Trasferirsi in Germania: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Trasferirsi in Germania è il sogno di moltissime persone. Questa nazione permette di vivere in modo agiato grazie all'alta qualità della vita presente in loco. Inoltre, la Germania offre molto sia dal punto di vista lavorativo che dal punto di vista artistico, e questo è un punto in più per chi ama l'arte. In questa guida vi spiego 5 cose molto importanti da sapere sulla Germania, in modo che ogni persona che vuole trasferirsi in questo ridente Stato sappia nei dettagli come comportarsi in vista di un trasloco nella patria della birra. Fate tesoro di questi consigli ed il vostro trasferimento in Germania avrà soltanto lati positivi e nessun inconveniente che possa smorzare il vostro entusiasmo e i vostri progetti. Buon viaggio a tutti!

26

Obbligo di iscrizione al'anagrafe

Se volete trasferirvi in Germania, la prima cosa che dovete provvedere a fare è la richiesta per ottenere l'Anmeldung, ovverossia l'iscrizione all'anagrafe tedesca. Su questo documento bisognerà scrivere prima di tutto il proprio indirizzo in Germania. Per poter avere questo documento di riconoscimento, dovete dimostrare di avere un lavoro, indicando il suo recapito esatto, e dovete anche indicare dove soggiornate. (Casa, albergo, ecc.)

36

Necessità di trovare un lavoro

Per trovare un lavoro in Germania bisogna iscriversi all'ufficio di collocamento indicando la propria specializzazione. Per l'iscrizione è obbligo possedere il codice fiscale, l'iscrizione al servizio sanitario nazionale e il curriculum che indichi i lavori svolti precedentemente. Una volta svolta questa pratica burocratica, si potrà lavorare senza problemi.

Continua la lettura
46

Esigenza di sapere la lingua tedesca

In Germania la lingua inglese è abbastanza conosciuta, ma per trasferirsi è altamente consigliabile imparare la lingua tedesca. Si possono fare dei corsi sul posto, oppure studiare il tedesco in Italia prima di partire. Questa lingua non è facilissima d imparare, ma con un po' di esercizio e di buona volontà, nel giro di qualche mese è possibile imparare in modo fluente la lingua tedesca. Volendo invece imparare il tedesco direttamente in Germania, è possibile affidarsi ai corsi dell'università popolare, dove con una minima spesa si potrà studiare in modo molto serio questa lingua.

56

Aprire un conto in banca

Una volta trasferiti, aprire un conto in banca è molto consigliabile, anche se non obbligatorio. Tuttavia avendo un conto aperto sarà più agevole farsi pagare lo stipendio. Ricordate sempre che in Germania non esistono gli assegni, e quindi dovrete fare a meno di questo tipo di pagamento.

66

E' possibile ottenere un prestito

In Germania sono previsti finanziamenti per le imprese, di cui una parte a fondo perduto. Questi prestiti vengono concessi per favorire i cittadini ad avviare qualsiasi tipo di business, una volta presentato un progetto scritto dettagliatamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio in Germania in macchina

La Germania è il settimo paese più grande dell'Europa ed è tra le mete più ambite dagli europei. Se si vuole andare a fare una vacanza in Germania, è consigliato partire nel periodo tra Giugno e Settembre. Questo paese al livello lavorativo (possedendo...
Europa

Vivere in Germania: info e consigli

Nella guida che svilupperemo, resteremo in Europa, spostandoci più a nord, fino ad arrivare in Germania. Proveremo a fornirvi alcune info e alcuni consigli utili per semplificarvi la comprensione di ciò che vi sarà utile per vivere in Germania.Lo sappiamo,...
Europa

Come organizzare le vacanze in Germania

La guida che scriveremo avrà come materia principale il turismo. Rimarremo all'interno dei confini europei, spostandoci a nord, fino ad arrivare alla Germania, per illustrarvi qualche idea che potrebbe esservi utile nel caso in cui abbiate la necessità...
Europa

Come vivere in Germania

La Germania è uno dei paesi più gettonati per andarci a vivere. Molte persone decidono di emigrare nel territorio tedesco soprattutto a causa della crisi economica che ci ha colpiti. La Germania è lo stato europeo con il PIL (Prodotto Interno Lordo)...
Europa

I 10 musei più belli della Germania

La Germania è una delle nazioni europee che conta le maggiori bellezze artistiche. Sono numerosi infatti i musei che ci sono in ogni singola città. Se volete organizzare un viaggio in Germania e siete amanti dell'arte, dovrete seguire attentamente questa...
Europa

Come e cosa visitare ad Hanau in Germania

Chi non conosce le fiabe dei fratelli Grimm? Si quei fratelli famosi per l'aver scritto storie come "Hansel e Gretel", "Cenerentola", "Biancaneve" ecc. E il calciatore Rudi Voeller? Ex nazionale tedesco con un passato in Italia nella Roma. Beh, entrambi...
Europa

Come visitare la città di Heilbronn in Germania

Heilbronn è rappresenta una città extracircondariale delle Germania che si trova nel Land del Baden-Württemberg. Collocata sulle rive del fiume Neckar, questa è una località indipendente appartenente al distretto governativo di Stoccarda. HeilBronn...
Europa

Itinerari enogastronomici in Germania

La Germania è una terra generosa che offre numerosi prodotti e specialità da degustare. Variano da regione a regione, ma in qualunque luogo si vada si consiglia di provare i cibi tipici proposti dalla cucina locale. Quindi, la tradizione viene valorizzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.