Palma di Maiorca: guida alla vita notturna

di Tommaso G. tramite: O2O difficoltà: media

Palma di Maiorca è una delle Isole Baleari, capitale e regina del divertimento notturno, assieme alla sorella Ibiza. Se state progettando una vacanza estiva all'insegna del mare e della pazza gioia è sicuramente la scelta giusta. Palma infatti, offre di giorno bellissime spiagge (tutte gratuite, non esistono stabilimenti) dalla sabbia chiara e mare cristallino e di notte svaghi per tutti i gusti. Vediamo in questa guida come organizzare la vita notturna.

1 Occorre innanzitutto individuare i punti nevralgici della vita notturna: Palma città e la vicina Magaluf. Nonostante la vicinanza, sono due realtà completamente diverse, in quanto la prima è il capoluogo dell'isola ed è frequentata prevalentemente da spagnoli e italiani; l'altra è, senza mezzi termini, il capoluogo dell'eccesso, frequentata soprattutto da svedesi e inglesi.

2 La vita notturna inizia già di pomeriggio, quando in spiaggia verrete ripetutamente attaccati da P.R. di ogni nazionalità che cercheranno di vendervi le prevendite per le maggiori discoteche dell'isola: BCM, Tito's e Abraxas. Vi conviene quindi sceglierne uno, tenere il suo numero di telefono e rivolgervi sempre a lui, i prezzi in genere sono moderati, ma non vi vergognate a richiedere omaggi, bevute e quant'altro. Inoltre se avete bisogno di mezzi per spostarvi per raggiungere le discoteche, li organizzeranno gli stessi P.R., in bus o addirittura in taxi.

Continua la lettura

3 Palma, città di notte, ricorda vagamente Rimini o Riccione:  la vita notturna si svolge prevalentemente sul lungomare che pullula letteralmente di locali tipici e originali.  Anche qui troverete P.R.  Approfondimento Cosa visitare a Maiorca (clicca qui) che faranno di tutto per farvi entrare offrendovi un quantitativo per noi inimmaginabile di bevute a basso prezzo (dimenticatevi di bere acqua la sera in quest'isola).  Fra tutti i locali svetta il Tito's, bellissima discoteca soprelevata, alla quale si accede tramite ascensori trasparenti, a vista dai quali potrete ammirare il mare e il resto della città.  Altra discoteca famosa è l'Abraxas, anche quest'ultima lungo il molo, più piccola della precedente, famosa soprattutto per lo schiuma-party.  In entrambe le discoteche, ma più in generale in tutta Palma città, lo stile è quello italiano: sono bene accetti camicia e pantaloni lunghi.

4 A pochi chilometri dal capoluogo si trova Magaluf; se fosse una fiaba questa città sarebbe la sorella cattiva di Palma: inglesi e svedesi che cantano, ballano in strada di fronte agli innumerevoli locali. Sì, per le strade di Magaluf di notte si può vedere di tutto e il divertimento è assicurato anche senza spendere un soldo. D'altra parte, immancabilmente, i P.R. vi inviteranno ad entrare e bere. Qui infatti, a differenza di Palma città, potete andare in giro come più vi aggrada (in pantaloncini, canottiere, ciabatte). Ma l'attrazione maggiore di questa cittadina è il BCM, una delle discoteche più grandi del mondo che spesso ospita DJ famosi. Una tappa in questo club è a dir poco obbligatoria, anche se il prezzo per l'entrata è piuttosto alto (una media di circa 50€). E' adatta a chi cerca un divertimento sfrenato ed è capace di adattarsi velocemente. Prestate comunque sempre attenzione a non cadere nell'illegalità, accettando strane offerte da persone poco raccomandabili: la polizia, per fortuna, è sempre presente.

Non dimenticare mai: Nelle discoteche la variabilità dei drink è sostanzialmente limitata a vodka lemon o vodka Redbull.

Come Muoversi A Palma Di Maiorca In Autobus Nel mondo esistono tantissimi luoghi da visitare almeno una volta nella ... continua » Come visitare alcuni luoghi caratteristici di Majorca Sebbene vengano generalmente considerate come una semplice meta di vacanze balneari ... continua » Come visitare il Palau March Museu a Palma di Maiorca Trasgressiva, eclettica ed alla moda: questo è il ritratto di Palma ... continua » Cosa vedere a Maiorca Maiorca, la più grande isola dell'arcipelago delle Baleari, è frequentatissima ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Ibiza: guida alla vita notturna

Ibiza è la più grande delle isole che compongono l'arcipelago delle Baleari, rinomata soprattutto per essere una delle mete preferite dove trascorrere un periodo ... continua »

Torino: la vita notturna

Torino è una città con una vita notturna poliedrica adatta per ogni gusto e portafoglio. Innanzitutto essendoci molti universitari, tanti locali iniziano la movida anche ... continua »

Torino: la vita notturna

Torino è una città con una vita notturna poliedrica adatta per ogni gusto e portafoglio. Innanzitutto essendoci molti universitari, tanti locali iniziano la movida anche ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.