Zambia: usi e costumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Perché scegliere le solite mete? Perché non cercare nazioni più particolari? Bene, in questa guida vedremo insieme caratteristiche uniche della Zambia, talmente uniche che ai nostri occhi, abituati al mondo Occidentale, ci sembrerà di un altro pianeta. Oltre alle profonde diversità troviamo moltissimi parchi nazionali nei quali sono presenti tantissime specie animali, inoltre, abbiamo 4 differenti etnie le quali animano questo posto naturale e pieno di vita che sono: Bemba, Nyania, Lozi, Tonga. Ogni etnia ha delle tradizioni e una lingua differente. Vediamo ora alcune curiosità sugli usi e costumi presenti in Zambia.

25

Lozi: cerimonie e festeggiamenti

Queste popolazioni non hanno religioni comuni alle nostre quindi praticano ancora riti e cerimonie tra i quali c'è il "ku-omboka" che significa "uscire dall'acqua per andare sulla terra asciutta". Consiste nello spostarsi dalle terre allagate verso posti collocati più in alto cantando e ballando con vesti tradizionali. Questo festeggiamento viene di solito fatto nel mese di Maggio subito dopo la stagione delle piogge. Si tratta di una cerimonia molto antica, risalente a più di trecento anni. Il momento in cui festeggiare viene deciso dal capo villaggio in base alla stagione quindi ogni anno il periodo cambia.

35

Cucina: tra carne e pesci

La Zambia ingloba molte tradizioni culinarie diverse infatti, oltre alla cucina locale, esistono tantissimi posti in cui è possibile provare le cucine di tutto il mondo come ad esempio quella britannica o quella italiana. Una piatto da non perdere se siete in Zambia è la carne in generale, in particolare lo struzzo, l'antilope ed il kudu (tipico del posto). Per quanto riguarda la pesca, uno dei pesci che viene trovato e mangiato più frequentemente in Zambia è il "persico", un pesce di acqua dolce.

Continua la lettura
45

Artigianato e religioni

I prodotti artigianali tipici di queste zone sono le lavorazioni di cestini e cesti realizzati solo con materiale naturale: foglie di papiro, cortecce, bambù e foglie di banana. È una caratteristica tipica anche di altri paesi dell'Africa. L'effetto visivo è molto gradevole e la maestria con cui vengono intrecciati è davvero alta, hanno una manualità davvero straordinaria. Altra lavorazione tipica è quella del legno, numerose sono le scultore che troviamo nei vari centri e non ultima, la decorazione di tessuti dai colori vivaci. La qualità artistica di questi prodotti è pregevole. La maggior parte della popolazione è di religione cristiana, mentre gruppi di minoranza aderiscono ad altri culti tra cui l'animismo il quale è molto diffuso nella maggior parte dei paesi africani.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assaggia il kudu e non bere acqua di rubinetto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Viaggio in Africa: 5 mete

L'Africa è un continente che ricorda la forma di un cuore e questo non è di certo un caso. Infatti, chiunque poggi i piedi sul suolo africano, rimane colpito nel profondo della sua anima dall'immensità e bellezza dei suoi paesaggi, fatta di tante sfumature...
Africa

Guida ai laghi più belli del Congo

La Repubblica Democratica del Congo che si trova al centro del continente africano, tra le sue bellezze naturali vanta innumerevoli laghi di origine vulcanica, e con un'ampia portata d'acqua tale da renderli tra i più grandi del pianeta. In riferimento...
Africa

Primo viaggio in Africa: dove andare

L' Africa, meglio nota come la Culla dell'Umanità, riserva un ricchissimo patrimonio storico-culturale a coloro che si concederanno il tempo necessario per visitare questo continente. Dai templi antichi, alle piramidi e alle tombe egizie, dagli avventurosi...
Africa

Come organizzare un safari in Botswana

Con l'arrivo delle belle stagioni viene automatico pensare che sarebbe sicuramente stimolante andare a trascorrere qualche giorno in alcuni dei posti più belli del mondo. Compatibilmente con gli impegni e le risorse economiche, possiamo immaginare che...
Consigli di Viaggio

Le cascate più spettacolari del mondo

La cascate costituiscono uno degli spettacoli più suggestivi che la natura ci ha donato: l'incredibile altezza dalla quale l'acqua si riversa sui corsi sottostanti, la grandezza delle nubi spumose che vengono a crearsi all'impatto e i magnifici colori...
Africa

Come visitare le Cascate Vittoria

L'Africa ha un fascino particolare che attrae sempre migliaia di turisti da tutto il mondo. Da Nord a Sud si possono trovare spunti di interesse per ogni tipo di vacanza, sempre all'avventura e alla scoperta. Un luogo sicuramente da visitare per chi ammira...
Africa

Come vivere un'avventura visitando le cascate vittoria e la piscina del diavolo

Ecco un'avventura davvero spettacolare e unica al mondo, una delle più suggestive in assoluto, ideale per chi vuole vivere emozioni straordinarie davanti a spettacoli naturali, ma adatta anche a chi ha una tempra temeraria e tanto coraggio. Una meta...
Asia

Filippine: usanze e costumi

Filippine : Usanze e Costumi ."Islas Filipinas" è questo il nome originario delle 7.107 isole delle Filippine che riempiono il nostro sud-est asiatico. Zone paradisiache che si suddividono in ben 17 regioni. L'una più affascinante dell'altra. Le caratteristiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.