10 consigli per organizzare un viaggio in Campania

Tramite: O2O 09/12/2017
Difficoltà: media
112

Introduzione

La Campania è una terra meravigliosa, nella quale si crea il connubio perfetto tra bellezze naturali e valore storico-culturale. Basti pensare ai grandiosi paesaggi che offre la Costiera Amalfitana, alla vista mozzafiato che dal golfo di Napoli si stende sulla sagoma del Vesuvio e alle infinite spiagge del Cilento, per passare poi alla grandiosità della Reggia di Caserta e agli inestimabili scavi di Pompei ed Ercolano. In questa guida offriremo 10 consigli su come organizzare un viaggio con più tappe possibili per poterla apprezzare nella sua pienezza.

212

Durata del viaggio

La scelta della durata del viaggio è molto importante ai fini della scelta immediatamente successiva delle tappe che vorreste effettuare. L'ideale sarebbe di concedersi almeno una settimana per riuscire a visitare i luoghi principali, o dieci giorni per potersi soffermare un po' di più sui luoghi di vostro gradimento, dato che la Campania è dotata di innumerevoli attrazioni e non sarà affatto facile riuscire ad apprezzarle tutte in un unico viaggio.

312

Mezzo di trasporto

Le tre principali alternative di mezzi di trasporto sono l'automobile personale, il treno o l'aereo: questo per quanto riguarda la modalità con cui vorreste raggiungere la regione. Tale decisione andrà a determinare automaticamente quella del mezzo con cui sceglierete di effettuare gli spostamenti interni. Nel caso in cui prendeste il treno o l'aereo, dovreste poi muovervi con il trasporto pubblico, principalmente treni regionali per le tratte più lunghe, ad esempio Napoli-Salerno, e pullman/metropolitana per le tratte più brevi. Per il raggiungimento delle isole, come Ischia o Procida, esso sarà possibile anche con la propria auto, in quanto i traghetti prevedono l'imbarco di veicoli. Il nostro suggerimento sarebbe quello di spostarvi con l'auto, qualora ne aveste la possibilità, in quanto risparmiereste un po' di tempo.

Continua la lettura
412

Tappe del viaggio

Come ho già accennato precedentemente, il numero di tappe da effettuare durante il viaggio dipende da quanti giorni avete deciso di dedicarvi. Il consiglio che possiamo dare è quello di fare una lista dei luoghi che vi interessano maggiormente e di organizzare il resto dell'iter in base a quelli. Dividete il vostro viaggio in zone, ad esempio: partenza dalla zona di Napoli (visita della città, scavi di Pompei ed Ercolano, isole), Caserta (Reggia di Caserta), Sorrento e Costiera Amalfitana (con i vari paesi), Cilento. Questo vi permetterebbe di procedere lungo la linea della costa che si estende dal Golfo di Napoli alle spiagge del Cilento, così da non farvi mancare nulla nel vostro tour. Se disponete di poco tempo, il consiglio migliore è quello di scegliere solo una tra queste zone e di ripromettervi di tornare per poter visitare tutto il resto che di bello vi offre la Campania.

512

Tour del cibo

Un'idea simpatica sarebbe quella di organizzare le vostre tappe in base al cibo che vi piace di più. Ogni luogo, ogni area di questa regione ha un proprio cibo o piatto tipico, come Napoli che ha la pizza fritta, o la Costiera Amalfitana che ha sviluppato la propria cultura culinaria intorno al sapore aspro del limone che viene coltivato nelle sue terre. Inoltre, ogni prodotto assume caratteristiche diverse a seconda della zona in cui viene lavorato: esemplificativi sono gli insaccati, la mozzarella e l'infinità di dolci.

612

Periodo dell'anno

Bisogna prestare molta attenzione al periodo in cui si decide di visitare la Campania. Molte persone preferiscono partire durante il periodo estivo, sia per la propria disponibilità dal punto di vista lavorativo sia per il tipo di attività che si svolge durante questa stagione. Anche se il sole picchia forte e il luccichio del mare di agosto brilla agli occhi come un diamante a una gazza ladra, sarebbe l'ideale resistere un po', frenare la propria voglia di anguria sotto l'ombrellone con la sabbia che scotta sotto i piedi e optare per una vacanza più rilassante nei già tiepidi mesi di marzo e aprile o nella temperatura ancora gradevole dei mesi di settembre e ottobre. Questi sono i mesi nei quali proprio gli abitanti di questi luoghi suggeriscono di partire, in quanto la maggior parte della folla estiva è assente, ma si può godere del calore di questa terra allo stesso modo che nei mesi di piena estate. Il relax è assicurato, soprattutto se vi spostate con la vostra auto, in quanto eviterete il traffico estivo infernale che aggredisce soprattutto le stradine della Costiera Amalfitana.

712

Alloggio

Per quanto riguarda l'alloggio, il primo consiglio è quello di non prevedere di pernottare in un unico luogo, in quanto gli spostamenti in Campania possono non sempre risultare immediati, quindi non converrebbe farne più di uno in una giornata. Fate il possibile, inoltre, per provvedere all'alloggio prima di giungere alla meta e, soprattutto, di prenotare con largo anticipo, in quanto è molto difficile trovare posto libero all'ultimo momento.

812

Costo complessivo

Il costo complessivo di una vacanza del genere non sfiorerebbe certo cifre molto basse. Le bellezze di questi luoghi non si lasciano sfuggire l'occasione per sentirsi valorizzate quanto meritano, a partire dal prezzo degli alloggi per arrivare a quello di prodotti di bar, come bevande, acqua, o anche cibo da strada. Il consiglio, dunque, è di non prevedere un budget troppo basso e di soffermarsi molto sugli alloggi, il cui prezzo dipende soprattutto dalla loro posizione e si rischia, a volte, per risparmiare, di ritrovarsi in posti desolati. Non tutti i luoghi, però, risultano eccessivamente costosi: Napoli, infatti, a differenza della Costiera Amalfitana, può dimostrarsi molto economica.

912

Escursioni ed eventi

Se si ha voglia di avventurarsi in escursioni, addentrandosi nei paesaggi naturali della Campania, o partecipare ad eventi, consigliamo di prenotare, qualora ce ne fosse il bisogno, con un ampio preavviso, in quanto esperienze del genere sono molto diffuse nella regione e potreste non riuscire a trovare posto.

1012

Ricerca dei luoghi

Andate alla ricerca dei luoghi più eccezionali e più nascosti, lontano dall'affollamento dei soliti luoghi famosi che tutti vanno a visitare. La Campania è piena di sorprese, in ogni suo angolo è nascosto qualcosa di meraviglioso, quindi non vi soffermate solo su ciò che avete trovato in ogni ricerca del web e che vi è stato raccontato mille e mille volte. Scoprite la Campania nei suoi piccoli segreti.

1112

Piano prima della partenza

Non partite senza un piano organizzato prima della partenza. Un viaggio in Campania può risultare davvero molto lungo e ci si può perdere nelle sue mille strade e stradine. Recatevi sul posto con una almeno accennata conoscenza dei luoghi che andrete a visitare, ma soprattutto della loro storia, così da riuscire a comprenderli appieno e a saper leggere le storie che vi raccontano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

10 consigli per organizzare un viaggio in Piemonte

Si sa ogni regione d'Italia è bella a modo suo, con le sue tradizioni e contraddizioni. Quando però pensiamo ai luoghi più visitati in Italia, tra i primi posti non compare molto spesso il Piemonte. Eppure questa regione è ricca di storia e paesaggi,...
Italia

10 consigli per organizzare un viaggio in Toscana

Avete voglia di partire? La Toscana è sicuramente una delle mete migliori da visitare se volete godere di splendidi paesaggi, prodotti prelibati e lasciarvi affascinare dalle infinite bellezze di cui questa regione è colma. A seguire 10 consigli per...
Italia

10 consigli per organizzare un viaggio nelle isole italiane

Sulle coste italiane sono presenti numerose isole e arcipelaghi che conservano storia e tradizione e offrono incantevoli paradisi geologici. Quando si decide di partire per un viaggio alla scoperta delle isole, è bene tenere presente alcune abitudini...
Italia

5 consigli per organizzare un viaggio a Venezia

Venezia è unanimemente considerata tra le città più belle al mondo e costituisce una delle mete turistiche più gettonate del nostro Paese. Le caratteristiche “calli” ed i suggestivi canali contribuiscono a creare un’atmosfera magica, che fa...
Italia

10 consigli per organizzare un viaggio in Veneto

Il Veneto è una regione bellissima da scoprire, che offre innumerevoli cose da fare. Qui l'arte, la natura e le tradizioni si intrecciano in un mix perfetto: per tali motivi una visita in questa zona è veramente d'obbligo. Di seguito vi forniremo 10...
Italia

5 consigli per organizzare un viaggio alle Isole Eolie

Per godere di un paesaggio mozzafiato, di una natura incontaminata e di servizi efficienti e a buon prezzo, non c'è bisogno di volare per migliaia di chilometri: tante località italiane offrono tutto questo e molto altro, e tra queste spiccano di sicuro...
Italia

5 consigli per organizzare un viaggio a Napoli

Organizzare un viaggio non è mai semplice, soprattutto organizzare un viaggio in una delle maggiori città italiane non è per niente semplice. Organizzare un viaggio a Napoli come detto può essere molto difficoltoso ma con pazienza e tranquillità...
Italia

10 consigli per organizzare un viaggio in Lombardia

State organizzando un viaggio in Lombardia da soli o in compagnia e non sapete come programmare per bene tutti i dettagli del viaggio? Non preoccupatevi, insieme andremo a vedere passo passo tutti gli accorgimenti necessari e i 10 consigli per rendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.