10 consigli per diventare un buon host su Airbnb

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

E così hai deciso anche tu di iscriverti sulla piattaforma Airbnb per arrotondare i tuoi risparmi ospitando viaggiatori provenienti da tutto il mondo? Devi sapere che sei in buona compagnia: gli host ormai fioccano e, soprattutto se sei alle prime armi, è utile conoscere 10 consigli per diventare un buon host su Airbnb che ti permettono di iniziare a farti notare dagli utenti e di scalare pian piano la classifica dei migliori ospitanti della tua zona. Dove trovare questi consigli? Semplice: prosegui con la lettura e... Prendi appunti!

211

Essere sinceri

La prima regola da tenere sempre presente per rivelarsi un buon host su Airbnb è essere sinceri: gli annunci menzogneri vengono smascherati facilmente attraverso le recensioni e addio buona reputazione! Convincere gli ospiti della propria buona fede con all'attivo anche solo tre recensioni che rivelano la distanza tra l'annuncio e la realtà è una missione impossibile. Cerca piuttosto di enfatizzare i punti forti del tuo appartamento, minimizzando quelli deboli, ma non mentire.

311

Fare delle belle foto all'appartamento

Un annuncio corredato da foto belle e particolareggiate ha senz'altro più successo di uno con poche (o peggio nessuna) immagini e di bassa qualità perché dà un'impressione di fiducia e cura. Ricordati di pulire e mettere ordine prima di fare le foto, evita scatti controluce e ruotati di 90 gradi rispetto alla galleria di Airbnb; se pensi di non riuscire ad ottenere un buon risultato, fatti aiutare da qualche amico appassionato di fotografia. Inquadra i vari ambienti della casa, focalizzandoti sui particolari migliori, come un bagno rifatto da poco, una cucina ben arredata o un bel balcone luminoso e vivibile. Non dimenticare che le foto aiutano anche chi non padroneggia la tua lingua alla perfezione a scegliere la tua soluzione su Airbnb.

Continua la lettura
411

Curare i particolari

A nessuno piace soggiornare in un ambiente raffazzonato, che non è affatto sinonimo di semplice. Anche se hai deciso di badare al risparmio e se proponi una soluzione modesta, la cura per i particolari fa comunque la differenza nell'impressione che gli ospiti avranno di te come host. Qualche esempio? Rifornisci abbondantemente di carta igienica il bagno e, se affitti l'intero appartamento, fai trovare un minimo di prodotti utili per la pulizia degli ambienti. Hai una balcone grande a disposizione? Non lasciarlo senza nemmeno un tavolino e un paio di sedie. Abiti in una località piovosa? Un ombrello a disposizione per l'uso comune sarà senz'altro gradito.

511

Distinguersi

Se nella tua zona sono attivi già molti host, distinguersi è essenziale. Cerca di rendere il tuo appartamento particolare sotto qualche punto di vista, in modo da farti preferire da chi cerca proprio quel qualcosa in più. Se ti servono degli spunti, sappi che puoi puntare sull'accoglienza per gli amici animali, dotando la casa di cucce, lettiere e di tutto quello che serve per un soggiorno "a quattro zampe". Che ne dici di rifornire frigo e cucina di alimenti biologici e di impostare l'intero appartamento in base a filosofie eco-friendly? E se il tuo fosse l'unico alloggio nel raggio di chilometri con la vasca idromassaggio? Come vedi, le idee per distinguersi non mancano.

611

Dare il benvenuto agli ospiti

Molti host di Airbnb hanno un modo di fare molto poco personale quando si tratta di accogliere gli ospiti, limitandosi a dare loro le chiavi prima di scomparire o non palesandosi neppure e lasciando a cugini, amici degli amici e conoscenti l'onere dell'accoglienza. Quest'atteggiamento non è molto in linea con la filosofia della piattaforma, che propone esperienze di viaggio basate proprio sulle relazioni interpersonali con gente del luogo. Quindi, anche se affitti l'intera casa, fai in modo di essere presente al momento dell'arrivo degli ospiti, riserva loro un caloroso benvenuto, mostrando l'alloggio con calma, dando alcune informazioni pratiche sui dintorni e lasciando i tuoi contatti.

711

Essere presenti e raggiungibili

Non soltanto la tua presenza è indispensabile al momento di accogliere gli ospiti, ma durante tutto il loro soggiorno devono sapere che possono contare su di te per qualsiasi difficoltà, visto che sei una sorta di punto di riferimento sul posto. Se proponi una soluzione in coabitazione, è molto semplice, basta ricordarsi di avere sempre un atteggiamento aperto, disponibile e cordiale con gli ospiti anche se hai avuto una giornata "storta". Se, invece, affitti l'intero appartamento, devi comunque essere facilmente reperibile via telefono o e-mail e prepararti a intervenire in caso di necessità; inoltre, è molto gradito contattare periodicamente gli ospiti durante il loro soggiorno per chiedere se è tutto a posto e se hanno bisogno di qualcosa.

811

Rispondere sempre ai messaggi privati

Prima e dopo la prenotazione, Airbnb mette a disposizione di ospiti e host un comodo servizio di messaggistica. Per dare una buona impressione in qualità di host, impegnati a rispondere a qualsiasi messaggio, anche se devi dare una risposta negativa, per esempio se devi dire che l'alloggio è già prenotato. Gli host più in vista sulla piattaforma sono quelli che garantiscono un riscontro nell'arco di 24 ore: tienine conto.

911

Rispondere alle recensioni

Oltre che alla messaggistica privata, è buona norma rispondere anche alle recensioni, che siano positive o negative. A quelle positive basta anche solo un grazie o un breve commento altrettanto entusiasta sull'esperienza, mentre per quanto riguarda quelle negative rispondere è la migliore occasione per esprimere il tuo punto di vista e far capire - sempre in termini civili ed educati - quando si tratta di critiche fondate e quando, invece, il viaggiatore si è rivelato pretenzioso e incontentabile.

1011

Lasciare feedback sugli ospiti

A volte gli host sono un po' "tirchi" nel lasciare i feedback, ma ti consigliamo di distinguerti anche sotto quest'aspetto, lasciando sempre giudizi onesti e particolareggiati sui tuoi ospiti. Così facendo, motiverai a fare altrettanto e mostrerai la tua prontezza sulla piattaforma. Quindi, bando alle recensioni in serie! Ricorda che molti host sono anche viaggiatori e viceversa e che i feedback aiutano ad avere un quadro più completo della persona da entrambe le parti.

1111

Segnalare le novità

Il bagno è fresco di ristrutturazione? Hai finalmente risolto quei fastidiosissimi problemi col wi-fi di cui si lamentavano molti dei tuoi ospiti? È arrivato il lettino per bambini? Fallo sapere a tutti: mantieni sempre aggiornato il tuo annuncio, in modo da far sapere quali migliorie hai adottato per la tua casa, magari sulla scorta dei giudizi costruttivi dei tuoi ospiti precedenti: invoglierai loro a ritornare e gli altri utenti a prenotare la soluzione proposta da un host sempre più attivo ed efficiente!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Consigli per evitare le truffe su Airbnb

AirBnb è un portale che permette di prenotare appartamenti (o singole stanze) in tutto il mondo, sia per lunghi che per brevi periodi in modo semplice e veloce. Per eseguire la vostra ricerca dovrete inserire la destinazione, le date di arrivo e partenza,...
Consigli di Viaggio

10 cose da sapere su Airbnb

Viaggiare è bellissimo ma, sapere di viaggiare e trovare un buon alloggio al nostro arrivo è altrettanto bello e soprattutto comodo. Oggi non manca il modo per farlo. Esistono infatti, delle vere e proprie community che fanno questo al posto nostro....
Consigli di Viaggio

Come arredare un Airbnb

Quando si vuole arredare una casa da affittare su Airbnb, il famosissimo portale online, bisogna tenere presente moltissimi dettagli che potrebbero sfuggire di vista, pur essendo molto importanti. In questa guida davvero utile e preziosa vi aiuto dandovi...
Consigli di Viaggio

Viaggi: 10 consigli per risparmiare

Viaggiare è un'avventura, un modo per allontanarsi dalla routine quotidiana e un modo per alleggerire la nostra mente. Viaggiare nella maggior parte dei casi è sinonimo di "spendere soldi", infatti molto spesso la gente mette da parte dei soldi ogni...
Europa

Come fare un week end low cost ad Amsterdam

Amsterdam, la capitale del Regno dei Paesi Bassi, più comunemente noto come Olanda, è una delle città più intriganti e dinamiche d'Europa. Amsterdam sorge sull'acqua, tecnicamente sotto il livello del mare (-dam vuol dire diga, sia in Inglese che...
Consigli di Viaggio

Night swap: 5 cose da sapere

Soldi pochi e una gran voglia di vacanze. Fra i vari tagli al bilancio familiare imposti dalla recessione, quello relativo ai viaggi è certo uno dei più sofferti. Però, quando il web e la crisi economica si uniscono, dal connubio possono scaturire...
Consigli di Viaggio

Come risparmiare sulle vacanze estive

Oggi sono tantissime le famiglie che si ritrovano a fare i conti con un budget limitato ma con una illimitata voglia e sopratutto di bisogno di fare le vacanze estive. La crisi è inutile anche dirlo, chi più chi meno ha toccato tutti e quindi si fa...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare a costo zero

L'esperienza del viaggio, da soli, in coppia o in gruppo, è una di quelle potenzialmente più gratificanti che possiamo fare nella nostra vita. Contrariamente a quanto si pensa, il viaggio (diversamente dall'idea di fare una vacanza) non è riservata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.