10 dolci tipici da gustare in Belgio

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Durante uno dei vostri innumerevoli viaggi alla scoperta dell'Europa, potrebbe capitarvi di imbattervi in alcuni dolci molto buoni, così come delle pietanze squisite da gustare in tranquillità, godendosi l'atmosfera del luogo in cui vi trovate.
Considerate che molto spesso vi capiterà di non tornare in un posto per tanti anni, per cui è meglio iniziare a scoprire tutti i sapori che quel luogo ha da offrirvi, per avere sempre un buon ricordo della vacanza e del cibo che avete mangiato in viaggio.
Non vogliamo perdere moltissimo tempo in questa introduzione, per cui concentriamoci subito su quali sono i 10 dolci tipici da gustare in Belgio. Buon appetito!

211

Gaufres de Liege

Avete presente i classici waffle americani, che ultimamente stanno spopolando moltissimo anche in Italia? Questi gaufres de Liege sono simili a dei waffle, con la differenza che la loro grandezza è maggiore rispetto a quella di altri dolci. Potrete anche trovarli guarniti con la nutella, con il cioccolato e con tante altre creme.

311

Dame blanche

La dame blanche è un altro dolce che prende ispirazione da una versione rivisitata e corretta del tipico sundae americano. Si tratta di un po' di gelato alla vaniglia con una bacchetta di cannella e della panna montata. Alcune versioni prevedono anche delle scaglie di cioccolato sparse sulla superficie.

Continua la lettura
411

Rum omelette

Come suggerisce il nome stesso, la rum omelette non è altro che una normale omelette che contiene anche del rum tra gli ingredienti principali. Potreste trovarla anche con una crema calda che servirà da contrasto con il corpo dell'omelette stessa.

511

Appelflap

Un dolce molto particolare che trova la sua origine in Belgio è l'appelflap. Come si può facilmente intuire dal nome, questo dolce è composto essenzialmente dalle mele, per cui vi è una forte dose di caramello e di dolcezza all'interno della sfoglia che servirà da chiusura per l'esterno del dolce.

611

Stofè

Un altro dolce che abbiamo scelto in questa lista prende il nome da un paese storico del Belgio: Stofè. Questo delizioso dolce ormai è prodotto in tutto il mondo tramite la ricotta, le meringhe e spesso anche grazie alle mandorle tritate. La composizione ricorda molto una torta circolare.

711

Mattentaart

Quando si parla del Mattentaart si parta di una torta che va infornata e che solitamente viene preparata in poco tempo utilizzando rigorosamente del latte fresco di prima scelta. Questo dolce in effetti è molto particolare in quanto dovrete realizzare anche una sfoglia che racchiuderà diversi ingredienti, come il rum, le uova, lo zucchero e talvolta anche delle mandorle.

811

Couque de Dinant

In Italia esistono molti biscotti simili a questi di cui vogliamo parlarvi, specialmente tutti quei biscotti che hanno come ingrediente fondamentale il malto. Il couque de Dinant è un biscotto che ha origini molto antiche, più o meno risalenti al 1466. La classica doratura si deve all'elevata temperatura del forno.

911

Speculaas

Esistono tante altre alternative di biscotti in Belgio: tipici di questa nazione sono anche gli speculaas, dei biscotti che al loro interno posseggono una serie infinita di spezie. Queste ultime donano un sapore forte e deciso ai biscotti: basti pensare alla cannella, alla noce moscata, al sapore piccante dello zenzero e ai chiodi di garofano.

1011

Antwerps handje

Le antwerps handje sono dei biscotti che risalgono alla fine della seconda guerra mondiale, a forma di mani. La forma deriva da un'antica leggenda che l'ideatore non ha mai voluto svelare. In ogni caso spesso sono ricoperti da uno strato di cioccolato bianco o fondente.

1111

Peperkoek

Infine, ma non per importanza, concludiamo questa lista con un altro dolce tipicamente belga: il peperkoek, cioè una torta che contiene diverse spezie e che solitamente viene preparata in una teglia rettangolare. Esteticamente può essere scambiata per una fetta di pane, ma in realtà è un dolce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Belgio: cosa visitare

Oggi ci occupiamo di un piccolo gioiello europeo, uno di quei paesi spesso sottovalutato che viene messo da parte a favore delle grandi città, delle metropoli. Parliamo del Belgio, situato tra Francia, Germania e Paesi Bassi, fa non poca fatica ad emergere...
Europa

Belgio: i migliori percorsi in mountain bike

Il Belgio è uno degli Stati europei (ma si potrebbe dire mondiali) con le migliori piste ciclabili. Il suo paesaggio è invidiabile e ricorda tanto le zone costiere olandesi quanto le vaste distese verdi del Nord della Francia. Una vacanza in queste...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Belgio

Il Belgio è uno stato membro dell'Unione Europea e risulta essere diviso esattamente in tre Regioni, tutte estremamente interessanti e bellissime da visitare, infatti è considerata una città patrimonio dell'UNESCO. Se state pensando di organizzare...
Europa

10 cose da vedere in Belgio

Nella guida che svilupepremo a breve, ci concentreremo sul fattore geografico e culturale, spostandoci in Belgio e cercando di farvi percorrere questo relativamente piccolo Stato, dandovi alcuni suggerimenti relativi alle mete e alle cose da visitare....
Europa

Belgio: cosa vedere

L'Europa è piena di cose bellissime da vedere, posti meravigliosi, paesi ancora incontaminati e dalla natura bellissima, e popolazioni ospitali e curiose da conoscere. Il Belgio è uno di questi paesi e oltre ad essere bello è ancora tutt'oggi piuttosto...
Europa

Belgio: i quattro ascensori idraulici del Canal du Centre

I quattro ascensori idraulici del Canal Du Centre, in Belgio, sono stati indicati come unico patrimonio dell'umanità nel 1998 dall'Unesco. Capolavoro dell'ingegneria meccanica di fine Ottocento, si trovano nella città di Louvrière e Le Roeulx. I quattro...
Europa

Belgio: guida a Bruxelles e alle Fiandre

Il modo migliore per girare e rimanere sorpresi dal Belgio e dalle Regione delle Fiandre, è sicuramente alla guida di un auto, vista l'ottima ed efficiente rete autostradale, per quanto sia nella capitale Bruxelles che nelle zone limitrofe non manchino...
Europa

Prodotti tipici di Bruxelles

Chi si reca nella capitale del Belgio non può fare a meno di assaggiare alcuni prodotti tipici che contribuiscono a renderla ancora più interessante e caratteristica. Bruxelles si può considerare il "cuore" dell'Europa, con il suo quartiere europeo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.