Ucraina: i 5 parchi naturali più belli

di Veronica De Stasio tramite: O2O difficoltà: media

L'Ucraina è una delle nazioni con più parchi naturali.
Sono ben 40 su 12 regioni i parchi Nazionali qui.
Questa guida tiene in considerazione sicuramente delle recensioni che lasciano i turisti e gli abitanti per quanto riguarda questi bellissimi parchi, elenchiamo ora i 5 più belli.
Il più consigliato è sicuramente quello di Kiev, capitale dell'Ungheria, il Mariinsky Park, un posto rilassante per lunghe passeggiate, silenzioso e fornito di panchine sul quale ci si può rilassare e leggere un bel libro.
All'interno troviamo una bellissima fontana del 900.
Si trova vicino alla residenza Mariinsky, ex palazzo presidenziale, oggi in fase di restauro.

1 Parco Peysazhna Alleia Altro parco presente a Kiev è il Peysazhna Alleia, del tutto diverso dal precedente, è un parco artistico e colorato, al suo interno possiamo trovare sculture e fontane coloratissime.
Sicuramente si ritorna un po' bambini, tra un coniglio, un gatto e delle zebre che si abbracciano.
Assomiglia vagamente allo stile di Gaudì a Barcellona.
Ricorda un po' Alice nel Paese delle Meraviglie.
Lo si trova alla fine di una scalinata in legno all'interno di un boschetto.
Surreale e consigliatissimo.

2 Parco Sofiyivka Park Un parco importante e bellissimo è quello che si trova a Uman.
Il Sofiyivka Park, dove all'interno è presente un laghetto, un labirinto, cascate e alberi.
Si può bere dalla sorgente e visitare la grotta dei desideri.
Davvero atmosferico e romantico, ideale per passare un paio d'ore con la propria metà immersi nella natura.
Maggiormente consigliato in autunno, essendo molto vasto lo si può girare in auto elettrica che è possibile fittare stesso all'entrata di questo.
È inoltre presente una grande varietà di piante.

Continua la lettura

3 Shevchenko Park Lo Shevchenko Park si trova a Kiev, non è uno dei più grandi parchi della città anzi è piuttosto piccolo ma vale la pena visitarlo.
All'interno ci si può fermare per fare una sosta dalla visita alla città e prendere un caffè o uno spuntino su una delle panchine regalate dagli abitanti della città, cosa davvero caratteristica.

4 Grishko Central Botanical Garden Questo è senz'altro il parco più naturale che troviamo a Kiev.
Come dice il nome è un giardino botanico, all'interno troviamo una vasta varietà di fiori, soprattutto di Lillà.
In più dal giardino possiamo affacciarci e abbiamo una bellissima veduta di Kiev dall'alto.
Nella stagione primaverile/estiva con le giornate di sole è perfetto per fare delle bellissime e lunghe passeggiate domenicali.
Da visitare assolutamente per gli amanti dei parchi e della natura.
Bellissimo è anche il monastero e il ristorantino adiacente.

Kiev: come cercare lavoro Con l'attuale crisi in tutta Europa si sono registrati parecchi ... continua » Cosa vedere in Ucraina L'Ucraina è un Paese dell'Europa orientale la cui capitale ... continua » Come visitare Kiev Che ne dite di trascorrere una piacevole vacanza in Ucraina? Ormai ... continua » Cosa visitare in Ucraina L'Ucraina si trova nella parte orientale dell'Europa, confina a ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

USA: West Coast cosa vedere

La West Coast USA comprende gli stati della: California, Nevada, Utah e Arizona. Questo tratto di costa che si affaccia sull'Oceano Pacifico è davvero ... continua »

I 5 parchi più visitati al mondo

Il turismo naturalistico costituisce attualmente una delle fette più grosse del mercato internazionale delle vacanze, tanto è vero che, secondo una recente ricerca dell'Università ... continua »

Guida ai parchi di Londra

Coloro che per la prima volta visiteranno Londra, rimarranno sorpresi dalla quantità e dalla bellezza dei suoi parchi, che fanno da cornice a questa meravigliosa ... continua »

I migliori parchi di Milano

Nell'immaginario comune, Milano è una città grigia, piena di traffico e grattacieli. Ma quello che molti non sanno e che anche a Milano esistono ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.