10 cose da vedere a Miami

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Miami e Miami Beach sono note a chiunque, ogni qualvolta si nomina la Florida. Visitare questo luogo è senza dubbio un'esperienza particolare, in quanto si viene a contatto con un panorama geograficamente molto differente. Anche il clima non è lo stesso che caratterizza le nostre città, infatti da settembre a maggio, in Florida, si può godere di una tarda primavera che rende il soggiorno un vero piacere. Non si suda e non si ha freddo, l'ideale per chi ama visitare in comfort e relax tutto ciò che trova più interessante.

25

Miami è posta nella parte meridionale della penisola, l'aeroporto internazionale è molto ben collegato, con numerose compagnie aeree che vi fanno scalo. A sud si trovano le zone balneari, e ad ovest quelle paludose con fauna ricca e svariata. Sconsigliato il soggiorno durante il periodo estivo a causa degli uragani, tempeste tropicali e piogge. Miami Beach è sicuramente la prima delle dieci cose da vedere a Miami. La famosa spiaggia, lunga 35 miglia, che va da South Beach a Sunny Isles, è frequentata da una variegata gioventù sportiva, che ama la tintarella e predilige muscoli scolpiti. Qui si può davvero dimenticare l'affanno del vivere quotidiano.

35

La seconda attrazione da non perdere è il quartiere Downtown, che si snoda intorno a Flager Street, la strada più commerciale. Durante la visita a Downtown ci si può immergere nell'arte moderna al Museum of fine Arts, che si trova all'interno del Metro Dade Center. La terza, particolarissima, è costituita dal Metromover, una metropolitana sopraelevata che cammina sulla zona centrale di Miami, con vista sottostante. Si tratta di una maniera di muoversi davvero singolare, che non appartiene al nostro modo di concepire gli spostamenti pubblici. Al numero quattro troviamo Le Keys, all'estremo meridione della Florida, poco distanti dall'isola di Cuba, capeggiata dall'isola principale per grandezza che è Key West, ricordata anche perché ospitò Ernest Hemingway. Non c'è persona che non abbia curiosità di visitare i posti più frequentati dallo scrittore.

Continua la lettura
45

La quinta località è la meravigliosa zona di Coral Glabes, che ospita gli alberghi meglio frequentati. Nella Florida meridionale si possono fare escursioni a Fort Lauderdale, da inserire al numero sei nella fascia dei siti più affascinanti. L'isola di Palm Beach si potrebbe piazzare al settimo posto, e non perché sia da meno, infatti offre lo spettacolo di una fantastica fauna sottomarina. Il Museum of Scienze merita davvero una visita, anche se ci siamo ormai stancati, avendolo contrassegnato nel programma di viaggio al numero otto. Che dire della nona località? Stiamo parlando dell' affascinante Little Avana, dove è situato. Qui abita la maggior parte degli immigrati cubani.

55

Per terminare, il decimo ed ultimo quartiere degno di nota, è quello storico e si chiama Coconut Grove. Particolare è l'amore per il jazz che lo anima. Motivi per andare a Miami se ne trovano moltissimi, come per ogni altra meta, ma l'importanza di un viaggio non è il raggiungimento di quest'ultima, quanto la motivazione che ci spinge ad intraprenderlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio a miami

Visitare Miami anche per una sola volta è il sogno di tantissime persone. Questa città è una delle più piccole tra quelle principali della Florida eppure è sicuramente la più popolata. Inoltre Miami è il capoluogo ed anche il principale centro...
America del Nord e Centrale

Come trasferirsi a Miami

Siamo felici di proporre questa guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per trasferirsi a Miami, magari per un periodo o anche per tutta la vita. Iniziamo subito con il dire che Miami, città della Florida, con...
America del Nord e Centrale

Come muoversi a Miami di sera

Prima di cominciare a parlare di come muoversi a Miami durante la sera, bisogna fare una veloce descrizione della città. Essa ha circa 405.000 abitanti residenti, di cui 5.400.000 soltanto nella zona metropolitana. Se prendete in considerazione esclusivamente...
America del Nord e Centrale

Come e dove mangiare a Miami

Miami è una città a stretto contatto con il mare. Si trova nel sud dello stato dela Florida e affaccia sull'immenso Oceano Atlantico.Miami è una metropoli ed è una delle città leader della finanza, del commercio, della cultura, dei media e soprattutto...
America del Nord e Centrale

Come visitare Miami in 2 giorni

Miami è una delle mete più ambite della Florida e degli Stati Uniti d'America. Fondata alla fine dell'Ottocento, è il capoluogo del Distretto di Miami-Dade. Negli ultimi anni, ha fatto da sfondo per alcune serie TV come CSI e Dexter. Nota per le straordinarie...
America del Nord e Centrale

Come visitare Bill Baggs Cape Florida State Park a Miami

Se ancora non avete scelto la meta delle vostre prossime vacanze, ma quello che sappete di sicuro è che desiderate visitare qualcosa di unico, in questo caso la meta descritta di seguito è quella che fa per voi. Siamo parlando di Bill Baggs Cape Florida...
America del Nord e Centrale

Come fare shopping a Miami

Nella cosmopolita Miami, avete la possibilità di trovare numerosi esercizi commerciali alla moda, mercati, boutique di lusso, negozi di arredamento e outlet con gli articoli venduti in saldo. Grazie al clima primaverile di questa cittadina, potete compiere...
America del Nord e Centrale

Come arrivare a Miami

Gli Stati Uniti sono una meta turistica molto ambita, grazie alla vastità del territorio che offre scenari unici e imperdibili, natura incontaminata e grandi città ricche di attrazioni. Miami è una città affascinante, molto popolare non solo per le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.