Sicilia: come muoversi e cosa visitare

di Mara Mencarelli tramite: O2O difficoltà: media

La Sicilia è un incantevole Isola che si affaccia nel mar Mediterraneo. La Sicilia ogni anno è meta di tanti turisti provenienti da tutto il mondo. Terra ricca di storia, tradizioni e di un mare limpido, grazie al suo clima mite e temperato si presta ad essere visitata tutto l'anno. Il periodo migliore per poster visitare la Sicilia e le sue bellezze è sicuramente l'estate. In Sicilia c'è tanto da vedere e da fare. In questa guida troverete alcune informazioni sulla Sicilia: come muoversi e cosa visitare.

Assicurati di avere a portata di mano: Sicilia

1 Come arrivare Raggiungere l'Isola è semplice grazie al servizio di traghetti o alle varie compagnie aeree, oltre che in treno e in auto. Gli autobus e i treni collegano tra loro le 9 province e i luoghi di maggiore interesse turistico, come i vari siti archeologici e le spiagge dove trascorrere delle ore all'insegna del relax e del buon cibo. Da visitare l'Etna e i Paesi alle sue pendici. La Sicilia è una Regione con un patrimonio culturale da fare invidia.

2 Cosa visitare A Taormina ci sono moltissime cose da visitare: Chiese, monumenti, vicoli caratteristici, spiagge e strutture archeologiche lasciate dalle dominazioni Arabo - Normanne. Splendido anche il Teatro Greco, dove la sera è possibile assistere a spettacoli e manifestazioni varie. Ad Agrigento si viene subito catapultati nella storia grazie alla meravigliosa Valle dei Templi. Meritano una visita le riserve naturali e le spiagge alberate. Una tappa obbligatoria è Monreale, dove si trova il Duomo con i suoi mosaici Bizantini e la Basilica, patrimonio dell' Unesco. Anche a Palermo sono numerosi i luoghi da vedere: Musei, Teatri, Cupole in stile Arabo, monumenti dal sapore Barocco, si ritrovano faccia a faccia con un mercato pieno di colori. Tappa obbligatoria la Cattedrale e il Teatro Massimo. Gli amanti del mare apprezzeranno le spiagge e la costa di San Vito Lo Capo, Catania con la presenza del vulcano Etna, offre spettacoli naturali fantastici.

Continua la lettura

3 La cucina siciliana I piatti tipici della Sicilia sono tanti e tutti molto buoni.  Difficile la scelta del menù che va dalla "pasta chi sardi" alle "sarde a baccaficu", dalla "pasta alla Norma" al "pesce spada alla ghiotta", fino ad arrivare alle melanzane alla parmigiana, all'insalata di mare, alla caponata, e ad un infinità di pesce sempre fresco.  Approfondimento 5 idee per un viaggio in Sicilia da non dimenticare (clicca qui) Da assaggiare sicuramente il "panino con le panelle", le "arancine", lo "sfincione", u "pani cà meusa".  Gli amanti dei dolci e dei gelati potranno gustare ottimi cannoli siciliani, cassate, dolci alla mandorle dessert, brioches con gelato granite e molto altro.

Non dimenticare mai: Prediligere il periodo estivo

I 5 posti più belli da vedere in Sicilia La Sicilia, isola ricca di storia, cultura e paesaggi meravigliosi è ... continua » Cosa vedere in Sicilia La Sicilia, senza dubbio, è l'isola più visitata del Mar ... continua » Sicilia: le 5 spiagge più belle di San Vito lo Capo Nei mille chilometri di costa della Sicilia ce n'è veramente ... continua » 5 motivi per visitare la Sicilia La Regione Siciliana o comunemente chiamata Sicilia è una regione autonoma ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Guida alle terme in Sicilia

La Sicilia è soprannominata la "terra del sole" ma sicuramente anche "terra della salute" grazie ai molti centri termali che offrono la magia delle acque ... continua »

Itinerari in Sicilia

Quando si parla della Sicilia, programmare un itinerario di viaggio sembra facilissimo, ma in realtà quest'isola è talmente ricca di bellezze archeologiche, naturali e ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.