Seychelles: le 5 cose da fare

di Sara Nicoli tramite: O2O

Se una delle vostre prossime destinazioni di viaggio sono le Seychelles, allora siete capitati proprio nel posto giusto. Nei paragrafi che seguono vi daremo, infatti, alcuni consigli circa le 5 cose da fare durante una vacanza in questo meraviglioso arcipelago. Per chi non lo sapesse, la Repubblica delle Seychelles, o più brevemente Seychelles, si trova nell'Oceano Indiano, a circa 1500 km dalle coste africane, a poche ore di navigazione dalla punta nord del Madagascar. Essendo composto da circa 115 isole (ma la costituzione vigente nel paese ne distingue oltre 150), l'arcipelago delle Seychelles, oltre ad acque cristalline e ad una fauna marina molto variegata, presenta anche una grande varietà di paesaggi che vale la pena conoscere e visitare.

1 Trekking sulle montagne di Mahé Le isole che compongono la Repubblica delle Seychelles sono suddivise, a loro volta, in isole di origine granitica, formatesi dal distaccamento del Madagascar dalla placca africana, avvenuto all'incirca 80 milioni di anni fa, ed isole di origine corallina. Fra le isole granitiche, quella più grande è l'isola di Mahé, che si estende per circa 155 km quadrati. Essendo dotata di un aeroporto intercontinentale, Mahé è anche l'isola più organizzata dal punto di vista turistico: lungo le coste si trovano, infatti, numerosi hotel e villaggi che permettono vacanze su un mare limpido e cristallino. Ma l'isola vanta anche un entroterra ricco di vegetazione molto piacevole da visitare: dall'alto del monte Morne Seychelles, il più alto dell'arcipelago, si possono ammirare panorami davvero mozzafiato!

2 Foto spettacolari ai massi di granito di La Digue Un'altra isola di origine granitica delle Seychelles è La Digue, di dimensioni molto più ridotte (circa 10 km quadrati) ma ugualmente bella e affascinante per cui assolutamente da non perdere. Il fascino di quest'isola è legato non solo alla barriera corallina situata ad est, ma anche a delle suggestive formazioni rocciose, i massi granitici di La Digue, che si trovano invece sull'estremo opposto. Queste imponenti formazioni, che a seconda delle ore del giorno rimandano riflessi rosati o argentati a causa della loro composizione granitica, hanno subito nei secoli l'erosione dell'acqua e degli agenti atmosferici, tanto da assumere le sembianze più diverse, arrivando ad assomigliare a delle opere d'arte scolpite in mezzo al mare tutte da fotografare!

Continua la lettura

3 Escursione naturalistica nella foresta tropicale di Praslin Praslin, detta anche isola delle Palme, è probabilmente l'isola delle Seychelles più ricca di vegetazione: seconda per dimensioni (occupa circa 40 km quadrati di superficie) dopo Mahé, essa presenta infatti al suo interno una bellissima foresta tropicale, piena di specie animali e piante.  Se volete, dunque, intervallare le riposanti giornate trascorse in una delle spiagge bianchissime dell'isola con delle passeggiate alla scoperta di rarissime specie ornitologiche, fra cui numerosi pappagalli, questa è proprio l'isola che fa per voi! Una sosta merita senza dubbio anche la Vallée de Mai, uno dei pochi luoghi al mondo dove la palma da cocco di mare cresce in modo spontaneo.

4 Snorkeling nell'atollo corallino di Aldalabra Alle Seychelles è possibile anche ammirare uno dei più grandi atolli corallini del mondo: è l'atollo di Aldalabra, costituito a sua volta da una sessantina di isole di origine corallina. Questo è senza dubbio il posto ideale per chi ama lo snorkeling: non è infatti difficile avvistare durante un'immersione uno dei 150 mila esemplari di tartaruga marina che ancora popolano la laguna formatesi all'interno dell'atollo. La foto a fianco parla da sola!

5 Giro in barca nel parco marino di Sainte Anne L'ultima cosa da fare se andate alle Seychelles è un'escursione in barca, meglio se dotata di fondo in vetro, nel parco marino di Sainte Anne, che prende il nome da un'altra bellissima isola dell'arcipelago, l'isola di Sainte Anne. Caratterizzato da un clima mite per la maggior parte dell'anno, il parco marino di Sainte Anne, area naturalistica protetta dal 1973, è costituito da ben 6 isole e da un mare dalle acque profonde e cristalline in cui è possibile ammirare conchiglie, tartarughe e altre specie animali e vegetali di rara bellezza.

Come visitare le Seychelles C'è un posto dove la bellezza della natura va oltre ... continua » Le migliori spiagge delle isole Seychelles Le Seychelles sono indubbiamente le isole più belle dell'Oceano Indiano ... continua » Seychelles: i migliori resort Nell'arcipelago delle Seychelles la realtà diventa sogno e il sogno ... continua » Seychelles: i migliori resort Nell'arcipelago delle Seychelles la realtà diventa sogno ed il sogno ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.