Luna di miele a Parigi: i luoghi più romantici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La luna di miele è sicuramente il viaggio più romantico che una coppia possa fare insieme. Se a questo aggiungiamo come meta Parigi, allora i giochi possono definirsi fatti. La Ville Lumiere offre molti spunti romantici per godersi un viaggio di nozze assolutamente da sogno. Una passeggiata tra i boulevard alberati ed i numerosi ponti, un caffè nei bistrot, una cena a lume di candela e tanti monumenti ricchi di storia ed atmosfera. A tal riguardo, nei successivi passi di questa guida, vi descriverò i luoghi più romantici da visitare per una luna di miele a Parigi. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Biglietti
  • Budget
36

Ammirare il tramonto parigino dalla Torre Eiffel

Come prima cosa, godersi il tramonto parigino dalla Tour Eiffel e salire sul simbolo di Parigi, alto 324 metri, sono senz'altro due tappe obbligatorie della vostra luna di miele. La cima della Torre Eiffel è raggiungibile attraverso due ascensori vetrati che regalano un primo assaggio panoramico sulla città. Dalla sommità è, invece, possible ammirare Parigi a 360 gradi, cogliendo i colori e le sfumature di una città fuori dal tempo. Tornando al primo piano, il "Ristorante 58 Tour Eiffel" offre la possibilità di godersi un'esclusiva cena in stile minimal chic, con piatti di alta cucina francese.

46

Effettuare una crociera lungo la Senna

Successivamente, l'escursione in battello lungo la Senna è l'esperienza più magica per scoprire Parigi da un punto di vista inconsueto. Se, però, siete alla ricerca di qualcosa di più particolare, potrete effettuare la crociera durante la sera e cenare a bordo. Tre sono le compagnie che gestiscono tutte le crociere sulla Senna ((Bateaux Mouches, Bateaux Parisiens e Marina de Paris) con prezzi a persona a partire da 12,50 euro per la mini crociera e da 39 euro per la crociera con pranzo e cena inclusi.

Continua la lettura
56

Visitare la maestosa Basilica del Sacro Cuore

Il quartiere parigino più conosciuto, ossia Montmartre, si trova su una collina e da sempre è identificato come il quartiere dei pittori, molto attivi con le loro caratteristiche bancherelle e la loro arte estemporanea. Oltre a ciò, l'atmosfera che si respira è brulicante, vivace e tipica. In questo angolo di Parigi, è possibile ammirare il rinomato Moulin Rouge, simbolo del clima brioso di fine '800, e la maestosa Basilica del Sacro Cuore, raggiungibile attraverso grande scalinata. Proprio in questo luogo, è possibile inoltre visitare il "Muro dei Ti amo", ovvero un'imponente opera dell'artista Frederic Baron, dove la parola "Ti amo" si ritrova scritta in numerose lingue. A questo punto, dopo avervi descritto alcuni dei migliori luoghi da visitare, non mi resta che augurarvi buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Parigi: come cenare sul Bateaux Mouches

Il Bsteaux Mouches, rappresenta una barca di vetro con pareti che rispecchiano la trasparenza della Senna. Le tabelle di marcia si trovano vicino alle vetrate, senza intaccare i vetri, per garantire che ogni passeggero abbia la vista migliore. Sarete...
Europa

Parigi in 10 giorni

È la capitale dell'amore, della cultura, della moda. Stiamo parlando di Parigi, la Ville Lumière. Raggiungerla è molto semplice, in aereo, in treno o in auto, ed è altrettanto semplice muoversi al suo interno grazie alla fitta ma agevole rete metropolitana.È...
Europa

Ristoranti romantici a Parigi

Parigi, la città dell'amore per antonomasia, è il luogo ideale per una proposta di matrimonio o per un romantico soggiorno. Un tour nella Ville Lumière con la persona amata può trasformarsi in un'esperienza indimenticabile. Parigi offre una varietà...
Consigli di Viaggio

10 cose da sapere su Parigi

Parigi, la ville lumière: chi non ha sognato di andarci almeno una volta nella vita? E quanti vi hanno lasciato un pezzo di cuore e avrebbero desiderato non andare più via? La capitale francese è una delle città più visitate al mondo. Con la sua...
Consigli di Viaggio

Parigi: come fare una crociera sulla Senna

Parigi è sicuramente una delle capitali europee più visitate al mondo, in quanto ogni anno conta milioni di turisti provenienti da ogni parte del pianeta. Questo successo è dovuto soprattutto al fatto che la città è considerata la capitale della...
Europa

Gli hotel più romantici di Parigi

Parigi conta più di 1.800 alberghi ed hotel di vario genere e categoria. Dispone anche di molti b&b, ostelli della gioventù e campeggi. Città dell'amore e del romanticismo per antonomasia, è ideale per una vacanza di qualche giorno o un semplice weekend...
Europa

Come visitare Parigi in tre giorni

In questa guida propongo un itinerario adatto a coloro che vogliano e sopratutto desiderano visitare le "tappe" più note e turistiche di Parigi, in solo tre giorni. Tre giorni sembrano pochi ma in realtà in solo tre giorni si riesce ad avere un quadro...
Europa

Come Muoversi A Parigi Di Sera

La Francia ha come capitale una splendida ed invidiabile città, meravigliosa sia di giorno ma soprattutto di sera, trattasi di Parigi, un centro indicibilmente suggestivo, circondato e arricchito da sontuosi edifici storici ed immensi monumenti, i quali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.