Luanda: cosa vedere

di Gina Napolitano difficoltà: facile

Luanda: cosa vedere Luanda, capitale dell'Angola è una città tutta da scoprire, per chi decide di andare in vacanza in quel posto. Una città piena di monumenti antichi e di edifici in stile brasiliano e variopinti. Piena anche di zone incontaminate, tutte da esplorare. In questo articolo scrivo, cosa vedere obbligatoriamente del Luanda.

1 Luanda: cosa vedere Il Luanda è la capitale dell'Angola, si affaccia con un bellissimo lungomare, sulla costa atlantica. La città mantiene un'atmosfera radicata al passato coloniale, grazie ai tantissimi edifici ben conservati ed alle tradizioni dall'influenza portoghese. Il clima tutto l'anno è soleggiato, caldo e con pochissime piogge, questo grazie all'azione mitigatrice del mare, invece la fresca Corrente del Benguela, contribuisce ad un'aria poco umida e mantiene lontane le perturbazioni. Se devi visitare il Luanda, devi sapere che la città si divide in due parti principali e cioè la "cidade alta" (città nuova), quella che ha subito cambiamenti iniziati intorno al 2002 e "baixa" (città vecchia), caratterizzata da piccole e pittoresche vie e da palazzi coloniali antichi, poi tutto intorno alla città, per chilometri e chilometri si susseguono le "musseques" (le cosiddette baraccopoli).

2 Luanda: cosa vedere Da visitare obbligatoriamente sono gli edifici simbolo del colonialismo, come ad esempio la Fortezza de Sao Miguel, costruita su una collina, come sentinella sul porto e la Fortezza de Sao Francisco de Ponedo, costruita all'interno del quartiere del porto. Da fare anche una bellissima passeggiata sull' Avenida 4 de Fevereiro, una strada pittoresca e molto animata, dove trovi tanti ristoranti, bar e negozi. Il monumento più famoso del Luanda è il mausoleo, innalzato al padre dell'indipendenza Agostinho Neto, lo puoi ammirare da qualsiasi angolo della città, grazie alla sua posizione molto alta. Fu costruito dai russi, per ospitare la salma del loro leader politico, ma non è stato mai completato. Un altro luogo molto affascinante da visitare è la "Ilda", una piccola isola collegata alla terraferma, dove puoi ammirare dei bellissimi panorami.

Continua la lettura

3 Luanda: cosa vedere Se vuoi andare a vedere dei musei, puoi andare prima al "Museu Nacional de Antropologia", realizzato nel 1976.  All'interno del museo puoi conoscere tutta la storia e la cultura del Luanda, grazie alle tantissime esposizioni di maschere e sculture tradizionali, armi per la caccia, gioielli, strumenti musicali ed anche cortometraggi, che mostrano le danze angolane tradizionali ed i rituali dei re.  Approfondimento Viaggi: le meraviglie dell'Angola (clicca qui) Altro museo è il "Museu Nacional da Escravatura" fondato nel 1997, dove viene raccontata e rappresentata tutta la vera storia della "schiavitù in Angola".  Infatti sono esposti tanti oggetti che venivano usati per il commercio degli schiavi, commercio finito nel 1836, grazie ad un decreto di Maria II del Portogallo, che vietò la vendita di schiavi.  Buona vacanza ed un buon soggiorno!!. 

Angola: usanze e costumi Come visitare Santiago de Compostela Come visitare Los Angeles Cosa visitare a L'Avana, Cuba

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili