Viaggi lunghi in auto: cosa mangiare

di Pasquale Spinelli tramite: O2O difficoltà: facile

Mangiare in modo sano e corretto, è molto importante non solo durante un viaggio, per prevenire e evitare il sorgere dei classici fastidi che ci colpiscono durante il tragitto percorso in auto, ma anche nei giorni prima della partenza e nel giorno stesso. Ecco cosa bisogna mangiare nei viaggi lunghi in auto.

1 L'alimentazione Nei giorni precedenti alla partenza, fare attenzione all'alimentazione è molto importante soprattutto per coloro che soffrono di nausee o mal d'auto. Mangiare in modo leggero, evitando piatti ricchi di grassi o pietanze troppo elaborate è la prima regola. L.

2 Alta digeribilità Dal momento che si ha la possibilità di portare con se borse-frigo, thermos e vari contenitori, è possibile preparare pietanze che sono preferibili, perché più salutari, ai classici panini dell'autogrill. I concetti messi in evidenza nelle fasi precedenti, leggerezza e alta digeribilità, devono essere i principi base per la preparazione dei pasti da mangiare durante il viaggio. I piatti più consigliati sono ovviamente le tipiche insalatone, con ingredienti a scelta, ad esempio riso, pollo, mais, piselli, carote e altre verdure. Anche un'insalatona a base di pesce è molto nutriente e di facile digestione.

Continua la lettura

3 Una colazione energetica Durante un viaggio lungo, si consigliano soprattutto cibi leggeri, come un'insalata di pasta o di riso, l'importante che siano ben conservate nelle apposite borse termiche, soprattutto in esate, quando con il troppo caldo, il cibo rischia dia andare in avaria.  Tra un pasto e l'altro, fate una piccola merenda, magari con uno snack o con frutta di stagione.  Approfondimento Viaggi in auto: gli itinerari più belli (clicca qui) Si sconsiglia la cioccolata e tutto ciò che potrebbe sporcarvi.  Se non siete amanti del primo piatto, potete portare un secondo come una cotoletta o un hamburger arrostito.  È indicato mangiare anche un'insalata di patate che va bene sia nelle stagioni invernali, che in quelle estive.  Fondamentale è il giorno stesso.  Se si ha la possibilità di fare la colazione a casa, è consigliabile fare una colazione energetica, e anche questa di facile digestione.  Vanno bene sia il pane tostato sia le fette biscottate, ricoperti da un sottile strato di marmellata o cioccolata.  Anche biscotti secchi e brioches vuote sono l'ideale, mentre quelle farcite rischiano di essere più difficili da digerire.  Accompagnare la colazione con verdura fresca è altamente consigliato, soprattutto se ci si appresta a partire durante i periodi più caldi dell'anno.  Attenzione: è comunque molto importante non variare eccessivamente la colazione rispetto a quella che si fa di solito.

Girare gli USA in auto: consigli di viaggio Per chi è amante dell'avventura e ha la passione dei ... continua » Come dormire in macchina durante un lungo viaggio Dormire in macchina durante un lungo viaggio può essere una necessità ... continua » Come girare l'Italia in auto L'Italia è da sempre una gettonatissima rotta per turisti stranieri ... continua » Come girare l'Italia in auto L'Italia è da sempre una gettonatissima rotta per turisti stranieri ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.