Porto Santo: come visitare l'isola di Porto Santo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come visitare l'isola di Porto Santo? La splendida isola di Porto Santo si trova nell'Oceano Atlantico, precisamente a largo di Madeira (Portogallo) da cui dista circa 40 chilometri. L'isola offre spiagge lunghissime e paesaggi incantevoli. È il luogo ideale per chi ama una vacanza all'insegna del relax e della tranquillità. Porto Santo fu scoperta da esploratori portoghesi nella prima metà del '400 e successivamente divenne dimora di Cristoforo Colombo dove, si dice, pianificò il suo viaggio verso le Americhe.

26

Come arrivare sull'isola

Porto Santo è facilmente raggiungibile dall'isola di Madeira, cui giungere tramite aereo da Lisbona. Da Madeira partono quotidianamente traghetti che, con circa due ore di traversata, portano direttamente sull'isola di Porto Santo. In alternativa si possono prendere i piccoli aerei che partono da Lisbona e da Porto e arrivano sull'isola in circa mezz'ora di viaggio. Per muoversi sull'isola conviene noleggiare un'auto in quanto bisogna spostarsi dal versante settentrionale a quello meridionale attraversando vallate e percorsi di montagna piuttosto tortuosi. Sono comunque presenti anche comodi autobus e taxi economici con cui spostarsi all'interno dell'isola.

36

Le spiagge e la vita notturna

Le spiagge dell'isola di Porto Santo sono contigue e si estendono su tutto il versante meridionale. Hanno una lunghezza di circa nove chilometri, con fondali cristallini e sabbia dorata dove ci si può immergere o noleggiare piccole imbarcazioni locali. La sera l'isola offre un'infinita varietà di ristoranti e caffetterie. Inoltre, nelle distillerie artigianali cui si può gustare il tipico vino locale, scuro e liquoroso. Il cibo è molto buono: i piatti principali sono a base di pesce, frutti di mare e carne alla griglia.

Continua la lettura
46

Lo shopping

Lo shopping è basato su prodotti dell'artigianato locale in legno e conchiglie e sul vino, conservato e venduto in fiaschette di vetro ricoperte di paglia. Per soggiornare l'ideale è scegliere uno dei tanti resort presenti a Vila Baleira oppure presso le case dei pescatori che offrono una buona sistemazione ed ospitalità a costi bassi.

56

Cosa visitare

Girovagando sull'isola troviamo paesaggi incantevoli fatti di strapiombi a picco sul mare e spiagge lunghe e deserte. La parte settentrionale di Porto Santo è montuosa e offre il suggestivo Pico do Castello, da cui si può ammirare un panorama mozzafiato, ma anche molti mulini a vento in miniatura, caratteristici dell'isola. Continuando il percorso tra le valli meritano una visita la Fonte da Areia, dove piccole dune naturali creano un paesaggio simile al deserto, e Quinta Das Palmeiras, con zoo e giardino botanico. Da visitare inoltre è la bella Vila Baleira, la cittadina più importante dell'isola, ricca di strutture ricettive, negozi e locali. Imperdibile, infine, una visita alla Casa Museo di Cristoforo Colombo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Munirsi di abbigliamento adatto a posti ventosi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

Santo Domingo: piatti tipici

Santo Domingo è una meta turistica apprezzata soprattutto per le sue spiagge, considerate fra le più belle al mondo. Una visita alla capitale della Repubblica Dominicana non potrebbe dirsi però completa se non dopo aver assaggiato i piatti tipici del...
Sudamerica

Le più belle spiagge di Santo Domingo

Quando si pensa alle vacanze in una località marittima, sicuramente la prima cosa che viene in mente è una bella spiaggia soleggiata con un mare pulito. Se poi a questi semplici elementi vogliamo aggiungere sabbie bianche, acque cristalline, natura...
Europa

Come visitare Santo Stefano di Quisquina

Santo Stefano di Quisquina è una località siciliana che si trova precisamente nella provincia di Agrigento. Si tratta di un paesino piuttosto piccolo che però è davvero molto caratteristico ed estremamente suggestivo e che vale la pena vedere almeno...
Europa

Come visitare Santo Stefano Di Camastra

Viaggiare è la passione di sempre più persone nel mondo, che decidono così di trascorrere le loro vacanze ed il loro tempo libero visitando e scoprendo sempre nuovi ed interessanti luoghi. Spesso però accade di dare molta importanza all'estero, trascurando...
Consigli di Viaggio

10 spiagge da non perdere a Santo Domingo

Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana, è senza dubbio una meta molto ambita per i turisti di tutto il mondo, e questo è dato dal fascino caraibico, dalle innumerevoli attrazioni ma soprattutto dalle spiagge spettacolari, affacciate sul...
Italia

Come arrivare all'Isola Del Giglio

L'isola del Giglio è un comune italiano della provincia di Grosseto ed essa è situata nel mar Mediterraneo, più precisamente nell'arcipelago della Toscana. L'isola vanta di una ricca flora e fauna. Inoltre è caratterizzata da diversi monumenti e luoghi...
Sudamerica

Santo Domingo: usi e costumi

Santo Domingo, capitale dell'isola caraibica della Repubblica dominicana, ricca di lingue e culture differenti che, nel corso dei secoli, si sono mescolate tra loro, affascina un grandissimo numero di turisti. Come ho già accennato, la cultura isolana...
Consigli di Viaggio

Repubblica Domenicana: 10 posti da vedere

Chi non ha mai sognato di andare a rilassarsi in Repubblica Domenicana? Parecchi di voi staranno già sognando ad occhi aperti, immaginando i posti incantati, mare cristallino e una movida notturna da paura; beh si, la repubblica dominicana è anche questo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.