Il Palazzo Ducale di Mantova

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Palazzo Ducale di Mantova si trova in Piazza Sordello n. 40 e rappresenta una tappa quasi obbligatoria per chi decide di visitare la città famosissima di Mantova. La città è ricca di storia, di affreschi, di beni culturali e molto altro. In questa guida, passo dopo passo, vi forniremo appunto delle utili informazioni in merito al Palazzo Ducale di Mantova.

26

Storia

Nella prima metà del XVI secolo vennero aggregati vari complessi, che occupano una superficie totale di circa 35.000 metri quadrati, che formano il Palazzo Ducale di Mantova. Quest'ultimo divenne la residenza della famiglia ducale dei Gonzaga, una delle famiglie più importanti dei tempi in Europa, che govrnarono mantova dal 1328 fino all'anno 1707, data di esilio del Duca Ferdinando Carlo che fu il decimo duca e persino l'ultimo. All'inizio del '900 il palazzo ducale venne restaurato e attualmente ospita anche al suo interno il Museo Statale.

36

Cimeli esposti

Tra i cimeli esposti, nel Museo del Palazzo Ducale di Mantova, troviamo solo quel che è rimasto dopo il saccheggio del 1630. Fra questi un quadro di Domenico Morone, dipinto nel 1494, che rappresenta la Cacciata dei Bonacolsi e ben 64 busti in marmo di arte romana e rinascimentale (oltre a tre statue con l'esposizione dell'intero corpo, fra cui uno di questi viene rappresentato Apollo di Mantova) che ricoprono lo spazio temporale compreso tra il primo ed il terzo secolo dopo Cristo.

Continua la lettura
46

Percorso

La visita al Palazzo Ducale di Mantova comprende il Castello di San Giorgio e le sue molteplici sale. Vi è un percorso principale in cui si possono ammirare, tra le altre, la Camera degli Sposi (la cosiddetta Camera Picta realizzata da Andrea Mantegna, autore di molti altri capolavori), la Sala dei Papi, la sala degli Specchi, le Stanze dell'Appartamento degli Arazzi, la Sala degli Arcieri, la Stanza dei Falconi e la Sala dello Zodiaco. Nei percorsi aggiuntivi, invece, vi sono anche: l'Appartamento dell'Imperatrice, l'Appartamento di Guastalla, l'Appartamento di Ferdinando e le Carceri del Castello. Il percorso dedicato ai visitatori disabili, però, è in parte limitato a causa dei dislivelli tra un piano e l'altro.

56

Prenotazione

Per la visita al Palazzo Ducale di Mantova è necessaria la prenotazione, che si può effettuare anche on-line, solo per i gruppi formati al massimo da 32 persone. In mancanza della prenotazione, non è assicurata la possibilità di entrata, se non in base alla disponibilità giornaliera. Per la Camera degli Sposi, invece, è obbligatoria la prenotazione persino per i singoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e cosa visitare a mantova

Mantova è un'incantevole città che sorge sulle rive del fiume Mincio, in prossimità dell'allargamento di esso in tre laghi. Questo capoluogo del nord Italia conquista i suoi visitatori per la sua tranquillità davvero esemplare. Essa deve la sua fama...
Italia

Itinerari: Mantova e dintorni

Un tempo la città di Mantova era una capitale europea a tutti gli effetti, dove cultura e arte s'incontravano per dar vita ad una città dalla bellezza unica. Ancora oggi la città conserva queste antiche vestigia e camminando per le sue vie è possibile...
Italia

10 cose da vedere a Mantova

Mantova è stata dichiarata, nel 2008, patrimonio culturale dell'umanità Unesco in quanto eccezionale testimonianza di realizzazioni artistiche, urbane ed architettoniche rinascimentali. Sono molti i palazzi, le chiese, i musei, i luoghi di interessa...
Italia

Le città più belle del Nord Italia

L'Italia è una paese dalla bellezza straordinaria, per diversi motivi, cibo, monumenti, mare ma soprattutto per la storia. Difficile dire quale siano le città più belle, visto che da nord a sud, ognuna ha di per se qualcosa di magico e di attrattivo,...
Europa

Come visitare il teatro all'antica a Sabbioneta

Se avete in mente di progettare una splendida vacanza ed avete optato per la regione Lombardia, vi consiglio di prendere in considerazione l'idea di visitare la cittadina di Sabbioneta. Questo piccolo comune della provincia di Mantova, infatti, presenta...
Italia

I posti più interessanti da vedere a Mantova

Conoscenza di luoghi, città, ambienti di tutto il "mondo", dicono che viaggiare è cultura e questo non deve mai mancare per capire comportamenti e ambiente di altre popolazioni, chi di noi non ha viaggiato! In questa lista scopriremo i posti più interessanti...
Europa

Come visitare Venezia

Venezia senza dubbio è una città unica al mondo. È una città dal fascino indescrivibile, uno di quei pochi posti che vale la pena visitare almeno una volta nella vita, perché si vive un'emozione unica e irripetibile. Tuttavia, c'è tanto da ammirare,...
Italia

Le dieci città più belle d'Italia

Già negli anni antichi l'Italia ha conquistato senza dubbio un posto d'onore tra i Paesi più belli al mondo. Chiamata "giardino d'Europa" ed osannata per le sue bellezze paesaggistiche, artistico-culturali e gastronomiche, l'Italia è senza dubbio una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.