10 ragioni per non trasferirsi in Cina

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La ormai celebre "fuga di cervelli" è in atto da diversi anni e vede effettivamente migliaia di giovani e meno giovani, formatisi nel nostro paese, che scappano all'estero per andare a rendere migliori altri stati. Le mete solitamente raggiunte sono il Regno Unito e la Germania, tuttavia i cambiamenti in atto in questo periodo potrebbero rendere interessanti nuove e stravaganti mete. Una di queste potrebbe essere la Cina, terra piena di storia, che negli ultimi anni si è trasformata in autentica potenza economica, che egemonizza anche le economie estere. Tuttavia la nostra idea oggi è di scoraggiarvi in merito a scelte in tal senso offrendovi 10 ragioni per non trasferirsi in Cina. Buona lettura!

211

Lingua

Sicuramente il primo grosso ostacolo dell'andare a vivere in Cina è la lingua. Effettivamente è rinomato come il cinese sia difficoltoso per noi europei sia per quanto riguarda la conversazione orale, dotata fra l'altro di una fonetica molto diversa dalla nostra, ma anche per quanto concerne la parte scritta, dato che sareste obbligati ad imparare gli ideogrammi prima di poter pensare di lavorare o anche semplicemente vivere bene in Cina.

311

Inquinamento

Una delle grandissime pecche della Cina è l'inquinamento, dato che risulta essere il paese più inquinato del mondo. Sicuramente negli ultimi anni sono stati fatti notevoli passi avanti con numerosi accordi internazionali per risolvere tale problema, ma sicuramente ancora oggi ci sono parecchi giorni dell'anno in cui le nubi inquinanti sono talmente dense da rendervi impossibile anche solo camminare per strada.

Continua la lettura
411

Cibo

La cucina cinese è una delle più rinomate al mondo e in Italia è diventata un vero e proprio business. Tuttavia, a discapito di tale tesi, ci sta sicuramente il fatto che la cucina cinese fatta in Italia cerca di essere, da parte dei ristoratori, adattata ai gusti tipici a cui noi europei siamo abituati. Questo vuole mettervi in guarda dal farvi facili illusioni: potrete scoprire che molte ricette non sono come siete abituati e questo vi renderà difficoltosi molti pasti.

511

Usi e costumi

Purtroppo il popolo cinese è fra i più tradizionalisti al mondo. Si tratta di persone molto riservate, abituate al culto della riservatezza e della famiglia patriarcale. Questa visione così diversa dal mondo rispetto a ciò cui siete abituati potrebbe avere delle ricadute nelle vostre relazioni sociali e rendervi difficile il vivere in Cina.

611

Stile di vita

Altra grande difficoltà riguardante un potenziale trasferimento in Cina è dovuto allo stile di vita: questo paese ha un territorio vastissimo, ma una densità di popolazione molto focalizzata sulle grandi conurbazioni. Tutto ciò serve a farvi comprendere che potreste incappare in città fortemente dispersive, il che vi renderebbe difficoltoso raggiungere il luogo di lavoro o semplicemente uscire la sera con qualche amico.

711

Pensioni

Da un punto di vista demografico, la Cina soffre di una struttura c. D. "a piramide rovesciata". I giovani presenti nel paese sono in numero non sufficiente a versare in futuro le imposte per mantenere le prestazioni pensionistiche di coloro che ne avranno diritto. Un motivo molto valido per farvi evitare che anni di contributi versati durante la vostra vita in Cina andranno sprecati.

811

Restrizioni politiche

Come notoriamente risaputo, la Cina fin dalla rivoluzione di Mao vive sotto il controllo del regime comunista. Sebbene negli ultimi decenni tale paese abbia fatto notevoli passi avanti sui diritti e le libertà economiche più in generale, sicuramente ancora oggi ci sono molti motivi per cui è difficoltoso vivere lì, come può ad esempio essere per la legge che vieta alle coppie sposate di concepire più di un figlio.

911

Clima

Quando si sceglie dove andare a vivere in Cina bisogna stare attenti alle dimensioni di questo paese. Vi abbiamo già accennato circa il territorio molto ampio. Da tutto ciò ne deriva un clima molto diversificato, ma è risaputo che l'inverno nelle grandi città come Pechino e Shanghai è fortemente rigido durante l'inverno, il che potrebbe essere un problema notevole per voi.

1011

Lavoro

Da un punto di vista lavorativo, la Cina sconta due grossi problemi. Il primo purtroppo è un dato di fatto: l'alto numero di abitanti ha quale conseguenza un tasso di disoccupazione piuttosto notevole, il che potrebbe ovviamente scoraggiare chiunque pensi di poter andare lì a lavorare. Altro problema è legato ai ritmi lavorativi, poiché in Cina si hanno orari molto più intensi rispetto al nostro paese e anche molti giorni che da noi sono solitamente festivi, come ad esempio la domenica, sono ritenuti feriali dal governo cinese.

1111

Traffico

Completiamo con il problema relativo alla mobilità. Gli aggregati urbani cinesi scontano un notevole problema di traffico che rende difficoltosa la mobilità e obbliga molte gente a prendere i mezzi pubblici. Tuttavia il grande numero di abitanti e dunque di utenti dei mezzi pubblici, vi costringerà a fare lunghe code. Dunque alla luce di questi nostri suggerimenti pensateci bene prima di voler intraprendere un'impresa del genere!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come spostarsi in Cina

La Cina è una Nazione dell'Asia Orientale che, grazie alla propria estensione, è confinante con svariati Paesi. La popolazione della Repubblica Popolare Cinese supera il miliardo di persone e rappresenta circa il 20% della popolazione mondiale: dunque,...
Consigli di Viaggio

Come comportarsi a tavola in Cina

Ogni popolo ha il suo galateo e le sue regole da rispettare anche quando si è seduti a tavola per consumare un pasto. Come si dice "paese che vai usanza che trovi". È opportuno quindi cercare di rispettare le tradizioni e adattarsi alle varie culture....
Asia

Guida: tour della Cina in 10 giorni

La Cina è uno dei paesi più visitati al mondo. Uno degli stati asiatici più estesi, una cultura dalle profonde e antiche radici che ha tanto da regalare a chiunque la visiti. Uno stato molto esteso e quindi chi prevede di andare a fare un viaggio in...
Consigli di Viaggio

5 motivi per non vivere in Cina

Sicuramente molti di voi pensando all'Oriente immaginano i ciliegi in fiori, l'eleganza degli abiti tradizionali, le cerimonie del tè e l'ordine che regna sovrano in ogni ambito della vita quotidiana: treni in orario, trasporti perfettamente funzionanti,...
Asia

Come aprire una società in Cina

Nell'ultimo decennio, l'economia della Cina ha avuto una fortissima crescita a livello planetario che sta portando il paese ad un crescente sviluppo in molteplici settori. Coloro che fossero interessati ad intraprendere un'attività commerciale in Asia,...
Asia

Cina: consigli di viaggio per la Cina

Viaggiare è una delle attivita' più belle ed interessanti che si possano svolgere, consente infatti di mettersi in contatto con nuove culture e visitare posti nuovi, allargando cosi' i propri orizzonti e confini mentali. Tra i posti da visitare assolutamente...
Asia

Le migliori spiagge in Cina

La Cina è un immenso paese dell’Asia centrale. Essendo il terzo paese al mondo per estensione, lo stato cinese copre diverse fasce climatiche ed offre una grande varietà di paesaggi: foreste, praterie, laghi d’acqua dolce e salata, zone umide, catene...
Asia

Come visitare Hainan in Cina

Hainan è una provincia cinese, situata nella parte più meridionale del paese. È costituita di isole di origine vulcanica. Infatti presenta spiagge basse con finissima sabbia color bianco e, nell'interno, una vegetazione di tipo subtropicale, intatta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.