Le mete estive più economiche

di Deborah Mazzagalli tramite: O2O difficoltà: media

Quello della scelta di una meta estiva è il problema che almeno una volta nella vita ognuno di noi si è posto. Ci vorremmo rilassare e goderci le vacanze ma al contempo ci dispiacerebbe spendere una fortuna. Il cruccio di tutti è scegliere una meta che ci soddisfi e che ci permetta di poter risparmiare un po sulle finanze. Quello che per prima dobbiamo decidere è se vogliamo rimanere in Italia o se desideriamo viaggiare al di fuori dei nostri confini. In questa guida andremo a scoprire alcune tra le mete estive più economiche ma questo non significa che non siano belle e meno ricche di fascino.

Assicurati di avere a portata di mano: Spirito d'iniziativa

1 LA BELLEZZA DELLA GRECIA Se desideriamo una meta estera non troppo lontano è possibile prendere in considerazione le isole della Grecia che, con le loro spiagge incantevoli e incontaminate e l'ottima accoglienza della gente locale ci permettono di risparmiare e di soddisfare tutte le nostre esigenze. Se invece vogliamo restare in Italia, allora sicuramente non bisogna lasciarsi scappare le coste della Puglia, Calabria o la Sicilia, le quali offrono, oltre ad un notevole risparmio, anche luoghi dalle atmosfere rilassanti, per non parlare poi del buon cibo offerto.

2 Il PORTOGALLO E LA BULGARIA Per rimanere comunque in Europa, possiamo visitare il Portogallo o la Bulgaria. La seconda, tutt'oggi, è uno tra i paesi dell'est che mantiene ancora prezzi accessibili e comunque posti meravigliosi da visitare. Nel primo caso, l'Algarve in Portogallo mantiene ancora intatto il suo fascino e prezzi abbordabili anche in alta stagione.

Continua la lettura

3 Il FASCINO DI PAESI LONTANI Per chi volesse invece viaggiare oltre Oceano è possibile ammirare splendidi posti economici in Nicaragua, alle Fiji, in Etiopia, nelle Filippine, in Messico o in India.  Il Nicaragua offre splendide spiagge caraibiche unite a posti incontaminati da visitare.  Approfondimento Le 10 mete più gettonate del 2015 per una luna di miele indimenticabile (clicca qui) Le Fiji offrono una vacanza di media fascia economica, non troppo indirizzata al risparmio, ma per chi volesse assaggiare un po di Polinesia queste isole sono le più facilmente raggiungibili con budget convenienti.  Il Messico è ricco di storia e di luoghi da visitare.  Qui è possibile effettuare tour economici nei principali siti archeologici spendendo poco.  Etiopia e Filippine non sono mete turistiche molto conosciute, ma offrono entrambe luoghi molto interessanti da visitare.  Le Filippine offrono paesaggi incontaminati, foreste e splendide spiagge.  L'Etiopia offre invece percorsi storici di sicuro interesse.  L'India ha sempre un fascino particolare e se programmate bene il viaggio potete spendere poco e farvi rapire dal fascino particolare di questo paese.

Non dimenticare mai: Programmate bene il vostro viaggio

Guida: visitare le isole greche Mare cristallino, splendide spiagge assolate, storia, cultura ed un'ottima cucina ... continua » Viaggi in autunno: 10 mete economiche Scegliere di viaggiare in autunno è un 'abitudine che si sta ... continua » Etiopia: cosa visitare L'Etiopia è una terra bellissima, ricca di storia, di bellezze ... continua » Come visitare le Isole Baleari Le isole Baleari sono una comunità autonoma della Spagna; arcipelago del ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Le Fiji

Le isole Fiji sono un arcipelago dell'Oceania, che forma l'omonimo Stato, il quale è noto anche come Repubblica delle isole Fiji. Questo arcipelago ... continua »

Come visitare Le Filippine

Le Filippine sono un arcipelago composto da 7107 isole, ognuna delle quali circondata da spiagge incontaminate e da barriere coralline brulicanti. Si tratta di uno ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.