Valpolicella: guida ai borghi più belli

di Teresa Coppola tramite: O2O difficoltà: media

La Valpolicella si trova in Veneto, nella provincia di Verona. Il territorio, che si estende tra la città di Verona e il lago di Garda, il fiume Adige e le Prealpi Orientali, è composto dai Comuni di Dolcè, Fumane, Marano di Valpolicella, Negar, Pescantina, Sant'Anna d'Alfaedo, San Pietro in Cariano e Sant'Ambrogio di Valpolicella. Molte sono le bellezze naturali che si possono ammirare, dalle verdi colline alle spiagge, impreziosite da piccoli borghi di notevole rilevanza storica, caratterizzati da antiche ville, monasteri, santuari e pieve. In Valpolicella si producono vini pregiati, apprezzati in tutto il mondo. Enoteche e cantine dei vari comuni, offrono la possibilità di seguire itinerari di degustazione dei vini e dei prodotti gastronomici. Per chi volesse visitare la Valpolicella, ecco una breve guida ai borghi più belli.

1 La Pieve di San Giorgio La pieve di San Giorgio, una chiesa rurale, si trova nel comune di Sant'Ambrogio di Valpolicella ed è considerato uno dei borghi più belli d'Italia. La chiesa e il chiostro sono di stile romanico, risalenti all'epoca dei Longobardi, realizzati in marmo. Dalla terrazza, respirando una suggestiva aria medievale, si resta incantati dalla vista su Verona e sul Lago di Garda. Ancora oggi il comune di Sant'Ambrogio di Valpolicella, è rinomato per le industrie dedicate alla lavorazione del marmo e del granito che sono estratti e lavorati direttamente sul territorio.

2 Molina Molina è un piccolo borgo medievale la cui risorsa principale è l'acqua. Il paesaggio è caratterizzato dalla presenza di numerosi mulini che, un tempo, utilizzavano l'acqua per macinare cereali o lavorare la lana, come forza motrice. Il territorio è ricco di piccole cascate, fiumiciattoli, laghetti e di una vegetazione molto rigogliosa. È possibile visitare il Museo Botanico, situato dietro la chiesa, dove sono coltivate piante molto rare.

Continua la lettura

3 Soave Soave è un borgo della Valpolicella dove si produce il vino che ne porta il nome.  Si racconta che la delicatezza del suo gusto, avrebbe ispirato Dante Alighieri, il quale, avrebbe dato il nome al borgo.  Approfondimento I più bei borghi medievali da visitare in Veneto (clicca qui) La strada del vino Soave è un itinerario turistico di degustazione del vino, un percorso guidato di circa 50 chilometri che attraversa vigneti, castelli, pievi e cantine di 13 comuni, produttori del vino Soave di Denominazione D'origine Controllata.  Il Castello Scaligero è il sito di interesse storico e culturale più visitato del territorio, imponente fortezza che, tra le sue mura, circonda e protegge il centro storico di Soave.

I 5 borghi più belli delle Langhe Una zona del Piemonte molto affascinante quella delle Langhe per gli ... continua » I più bei borghi medievali dell'Emilia Romagna L'Emilia Romagna è una terra dalla storia antichissima, che come ... continua » I 10 borghi più belli d'Italia State stilando una classifica dei 10 borghi più belli d'Italia ... continua » I 10 borghi più belli del Centro Italia Come tutti ben sappiamo, l'Italia dispone di un patrimonio storico ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Itinerari: Siena

Nella splendida cornice naturale delle colline toscane e protetta dalle sue antiche mura, Siena è una delle città più affascinanti del nostro Paese, un vero ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.