Le maschere tradizionali del Carnevale di Venezia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Carnevale di Venezia è una delle feste tradizionali più amate da grandi e piccini: i colori vivaci caratterizzano l'evento, i vestiti sgargianti ravviano quei giorni e le maschere permettono di vivere una storia nuova. In questi giorni si dà sfogo alla propria creatività: reinterpretando anche i tipici personaggi del Carnevale veneziano.

27

La Bauta

La classica, e forse anche la più nota, maschera Venezia è sicuramente la Bauta: esiste la versione che cela solo il viso (la classica maschera che lascia scoperta la bocca), e la versione in costume, con un cappello a tricorno nero e un mantello scuro. Nota anche come "la maschera che ogni disuguaglianza agguaglia", garantisce l'assoluto anonimato e viene usata sia dagli uomini che dalle donne.

37

Francanapa e la Moretta

Tra le maschere tipiche della tradizione veneziana si ricorda: Francanapa, con il naso a pappagallo, la Moretta, tradizionale maschera ovale in velluto nero usata dalle donne, il Medico della Peste, Gnaga, Il Mattancino e Zanni, personaggio legato alla figura del servo.

Continua la lettura
47

Arlecchino e Pulcinella

è proprio dal personaggio di Zanni che derivano le caratterizzazioni di Pulcinella, Arlecchino e delle varianti raffiguranti il servo furbo e sciocco. Questi personaggi, affermatisi grazie alla Commedia dell'Arte, nascono fuori alla realtà veneziana: il primo è un tipico contadino napoletano e l'altro nasce a Bergamo.

57

Colombina e Pantalone

Altre maschere note alla penisola italiana sono quelle dell'anziano Pantalone e della servetta impicciona Colombina, compagna dello stesso Arlecchino. Il primo impersona il tipico mercante veneziano, ricco e avaro e la seconda un'amante generosa.

67

Meneghino, Rugantino, Brighella, Gianduia.

Altre maschere tipiche del Carnevale sono: l'assennato Meneghino (o Domenichino), milanese per eccellenza è un servo che si schiera con i propri simili e inneggia contro gli aristocratici; il romano Rugantino, personaggio davvero divertente, promette di darle ma alla fine le prende sempre, e una delle sue frasi divenuta celebre è "Me n'ha date tante, ma quante je n'ho dette!"; non si dimenticano neanche il bergamasco Brighella, imbroglione e attaccabrighe, e il piemontese Gianduia, galantuomo bonario a cui piace il vino.

77

Festeggiamenti a Venezia

Come ogni anno non si possono perdere i tradizionali festeggiamenti nella città di Venezia, una tra le più belle città italiane, ricca di cultura e fascino locale. Visitando il sito dedicato all'occasione, si ha modo di non perdere nessun evento programmato: è presente anche un elenco di posti dove mangiare, alloggiare e una mappa della città.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Le principali città italiane dove festeggiare il Carnevale

Il carnevale ha origini antiche, di tipo storico e religioso.Dagli antichi romani che, per venerare una Dea, ricorrevano ad una celebrazione in maschera. Fino ad arrivare ad una tradizione cattolica.Successivamente, infatti, il carnevale divenne una festa...
Europa

I 5 carnevali più belli d'Europa

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di carnevale. Per essere più precisi, come avrete ben compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a offrirvi qualche considerazione su i 5 carnevali più belli...
Italia

I migliori teatri di Venezia

Venezia è un'importante meta turistica. Affascina per la sua posizione geografica, le caratteristiche gondole ed il tradizionale carnevale. Trasuda cultura ad ogni angolo e vicolo. La sua grandezza ha radici profonde nell'arte e nella storia. Sin dagli...
Sudamerica

Guida al carnevale in Brasile

Il Carnevale è una delle feste più apprezzate dalla gente. Ogni anno maschere e carri sfilano per le città di molti paesi. In tutti i Paesi a maggioranza cattolica, 40 giorni prima di Pasqua viene festeggiato il Carnevale, a segnare la chiusura di...
Italia

Come orientarsi a Venezia

Per orientarsi a Venezia, una mappa turistica ci è d'aiuto. È facile confondersi nel labirinto delle "calle", anche se la città non è eccessivamente grande. Per visitare i monumenti, il metodo migliore è girarla a piedi o in bicicletta. Se arriviamo...
Italia

Come organizzare una gita a Venezia

L'Italia è certamente il paese più amato e apprezzato in tutto il mondo, pieno di città d'arte e opere che rimarranno indimenticata per il resto dei secoli. Tra le città maggiormente visitate e belle da vedere c'è certamente Venezia, la città più...
Italia

5 consigli per organizzare un viaggio a Venezia

Venezia è unanimemente considerata tra le città più belle al mondo e costituisce una delle mete turistiche più gettonate del nostro Paese. Le caratteristiche “calli” ed i suggestivi canali contribuiscono a creare un’atmosfera magica, che fa...
Consigli di Viaggio

Consigli sull'uso dei trasporti a Venezia

Venezia è una delle città più belle d'Italia. Tuttavia, spostarsi in questo meraviglioso luogo pieno di storia, arte e cultura non è di certo una passeggiata. Non a caso, è stata denominata "città dell'acqua" per via della sua fitta rete di canali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.