L'economia del Canada

di Assunta Proto tramite: O2O difficoltà: media

Può capitare, spesso, che paesi vicini geograficamente siano in realtà molto distanti tra loro per usi, costumi e tipo di economia: è questo il caso del Canada, che viene visto da molti come una sorta di estensione degli Stati Uniti. In realtà, se da una parte è innegabile che queste due nazioni abbiano alcuni tratti in comune, dall'altra c'è da dire che, complice anche la diversa condizione geografica e il diverso percorso storico seguito, il Canada sotto molti punti di vista presenta una struttura sociale ben diversa da quella degli USA. L'economia del Canada trova importanti perni nella lavorazione delle materie prime, localizzata nel nord del paese: la popolazione canadese, invece, è quasi totalmente sparsa lungo la fascia meridionale dello stato, poiché le zone più a nord sono difficilmente abitabili a causa delle avverse condizioni climatiche. I settori secondario e terziario sono localizzati sopratutto nelle grandi città al confine con gli Stati Uniti.

1 Agricoltura, allevamento e pesca Non sono molti i canadesi a trovare lavoro nel settore agricolo, ad essere precisi appena il 3% della popolazione: ciononostante, grazie alla forte meccanizzazione e all'uso di moderne tecniche di coltura, il Canada riesce ad avere un imponente produzione agricola, che annovera tra i suoi prodotti il mais, l'avena, l'orzo, il frumento, ma anche, nelle zone più a sud (e dunque più calde) gli alberi da frutta. Molto praticato è l'allevamento, soprattutto di bovini e suini. Importante è il settore della pesca che si svolge nell'Oceano Atlantico, ricco di merluzzi e di crostacei ma anche nel più caldo Pacifico dove abbondano i salmoni. Nei fiumi canadesi si pescano invece storioni e trote. La foresta, che ricopre circa la metà del territorio, rappresenta un'enorme risorsa economica in quanto fornisce legname, esportato in tutto il mondo e carta.

2 Materie prime e industrie Il sottosuolo canadese è ricchissimo di risorse minerarie quali uranio, zinco, metano, nichel, rame, zolfo ed oro; ingenti sono anche le fonti energetiche come gas e petrolio. Ampiamente sfruttate sono inoltre le immense disponibilità idriche dalle quali si ricavano grandi quantità di energia idroelettrica che costituisce il 60% della produzione nazionale. Tale energia alimenta un'industria molto sviluppata che si concentra nella zona dei Grandi Laghi e del fiume San Lorenzo. Le produzioni spaziano da quelle tradizionali dei settori metallurgico, chimico, petrolchimico, alimentare e automobilistico a quelle della tecnologia più avanzata come l'elettronica, l'informatica, l'aerospaziale, le biotecnologie e le telecomunicazioni. Un posto di un certo rilievo occupa anche l'industria cinematografica e televisiva ubicata nella città di Vancouver.

Continua la lettura

3 Settore terziario Il settore terziario, che impiega circa il 70% della forza lavoro, è in continua espansione; il Canada infatti è uno dei poli del commercio mondiale e negli ultimi anni ha intensificato i suoi scambi con l'Estremo Oriente e L'America latina.  Il sistema dei trasporti si basa su due grandi linee ferroviarie che collegano le coste del Pacifico con quelle atlantiche e su una rete di idrovie, costituite da fiumi, laghi e canali navigabili.  Approfondimento 10 motivi per andare a vivere in Canada (clicca qui) Si avvantaggiano del potente terziario il settore delle comunicazioni, dell'informazione e della finanza ma anche il comparto turistico, nazionale e internazionale, diretto soprattutto verso i grandi parchi naturali e la zona dei laghi.
Conoscere l'economia di un paese è fondamentale per chiunque voglia trasferirsi in questo paese e capire se ci sono reali possibilità di sviluppo e di lavoro.  Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

10 consigli per un viaggio in Canada Canada, terra di spazi sconfinati, natura selvaggia, grandi città cosmopolite, è ... continua » Come aprire una società in Canada La guida che andremo a sviluppare lungo i prossimi sette passi ... continua » Viaggio in Canada: cosa mettere in valigia ll Canada è uno dei paesi più belli e interessanti del ... continua » Come trasferirsi e lavorare in Canada Il Canada è uno stato dell'America del Nord che si ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come emigrare in Canada

Nella seguente meravigliosa e dettagliata guida che potrete leggere nei passaggi susseguenti, vi illustrerò cosa bisogna richiedere se si desidera emigrare in Canada. Essa non ... continua »

Canada: alcuni piatti tipici

Il Canada è un Paese molto vasto, multietnico e di svariate tradizioni fuse in un grande territorio, questo si rispecchia totalmente nella sua cucina che ... continua »

Il Cairo: come cercare lavoro

Il Cairo, la capitale dell'Egitto, rappresenta una tra le tante località del mondo maggiormente sviluppate ed industrializzate. L'economia del paese si basa soprattutto ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.