Islanda: guida ai migliori parchi naturali

di Lara Pamela tramite: O2O difficoltà: media

L'Islanda è una terra molto ricca di natura e paesaggi incantati. Si tratta infatti del giardino più grande d'Europa, con una vastissima differenziazione di paesaggi e vegetazione ineguagliabili. Situata tra la Gran Bretagna e la Groenlandia, l'Islanda racchiude tutte le particolarità di queste due nazioni e non solo. Ogni anno infatti sono innumerevoli i turisti che si recano in tali territori per vivere un'esperienza unica di immersione e relax in mezzo alla natura. Una delle attrattive sono i parchi nazionali, ricchissimi di flora e fauna autoctone. Vediamo quindi in questa utilissima guida i migliori parchi naturali islandesi. Nella ricchissima lista di parchi e riserve naturali spiccano subito i tre principali parchi nazionali, tra i più belli ed incontaminati del mondo. Si tratta de parchi naturali islandesi di: Skaftafell, Thingvellir e Snaefellsjökull National Park & Glacier.

1 Skaftafell Il parco più gettonato dai viaggiatori di tutto il mondo è il Skaftafell National Park, in quanto riunisce i paesaggi glaciali a quelli più meridionali. La vasta area di tale parco islandese raggiunge infatti il Vatnajokull, ovvero il ghiacciaio più grande d'Europa. Spingendosi verso il ghiacciaio si in incontra anche il National Monument Laki con il suo paesaggio vulcanico. Questa unione e convivenza tra fuoco e ghiaccio, tra vulcani e calotte ghiacciate, a rendere infatti il Skaftafell National Park una meta irrinunciabile di ogni viaggio in Islanda.

2 Thingvellir Se c'è un luogo del cuore per tutti gli Islandesi autoctoni, è sicuramente il Parco Nazionale di Thingvellir. Si tratta infatti del parco più protetto di tutta l'Islanda, tanto da porvi assoluti vincoli paesaggistici e di costruzione. L'attrattiva più famosa sono i geyser di Haukadalur, ma molto suggestiva è anche la cascata di Gullfoss. Molto bello è anche il lago Thingvallavatn, ovvero il lago più grande di tutta la nazione, circondata da una fitta vegetazione.

Continua la lettura

3 Snaefellsjökull National Park & Glacier Il Snaefellsjökull National Park & Glacier è uno dei parchi più ampi e verdeggianti dell'Islanda, oltre a inglobare anche moltissimi laghi e corsi d'acqua con una moltitudine di varianti sia ittiche che per quanto riguarda i fondali e la biodiversità.  Vi sono infatti molti laghi di origine vulcanica e verdi rilievi ricchi di fauna e flora Approfondimento Viaggi: le meraviglie dell'Islanda (clicca qui) Ciò rende il Snaefellsjökull National Park & Glacier il posto ideale per tutti gli amanti del trakking e della pesca con diverse tecniche e specie ittiche.

Islanda: cosa visitare L'Islanda è un paese affascinante e misterioso. Una meta insolita ... continua » 10 motivi per trasferirsi in Islanda Si tratta di una soluzione considerata da molti estrema, perché l ... continua » Islanda: le migliori escursioni Pochi, sono quelli che scelgono l'Islanda, una terra apparente fredda ... continua » Islanda: le migliori escursioni Pochi, sono quelli che scelgono l'Islanda, una terra apparente fredda ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cosa vedere in Islanda

L’Islanda, il cui nome deriva dall’antico nordico e significa “terra del ghiaccio”, è un’isola che fu scoperta dai Vichinghi nella seconda metà ... continua »

Darwin: cosa visitare

Darwin è una città dell'Australia collocata sulla costa nord. È uno dei centri urbani più popolati del Territorio del Nord ed ha un clima ... continua »

Juneau: cosa visitare

Juneau, la capitale dell’Alaska, è un piccolo insediamento dalla caratteristica atmosfera che contraddistingue il paese che deve il nome al cercatore d’oro Joe ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.