Metro di New York: come muoversi

di Pietro Ianneo tramite: O2O difficoltà: media

La metropolitana è solitamente il mezzo più veloce per muoversi in una città in modo da evitare il traffico e di potersi spostare rapidamente anche con condizioni meteo non molto buone. Più una città è grande e trafficata maggiori saranno i disagi dovuti agli spostamenti, quindi la metropolitana è sicuramente il mezzo migliore per girare una città, sia da turisti sia da cittadini. La metro di New York è senza dubbio molto rumorosa e caotica, in estate anche eccessivamente calda, ma si tratta del modo migliore per muoversi in città. È composta infatti da ben 460 diverse stazioni che sono servite da 26 linee. In questo modo raggiungere ogni angolo della metropoli più bella del mondo è molto semplice e veloce. In questa guida sarà possibile capire come muoversi nella Metro di New York.

1 Le linee Le linee della metro di New York sono contrassegnate da lettere oppure da numeri. Per scoprire la linea che si deve prendere è assolutamente necessario consultare la mappa della metropolitana presente in ogni stazione oppure procurarsene una tascabile da portare sempre con sé. È possibile trovare la mappa della metropolitana direttamente online sul sito internet ufficiale http://www.mta.info oppure è possibile reperirla presso l'albergo in cui si alloggia. Una volta trovata la linea che si deve prendere, si deve prestare molta attenzione alla tipologia di treno. Sono disponibili infatti sia treni local che express. I local fermano a tutte le stazioni di quella specifica linea, i treni express invece fermano solo alle stazioni principali e risultano proprio per questo motivo molto più veloci, ma si deve verificare se la meta da raggiungere ha una stazione dove si ferma il treno, oppure ve ne sia almeno una nelle vicinanze.

2 La sicurezza La sicurezza all'interno della metropolitana di New York è migliorata notevolmente negli ultimi anni. Infatti viaggiare con questo mezzo di trasporto non è quindi pericoloso e risulta invece il mezzo più sicuro. Ovviamente però New York è una grande metropoli e un po' di accortezza è sempre necessaria. Si deve sempre cercare allora sempre di non sostare in angoli bui e di utilizzare i marciapiedi centrali. Se si viaggiasse di notte inoltre è consigliato utilizzare le Off-Hour Waiting Area, zone video sorvegliate oppure controllate direttamente dagli agenti della polizia. In questo modo verrà monitorata la situazione e si potrà essere più sereni.

Continua la lettura

3 Tariffe La corsa singola ha un prezzo di 2,25 dollari.  È possibile acquistare il biglietto direttamente in stazione allo sportello oppure alle macchinette automatiche.  Approfondimento Come muoversi dall'aeroporto di New York (clicca qui) Il modo migliore però per viaggiare senza spendere un'esagerazione è l'abbonamento.  Acquistando un abbonamento si riceverà una tessera chiamata Metrocard da utilizzare per l'accesso a tutte le stazioni.  La Metrocard può essere acquistata presso lo sportello della stazione oppure alle macchinette automatiche, ma anche nelle edicole e in altri negozi convenzionati che espongono appunto il marchio Metrocard.  Per l'acquisto del biglietto oppure dell'abbonamento è possibile pagare sia in contanti sia con carta di credito.

Non dimenticare mai: Nelle ore di punta i treni della metropolitana passano ogni 2-5 minuti. Nelle ore non di punta i treni della metropolitana passano ogni 5-15 minuti Se viaggi a Manhattan oppure a Brooklyn ricorda di controllare sempre la direzione della metropolitana.

New York: 10 cose da sapere prima di partire Finalmente il viaggio per New York è stato programmato. Una città ... continua » Utilizzare la metro a Londra Londra è una delle città con il sistema di trasporti più ... continua » Come orientarsi a New York Fare una guida di New York appare quasi un atto eroico ... continua » Come muoversi a Tokyo: trasporti, metro e bus La prima impressione che si ha visitando Tokyo è di una ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

New York: itinerari

La città di New York, conosciuta anche come "la Grande Mela", è annualmente meta di viaggio di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Le ... continua »

Come visitare New York

New York, New York: la Città che non dorme mai. La Grande Mela è probabilmente la più importante non capitale al mondo (la capitale degli ... continua »

Come muoversi a Los Angeles

Los Angeles appartiene allo stato della California ed è una delle metropoli più estese al mondo. Si sviluppa in lunghezza, per circa 240 chilometri della ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.