Le mete più economiche d'Europa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Malgrado la grande crisi economica che sta colpendo l'Europa intera, il settore turistico, anche se è in calo, resta sempre uno di quelli più importanti rispetto agli altri. In questa breve guida, vi aiuteremo a stilare una lista presa dal "European Backpacker Index for 2013", cercando di capire quali possono essere le mete più economiche dell'Europa.

25

La Romania

Ma si può viaggiare risparmiando? Chiaramente la risposta è positiva. Molto spesso le mete più preferite comunque restano sempre le grandi città europee.
Bucarest è la prima città in vetta alla lista dell'European Backpacker index for 2013. Essa è anche la più grande città della Romania ed inoltre anche la sesta più popolosa in tutta Europa. Facciamo un'ipotesi: una partenza da Roma in aereo, di solo andata è stimata una spesa di 70 euro circa. Bucarest, chiamata anche "la piccola Parigi dell'est", è considerata uno dei centri culturali più vivi del paese, anche grazie alla presenza dei suoi monumenti e teatri.

35

Sofia

Sofia in Bulgaria e Cracovia in Polonia sono sul podio come secondo e terzo posto. Per tutte e due le città si stima una media di una spesa di circa 25 euro al giorno tra divertimenti, pranzi e trasporti. Infatti queste due città, a causa dei prezzi dell'economica che si trovano girando per le strade, risultano due mete molto apprezzate dai turisti stranieri. Cracovia d'altra parte viene definita, dall'UNESCO, come città della letteratura, restando uno dei più apprezzati luoghi dagli amanti dell'arte. In entrambe le città sarà possibile ammirare comunque, un patrimonio grande culturale ed artistico come la Cattedrale di Aleksandar Nevski a Sofia ed il Castello di Wawel a Cracovia, dove si potrà venerare il dipinto "Dama", con l'ermellino di Leonardo da Vinci.

Continua la lettura
45

Le top 10

Le città italiane mancano purtroppo all'appello nella top 10. Per chi invece non ha voglia di viaggiare fuori dall'Italia, vi consigliamo di far visita alla Sicilia, come un luogo di divertimento e relax. Tanti sono infatti i turisti stranieri che vengono a visitare il sud dell'Italia nostro tanto amato. Tra i luoghi più meravigliosi da far visita sicuramente troviamo Siracusa. Lì sarà possibile andare a vedere il teatro romano, l'anfiteatro greco, ed altre archeologiche bellezze, dove si ci potrà rilassare tra le spiagge di Noto, Avola, e Cassibile. Chi invece ama l'avventura, potrà avventurarsi tra le Necropoli di Pantalica. A Catania, chiamata anche "la Milano del sud", sarà possibile invece, far visita a luoghi come via Etnea, o via Crociferi (nominata patrimonio dell'UNESCO), ed inoltre potrete rilassarvi tra le spiagge di Aci trezza, Acireale, ed anche tra la fauna e la flora dell'Etna.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

5 musei imperdibili di Cracovia

L'Europa dell'Est racchiude veri e propri gioielli ricchi di storia e cultura. Visitare il cuore antico di Cracovia è come toccare con mano gli antichi fasti perduti nel tempo. La città vecchia, Stare Miasto, eletta a patrimonio mondiale dall'Unesco...
Europa

Come visitare Cracovia in 3 giorni

Città dalla forte tradizione storico-culturale, Cracovia è la terza città più grande della Polonia. Il centro storico, risparmiato dalla riurbanizzazione dell'era comunista, conserva ancora oggi il suo antico splendore. Date le sue piccole dimensioni...
Europa

Come visitare Cracovia

Cracovia è una città della Polonia, essa è situata a sud est, è bagnata dal fiume Vistola che ha contribuito al suo fiorente sviluppo. Cracovia è il centro dello sviluppo culturale ed economico ed è ricca di colline. La città di Cracovia è anche...
Europa

Guida: tour della Polonia in 10 giorni

Guida: Tour della Polonia in 10 giorni. La Polonia è uno dei Paesi più affascinanti d'Europa per la sua cultura particolare e per le bellezze architettoniche. Il momento ideale per visitare la Polonia è sicuramente quello primaverile ed estivo, in...
Europa

Cracovia e dintorni in auto

La guida che andremo a sviluppare lungo in passi che seguiranno, si occuperà di turismo, in quanto andremo idealmente in Polonia, per scoprire la città di Cracovia. Essendo più specifici, ci preoccuperemo di fare un analisi di Cracovia e dei suoi dintorni...
Europa

Consigli di viaggio, destinazione: Polonia

Sicuramente la Polonia è una nazione affascinante, ricca di innumerevoli località di interesse storico e culturale, molte delle quali inserite nella lista ufficiale dei siti patrimonio dell'umanità riconosciuti dall'Unesco. La Polonia è un'ottima...
Europa

Le 10 mete Europee low cost!

Quando arriva l'estate, e con essa le ferie, torna il momento dei viaggi. Viaggiare è una delle esperienze più ricche e soddisfacenti della vita. Naturalmente non è solo la bella stagione il periodo ideale per spostarsi. Ogni occasione buona, ogni...
Europa

Le 10 località più economiche per un Capodanno in Europa

Siete amanti dei viaggi toccata e fuga? Amate trascorrere il Capodanno lontano da casa, ma non avete la possibilità o la voglia di spendere troppo? Ecco i nostri consigli: le 10 località più economiche per un Capodanno in Europa. Alcune immancabili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.