artusi

Il ristorante Artusi presenta un aspetto elegante e un menù giornaliero di piatti semplici; si trova al centro di Londra. Il piatto tipico di questo locale sono gli gli asparagi con gorgonzola e rafano. Il ristorante presenta una terrazza spettacolare dove poter gustare un fantastico drink e trascorrere delle serate rilassanti. Il locale inoltre, è arredato con poltrone in pelle davvero molto cool e tavolinetti in vetro bassi, dove è possibile gustare piatti tipici londinesi.

67

Ristorante di Gordon Ramsay

Il locale di Gordon Ramsay è il fiore all'occhiello di Londra, il proprietario è il famosissimo chef televisivo; detiene tre stelle Michelin ed è gestito dallo chef Clare Smyth, che è ampiamente ammirato per la sua cucina stagionale. La cucina è immensamente piacevole ed è un posto molto stimolante. Il piatto principale è il "foie gras", composto da vitello arrosto, carote, mandorle e aceto cabernet sauvignon.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

I 10 migliori panorami d'Europa

A chi non piace viaggiare? Penso che tutti amino scoprire nuovi posti, vivere avventure indimenticabili. In questa lista trovi 10 luoghi da sogno che nella tua vita dovresti sicuramente vedere. Alcuni tra i migliori panorami d'Europa li puoi apprezzare...
Europa

Come mangiare a Londra spendendo poco

La città di Londra mette a disposizione, a ciascun visitatore, mille opportunità culturali cosmopolite. Il mix tra il vecchio ed il nuovo, il ritmo e l'atmosfera di questa città, la pace e la tranquillità dei numerosi spazi verdi e l'offerta culturale,...
Europa

10 posti da evitare a Londra

Londra continua a essere una delle mete europee preferita dai viaggiatori di tutto il mondo grazie anche allo spropositato numero di attrazioni che la contraddistinguono. Ciò nonostante vi sono anche luoghi che, soprattutto per chi ci si reca per la...
Europa

Come visitare Londra in cinque giorni

Londra è la Capitale dell'Inghilterra, la città più abitata dell'Unione Europea e la sua prima piazza borsistica. Essa è una splendida megalopoli antica e contemporanea piena di varie contaminazioni culturali. Londra è rigorosa, emancipata, romantica,...
Consigli di Viaggio

5 posti dove fare shopping a Londra

Con i suoi 1572 Km quadrati di superficie e con oltre 8 milioni di abitanti, Londra, è la città più estesa d'Europa e la terza più popolata (dopo Istanbul e Mosca). Il clima della capitale è influenzato dalla Corrente del Golfo che di rado presenta...
Consigli di Viaggio

10 motivi per trasferirsi a Londra

Quante volte si progetta di lasciare tutto per iniziare una nuova vita all'estero? Soprattutto negli ultimi anni si sente spesso parlare di qualcuno che ha deciso di partire per reinventarsi, trovare lavoro e realizzare il proprio futuro in un paese straniero....
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere assolutamente a Londra

Londra è la capitale del Regno Unito, è una città viva, palpitante. Con un'area metropolitana di 14 milioni di persone, Londra è uno straordinario crocevia di culture, religioni ed etnie diverse che comunicano attraverso più di trecento lingue. Essa...
Europa

I migliori club musicali di Londra

La scena musicale di Londra è leggendaria. Ecco una semplicissima guida su I migliori club musicali di Londra. Questa è la città che ha ispirato tutti i generi musicali, dalla classica al rock, al pop e i più importanti artisti. Ogni sera, e per tutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.