10 motivi per andare a vivere in Francia

Tramite: O2O 02/09/2016
Difficoltà: media
112

Introduzione

Sono almeno 10 i motivi per andare a vivere in Francia e in questa guida cercheremo di elencarli tutti, in modo che chi si è stufato della nostra bella Penisola e voglia tentare fortuna in un altro luogo d'Europa sappia cosa c'è ad attenderlo oltre le Alpi, in una nazione che al contrario del nostro Paese offre una miriade di possibilità per i giovani e per i laureati. Vediamo quindi 10 motivi per andare a vivere in Francia.

212

Cibo francese

Uno dei primi motivi per trasferirsi in Francia è un motivo molto gradito agli italiani, ovvero il cibo. Per noi cosa mangiare è molto importante, ed è doveroso dire che la cucina francese non è inferiore a quella italiane. Se si è buon gustai si potranno deliziare i propri palati nel Paese transalpino. Il pane è ottimo, per non parlare dei deliziosi salumi e formaggi che non faranno mancare, almeno ai nostri palati, l'Italia.

312

Parigi in bici

A differenza di numerose città italiane, specialmente Roma, in Francia è possibile muoversi in bicicletta praticamente ovunque, questo perché l'andare su due ruote a pedali è un vero e proprio cult a Parigi come nelle città periferiche. Oltre al buon cibo vi sarà quindi la possibilità di mantenersi in forma girando in bicicletta.

Continua la lettura
412

Parigi

Tra i motivi per trasferirsi in Francia non si può non Menzionare Parigi. La capitale francese è una delle città più affascinante d'Europa dal punto di vista artistico-culturale ma anche per i divertimenti. Inoltre è una città che offre una miriade di servizi e dove è facile trovare lavoro. Sono sempre più numerosi infatti i ragazzi che migrano verso la capitale francese.

512

Cultura

Se si è tipi intellettuali si sa bene che la cultura francese è da sempre catalizzatrice delle menti più geniali d'Europa e del mondo. È per così dire la nazione degli artisti, nonché dei pensatori e dei filosofi (l'illuminismo nasce in Francia). Quello che non si può trovare negli altri luoghi d'Europa può essere trovato a Parigi, Bordeaux, Lione, Rennes, Nantes e Marsiglia (per citare soloe alcune delle principali città francesi).

612

I paesaggi

Se si amano i bei paesaggi è doveroso dire che la Francia ne è piena, e di tutti i tipi. Per weekend fuori porta si può infatti raggiungere la costa Atlantica dove ammirare le scogliere e Mont Saint Michel, o le belle spiagge della Costa Azzurra, o ancora i castelli della Loira. In base a ciò che si cerca la Francia può offrire una miriade di cose.

712

Il buon vino

Oltre al cibo la Francia offre anche degli ottimi vini a prezzi non troppo esagerati. È la patria dello Champagne, ma anche di ottimi vini rossi come il Borgogna, uno dei migliori e più apprezzati vini al mondo. Diciamo al verità, per mangiare e bere i francesi non sono inferiori agli italiani, e per questa ragione per un italiano è più facile trasferirvisi.

812

Il clima

Il clima è ottimo, al contrario di altri Paesi d'Europa, ed è molto simile a quello italiano, specialmente nel Sud della Francia dove prevale il clima Mediterraneo. Non si subirà il freddo dei Paesi Scandinavi o della Germania, ma ci si potrà godere il bel tempo e il bel mare del Sud della Francia, con i suoi luoghi rinomati in tutto il mondo.

912

Orario lavorativo ridotto

In Francia la settimana lavorativa è di 35 ore, questo significa che in luogo delle 8 ore giornaliere che si è abituati a lavorare in Italia, oltralpe si lavorano solo 7 ore. Un'ora in meno di fatica e una in più per fare la spesa e godersi la città con tutti i suoi divertimenti.

1012

Ferie più lunghe

Oltre ad avere un orario lavorativo ridotto la Francia offre anche 10 settimane di ferie in luogo delle 4 che si hanno in Italia. In pratica si lavora di meno e si guadagna di più. Per chi è abituato a spaccarsi la schiena per 4 settimane di ferie l'anno il sistema lavorativo francese rappresenta un vero e proprio paradiso.

1112

Welfare

Il welfare francese è tra i più efficienti in Europa, secondo solo a quello danese e a quello tedesco. In pratica i servizi sociali, i sussidi e l'assistenza offerta ai lavoratori e ai disoccupati è agli antipodi dello stato sociale italiano, rendendo la Francia la nazione ideale dove trasferirsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 motivi per andare a vivere in Irlanda

Attualmente ci troviamo in un particolare momento storico in cui tanti nostri connazionali decidono di trasferirsi oltre i nostri confini. I motivi di questo tipo di scelta possono essere diversi, ma spesso e volentieri si tratta di andare a cercare altrove...
Consigli di Viaggio

Interrail: in treno per la Francia

Così come in altri Paesi, anche in Francia le linee primarie presentano tratte abilitate ai treni. Viaggiare in treno, infatti, viene considerato comodo, ecologico e soprattutto economico. E la Francia è un paese che si presta perfettamente e viene...
Consigli di Viaggio

Itinerari enogastronomici in Francia

La Francia è un paese suggestivo e molto interessante da visitare per le sue tante bellezze artistiche, paesaggistiche e per il grande carico storico che riserva. Le terre francesi sono anche considerati luoghi perfetti per apprezzare un'altra faccia...
Consigli di Viaggio

Francia: le più belle località sciistiche

Con l'arrivo della stagione invernale e l'irrigidirsi delle temperature, le stazioni sciistiche diventano la meta prescelta da coloro che amano praticare sport invernali o semplicemente respirare l'aria pura tipica delle alte quote. La Francia ospita...
Consigli di Viaggio

Le 10 regole per vivere meglio in campeggio

Il campeggio è un modo economico e divertente per trascorrere giornate all'aria aperta. Se fate regolarmente le vacanze in camping attrezzati o comunque con l'apposita attrezzatura da campeggio, ecco 10 regole per vivere al meglio l'esperienza di contatto...
Consigli di Viaggio

Come andare a vivere in Svizzera

Nell'immaginario italiano la Svizzera è ancora il luogo dell'alta qualità della vita e delle opportunità. Negli anni, a trasferirsi nella vicina confederazione elvetica sono stati migliaia di italiani, in fuga dalla disoccupazione ma anche alla ricerca...
Consigli di Viaggio

Come vivere in una tenda

Se prevedete un soggiorno in campeggio siete sicuramente una persona pratica e col senso della leggerezza. Se avete pensato di prendere in affitto un bungalow in montagna o in una zona boschiva ma è già tutto prenotato ed è rimasto un posto solo per...
Consigli di Viaggio

I vantaggi di vivere in un piccolo paese

Si può scegliere di abitare in tantissimi posti: città, campagna oppure piccoli paesi. Se stiamo cercando casa, bisogna Innanzitutto valutare i vantaggi e gli svantaggi di vivere in uno di questi posti. La vita in un piccolo paese offre molti vantaggi....