Le spiagge più belle di Barcellona

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un viaggio a Barcellona è sicuramente una tappa obbligata per qualsiasi turista, non solo per i musei, la movida e Gaudì ma anche perché la citta offre oltre 4 km di spiagge che permettono di dedicare anche del tempo al relax. Pur essendo spiagge presenti in prossimità di una metropoli, presentano delle acque qualitativamente valide. Aspetto molto positivo di questi litorali è la facilità con la quale si possono raggiungere, anche con i mezzi pubblici. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi suggeriremo le più belle spiagge di Barcellona.

26

Barceloneta

La Barceloneta è la spiaggia più famosa di Barcellona, frequentata sia da turisti che da gente del posto, rendendola sovraffollata, anche in virtù del fatto che nei suoi pressi vi è la fermata della metro. Ci si può arrivare anche a piedi in circa 20 minuti partendo dal centro della città, costeggiando il porto. Se si propende per l'auto, è presente nella sua prossimità un parcheggio di circa 700 posti. Al centro della spiaggia spicca l'opera di Rebecca Horn: Omaggio alla Barceloneta.

36

Icaria

Anche la spiaggia Icaria è raggiungibile con la Linea Gialla della metro, fermata Ciutadella e Bogatell. Quando si esce dalla metro si continua a camminare per dieci minuti in direzioni delle torri gemelle. La spiaggia è molto vicina alla Città Olimpica, quindi molto affollata, ma allo stesso tempo ben attrezzata con beach-bar, ristoranti e molti altri locali fuori il Porto Olimpico.

Continua la lettura
46

Mar Bella

La spiaggia Mar Bella è la spiaggia nudista di Barcellona. Analogamente alle precedenti spiagge, è possibile raggiungerla con la linea gialla, scendendo a Selva del Mar, da qui si continua a piedi per circa 15 minuti; in caso si voglia utilizzare l'auto nelle vicinanze c'è un parcheggio di 1.500 posti. Nonostante sia considerata come spiaggia naturista, i nudisti che la frequentano sono pochi. La spiaggia Nova Mar Bella è raggiungibile con la L4, sempre fermata Selva de Mar e Besos Mar. Arrivati alla fermata si continua a piedi per circa 20 minuti. Poiché è difficile da raggiungere con i mezzi pubblici, possiamo considerarla la spiaggia cittadina più bella di Barcellona.

56

Spiagge minori

A Barcellona, sono presenti comunque anche altre spiagge più piccoline come ad esempio la spiaggia Sebastin, che si trova nella zona della Barceloneta, oppure quella del Bogatell, subito dopo la spiaggia di Nova Icaria, oppure spiagge più lontane dal centro città come quella di Sitges, raggiungibile con il treno dopo circa 30 minuti di viaggio. Comunque tutte le spiagge sono ben tenute, pulite e attrezzate e anche l'acqua è perfetta per nuotare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Dove mangiare le migliori tapas a Barcellona

In qualsiasi città spagnola andiate, la parola d'ordine è sempre spizzicare! Pan con tomate, patatas bravas, chipirones, croquetas sono solo alcune delle tipiche tapas che potrete ordinare nelle numerose bar taperie di Barcellona. Le tapas sono degli...
Europa

Come organizzare un itinerario a piedi per Barcellona

Sarà possibile spostarsi a piedi con semplicità anche in una vasta e caotica metropoli moderna come Barcellona, grazie ad una efficiente rete di trasporti pubblici (metropolitana e autobus).Grazie al crescente successo delle compagnie aeree economiche...
Europa

10 posti da visitare a Barcellona

La Spagna, grazie al suo clima, al suo fascino e alla sua storia, rimane da sempre una delle tappe turistiche più importanti e curiose da visitare. Il fascino della Spagna e delle sue grandi città, è un meraviglioso incrocio di colori, di tradizioni...
Europa

10 consigli per visitare Barcellona

Barcellona si pone come una delle migliori destinazioni turistiche europee e nel mondo. La capitale della Catalogna, infatti, offre numerosi spunti artistici e di intrattenimento per rendere perfetta la vacanza di ogni turista. Nonostante ciò, è bene...
Consigli di Viaggio

Come e dove divertirsi a Barcellona

Barcellona è una delle mete più ambite in Europa. Essa si può paragonare alle stagioni: non è una località ma uno stato d'animo a tutti gli effetti. Con il suo mix di cultura, storia, monumenti (basti pensare alla famosa Sagrada Familia), mare, buona...
Europa

Come E Cosa Visitare Sul Lungomare Di Barcellona

Barcellona è una delle città più amate dai turisti italiani. Un viaggio a Barcellona è un'ottima occasione per trascorrere una vacanza all'insegna del relax, grazie alle sue favolose spiagge, bar, ristoranti, e del divertimento, nel caso si decida...
Europa

Migliori ristoranti di "paella" a Barcellona

Mangiare paella a Barcellona... Chi non lo fa? Piuttosto, importante è trovare, tra i tantissimi ristoranti, quelli che servano la migliore "paella"! Che sia di carne o di pesce, è un piatto tipico spagnolo che va assolutamente provato, e non dobbiamo...
Europa

Come e perché visitare Casa batllò a Barcellona

Prima di partire per un nuovo viaggio, dovremo cercare di conoscere la storia del posto che intendiamo visitare e tutti i vari posti, monumenti ed opere che non potremo assolutamente perdere. Tutte le varie informazioni su moltissime città, potremo trovarle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.