10 cose da vedere a Firenze

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Firenze è una delle più belle città del mondo ed ogni anno diventa meta di turisti provenienti dalle parti più disparate del pianeta. Viene considerata la culla del Rinascimento e i suoi musei sono ricchissimi di opere d'arte. La città andrebbe visitata a fondo per l'assoluta bellezza del centro storico. Le cose da vedere sono proprio tante, c'è molto da assaporare tra delle magnifiche opere d'arte e le gustose specialità locali. Avendo però poco tempo a disposizione potrete limitarvi alle 10 cose da vedere a tutti i costi a Firenze.

26

Occorrente

  • Firenze
36

Piazza del Duomo

Il primo posto da vedere è la Piazza del Duomo con Santa Maria del Fiore. Quest'ultima contempla la bellissima cupola del Brunelleschi. Vi lavorarono anche Giotto e Arnolfo di Cambio. Accanto a questo capolavoro del gotico italiano si trova il Campanile di Giotto. Chi non ha paura dei gradini può salire fino alla sua cima. Da lì si può vedere lo splendido paesaggio della città e delle colline intorno. Sempre in piazza si trova il Battistero di San Giovanni. Si tratta di un altro splendido esempio di arte gotica, riconoscibile dal meraviglioso portale.

46

Cappelle Medicee e la Basilica di San Lorenzo

Restano ancora da vedere le Cappelle Medicee e la Basilica di San Lorenzo. Qui sarà possibile ammirare opere di Michelangelo. Di certo non si può andare a Firenze senza visitare la Galleria degli Uffizi. È consigliato presentarsi al momento dell'apertura così evitare di perdere tempo inutilmente nelle code interminabili e così potrete visitare il museo con tutta calma. Sarà opportuno ritagliarsi almeno una mattinata per vedere le meravigliose opere esposte. Nel nostro elenco di cose da vedere a Firenze figura il Ponte Vecchio. Un posto ideale per fare quattro passi e ammirare i negozi orafi che vi si affacciano. Non si può rinunciare a vedere un angolo così caratteristico di Firenze. Dopo la passeggiata in riva all'Arno si può proseguire la Basilica di Santa Croce, altro splendido esempio di gotico italiano. Qui sono sepolti geni del calibro di Galileo Galilei, Michelangelo, Ugo Foscolo, Vittorio Alfieri e Gioacchino Rossini.

Continua la lettura
56

Chiesa di Orsanmichele

Un'altra tra le 10 cose da vedere a Firenze è la Chiesa di Orsanmichele. Questa chiesa un tempo ospitava il mercato della lana. Successivamente divenne un edificio di culto. Poi si arriva in Piazza della Signoria. La potete ammirare al meglio riposandovi in uno dei numerosi bar, mentre sorseggiate un buon caffè. Si possono ammirare la meravigliosa Loggia dei Lanzi e la copia del David di Michelangelo. Spettacolo unico al mondo e che non vi potete assolutamente perdere.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossa scarpe comode

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I 10 migliori monumenti di Firenze

Come tutti sappiamo, Firenze è il capoluogo della Toscana, situata in una conca verde, circondata da colline coperte da uliveti e attraversata dal fiume Arno che la divide in due parti. Firenze è una città ricca di storia e di monumenti che risalgono...
Italia

I monumenti da non perdere a Firenze

Firenze, città di cultura e arte, ha avuto un ruolo fondamentale nella storia della nostra Italia. In epoca antica fu abitata dagli Etruschi che si stabilirono proprio in questa città per sfruttare il vantaggio di avere un fiume che l' attraversa. Poi...
Consigli di Viaggio

Come visitare i monumenti di Firenze in pochi giorni

Firenze è un comune italiano, capoluogo della regione Toscana. Una città tutta da scoprire, antica, cuore dell'età rinascimentale, ricca di monumenti storici. Visitare tutta Firenze in pochi giorni è praticamente impossibile, perché sono numerosissime...
Italia

Come visitare Firenze in 3 giorni

La città storica di Firenze si distende lungo le rive dell'Arno. Ex capitale d'Italia, nonché centro di propulsione delle letteratura, cultura e anche dell'arte medievale e rinascimentale italiana, per visitarla interamente non basterebbero intere settimane....
Italia

Guida ai musei della città di Firenze

Nella seguente pratica e specifica guida, che andremo a descrivervi perfettamente nei passaggi seguenti, vi daremo diverse utili informazioni molto semplici, sui musei più frequentati ed importanti di Firenze. Essi hanno un potere magico di riportarvi...
Italia

Firenze: come visitare Firenze

Il capoluogo toscano è una città intrigante per chi la visita la prima volta, ed è meravigliosa per chi ci prende un po' di confidenza. Firenze viene considerata la Culla del Rinascimento e con i suoi musei, palazzi e chiese rappresenta un vero e...
Italia

Visitare Firenze in un giorno: itinerario

Tra le imperdibili mete italiane, da scegliere per una visita culturale ma allo stesso tempo magica, vi è senza dubbio Firenze: la capitale mondiale dell'arte e dell'artigianato.Ancora oggi, si stima che Firenze sia una delle città più belle d'Italia....
Europa

Come arrivare alla chiesa di San Miniato a Firenze

Firenze è senza dubbio una città ricca di storia e di cultura. Addentrandoci scopriamo chiese, abbazie, musei che ripercorrono la storia del nostro paese. Tra i luoghi di culto che almeno una volta è doveroso visitare c'è la Basilica di San Miniato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.