Zanzibar: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Zanzibar è un complesso di piccole isole. Le maggiori sono Unguja e Pemba, appartenenti alla Repubblica Unita della Tanzania. È il luogo simbolo della cultura shawili grazie all'influenza congiunta di più culture, araba e persiana in particolare, che per secoli hanno vissuto sull'isola.
Zanzibar è nota anche e soprattutto per le sue spiagge che presentano una sabbia finissima e per i suoi mari cristallini. L'economia dell'isola si sostiene molto, oltre che sul turismo, anche sull'agricoltura. Prodotti tipici sono infatti i chiodi di garofano, il pepe e le spezie. Infatti, in passato Zanzibar era una tappa fondamentale della via delle spezie.
In questa guida sarà possibile scoprire cosa visitare a Zanzibar e in tutte le sue isole.

27

Occorrente

  • Assolutamente d'obbligo: fotocamera e/o videocamera.
37

Isole


Per prima cosa potrebbe essere molto interessante elencare le spiagge più visitate dai turisti e che sono anche le più curate: sull'isola di Nakupend, appartenente sempre al territorio di Zanzibar.. Sempre vicino, sull'isola di Paje si trova un'altra serie di spiagge che farà credere di essere in paradiso, da visitare anche Uroa Bay sull'omonima isola di Uroa.
Possiamo dire che a Zanzibar si possono trovare una serie di litorali tra i più belli del mondo, paragonabili, senza ombra di dubbio, a quelli delle Hawaii oppure di Cuba.

47

Riserve naturali


Per gli amanti della natura, Zanzibar è un tesoro tutto da scoprire, girando per le isole vicine si possono trovare infatti tantissime riserve naturali da poter tranquillamente visitare ammirando specie animali.
Nel Pete Village, sull'isola di Jozani, è possibile far appoggiare sulle proprie mani stupendi esemplari di farfalle dai colori davvero molto vari, tutto al Zanzibar Butterfly Centre.
Sulle spiagge di Nungwi è sicuramente possibile trovare invece una riserva naturale di tartarughe marine, chiamata Mnarani Marine Turtles Conservation Pond. Sulla stessa isola, inoltre, al Nungwi Natural Aquarium, si potrebbe partecipare a tour guidati addirittura per nuotare ed immergersi direttamente con le tartarughe, un esperienza da non perdere assolutamente.

Continua la lettura
57

Antichità


Per gli amanti invece della storia, si trovano vari siti che ospitano rovine e palazzi antichi.
Tra tutti devono essere nominati assolutamente, sull'isola di Mtoni, il Mtoni Palace Ruins, da cui, tra l'altro, salendo in cima, si può osservare un passaggio stupendo su tutta l'isola.
A Stone Town è da visitare il centro storico dell'isola girando tra i mercati, è possibile inoltre vedere la casa appartenuta a Freddie Mercury. Sempre sulla stessa isola è consigliabile fare un salto per una passeggiata tranquilla al Forodhani Park.

67

Conclusione

Zanzibar è un luogo da scoprire e da ammirare, una miscela di storia e di natura incontaminata. Una vacanza adatta a chi desidera rilassarsi, ma anche per chi invece preferisce muoversi, esplorare e scoprire cose nuove.
Zanzibar ha un suo fascino tutto da scoprire, un angolo di Africa da conoscere e apprezzare.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

I migliori villaggi di Zanzibar

Zanzibar rappresenta una tra le mete da sogno maggiormente ambite dai turisti di tutto quanto il mondo, per i suoi paesaggi incontaminati e per la bellezza delle sue coste. Zanzibar non si tratta di un'isola a sé stante, ma fa parte di un arcipelago...
Africa

Come organizzare una vacanza a Zanzibar

Zanzibar è un piccolo arcipelago africano, situato nell'Oceano Indiano, che guarda la costa orientale della Tanzania. Meta turistica molto ricercata e apprezzata da un pubblico di vacanzieri amante del mare e del relax, offre loro molte strutture ricettive...
Africa

Africa: dove andare in vacanza a luglio

L'Africa è un continente maestoso, ricco di foreste, di imponenti altopiani, sterminati deserti, attraversata da grandi fiumi. È una terra di incrocio di innumerevoli civiltà che hanno lasciato in eredità monumenti unici che ancora oggi possiamo...
Consigli di Viaggio

Le 10 isole africane più belle da visitare

Al giorno d'oggi, viaggiare e spostarsi verso mete anche lontane non è più impossibile o quasi. Con gli aerei sempre più veloci e le informazioni sempre a portata di mano, grazie al web, ognuno di noi può organizzare la propria vacanza presso i posti...
Africa

Dar es Salaam: cosa vedere

Dar es Salaam, il cui nome in arabo significa "casa della pace", è la più grande città della Tanzania. La città affaccia sull'Oceano Indiano ed è localizzata in una baia che si trova tra l'isola di Zanzibar e quella di Mafia. Nonostante alcuni grattacieli,...
Consigli di Viaggio

Mete di lusso low cost

Sognate di fare una splendida vacanza, ma le mete di lusso, posti come Cuba, la Florida, Zanzibar vi sembrano tutte un sogno impossibile per le vostre tasche? Ebbene, vi sbagliate. Per esempio riguardo alle Maldive, se solo partirete dopo l'Epifania il...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio in Tanzania

L'Africa è il continente meno sviluppato ma anche meno urbanizzato ed inquinato della Terra. I suoi paesaggi e la natura incontaminata attirano milioni di visitatori ogni anno, anche se è necessario prendere le dovute precauzioni prima di avventurarsi...
Consigli di Viaggio

Le migliori mete esotiche a giugno

Chi è che non sogna una splendida vacanza di assoluto relax in posti esotici? Magari dove il mare, o l'oceano, è talmente incontaminato da rendere ogni più rosea aspettativa realtà. Il mese di giugno risulta l'ideale per compiere un viaggio di questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.