10 spiagge dove fare surf in Europa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Quando si pensa al surf, di solito l'immaginazione corre subito alle coste australiane, oppure a quelle californiane. Se è vero che in zone come queste il surf è nato, si è sviluppato e ha segnato la cultura locale, per un europeo non è necessario attraversare l'oceano per fare surf, perché proprio in Europa esistono spiagge in cui questo sport è molto praticato. Segnaleremo quindi le dieci migliori spiagge, seguendo come criterio quelle maggiormente valutate e accessibili a chiunque.

212

Sagres (Portogallo)

Come è facile intuire, Paesi come Portgallo, Francia e Irlanda sono favoriti nella pratica del surf, grazie alla loro posizione sull'oceano. Partiamo quindi da Sagres, sul lato occidentale dell'Algarve. Qui le maree consentono di praticare il surf a tutte le categorie, dai principianti ai veterani. Le scuole sportive non mancano e quest'area ha anche il pregio di non essere ancora tra le mete predilette dal turismo di massa.

312

Tarifa (Spagna)

Dal Portogallo passiamo alla Spagna, altro luogo molto affollato per i surfisti. Le spiagge di Tarifa sono tra le più belle del Paese grazie alla loro fine sabbia e ad un orizzonte capace di attirare qualunque surfista. Qui infatti si radunano spesso surfisti da tutto il mondo. Le strutture di ogni genere non mancano; l'ondosità è di tipo moderato, ma è preferibile praticare surf al di fuori del periodo estivo, a causa del grande afflusso di turisti.

Continua la lettura
412

Capo Mannu (Italia)

Anche se nel nostro Paese si parla molto poco di surf, questo non significa che esso non sia praticato. Anzi, negli ultimi anni, a fronte della domanda, stanno crescendo le strutture per permettere la pratica di questo sport. Una delle mete italiane predilette è ad Oristano, più precisamente a nord ovest della città. Qui si trovano spiagge solitarie, come quella di Capo Mannu, adatta ai surfisti esperti, soprattutto per la presenza di un tipo di fondale a scogli.

512

Bundoran (Irlanda)

Come dicevamo, l'Irlanda è tra i Paesi geograficamente più favoriti per la pratica del surf. In particolare, nella contea di Donegal, segnaliamo la spiaggia di Bundoran. Per chi ama l'Irlanda e al contempo il surf, questo luogo è imperdibile, meta obbligata per tutte le altre escursioni del genere sull'isola. Nella zona si trovano villaggi di pescatori, che rendono lo scenario ancora più suggestivo. Il tipo di onda è concava e nonostante la presenza di scogli, è adatta a qualunque tipo di surfista.

612

La Gravière (Francia)

Cambiamo ancora Stato e parliamo di un meraviglioso ambiente francese, nei pressi della spiaggia di Hossegor. Come è tipico per quest'area, i venti sono potentissimi e di conseguenza le onde risultano spesso indomabili. La presenza umana qui non è un problema, anzi, e La Gravière è appunto il luogo di ritrovo per surfisti esperti, durante l'intero anno.

712

Newquay (Regno Unito)

In Cornovaglia si trova una moltitudine di spiagge dove poter surfare. Citiamo per ora la splendida Newquay, frequentata per tutto l'anno, che contende insieme alle spiagge della zona il primato di questo sport. In tutta Europa, infatti, la Cornovaglia è molto famosa per il surf, sebbene non sempre la popolarità corrisponda ad un effettivo primato rispetto a spiagge, per esempio, del Portogallo.

812

Peniche (Portogallo)

Torniamo alle bianche e diafane spiagge portoghesi. A Peniche, le onde hanno forma tubolare e ricordano moltissimo le onde delle Hawaii. Consigliata per surfisti esperti, in realtà è accessibile anche a chi ha esperienza media di questo sport, a patto di essere pronto a sudare per riuscire a domare queste onde. Non a caso, qui si disputa una tappa del Campionato del Mondo di Surf (WCT).

912

Mundaka (Spagna)

La spiaggia di Mundaka è situata nei pressi Bilbao: le caratteristiche della spiaggia sono quelle che abbiamo già incontrato per gli altri luoghi della penisola iberica. Anche qui, la spiaggia si distingue per la ricchezza di servizi. Le onde possono raggiungere anche i sei metri e il vento è una costante: in estate è però più difficile surfare a causa dei turisti.

1012

Watergate Bay (Gran Bretagna)

Facciamo di nuovo un salto nella già citata Cornovaglia, questa volta per parlare di Watergate Bay. A contatto con l'Oceano Atlantico, si tratta di una spiaggia accessibile anche ai principianti, a ragione delle sue onde che raramente superano i tre metri. Inoltre, sempre per i principianti, venire qui è un utile occasione per osservare nelle spiagge della zona i surfisti più esperti e per allenarsi in ambiente adatto.

1112

El Hierro (Spagna)

Concludiamo infine con una meta forse più costosa delle altre, ma che vale la pena citare in questa lista. Ci riferiamo alla spiaggia di El Hierro, alle Isole Canarie. Qui, più che nei luoghi appena elencati, il surf si lega alla buona cucina e al relax. Per coloro i quali lo sport rappresenta ben più di un'attività fisica, El Hierro offre un'occasione imperdibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le 10 migliori spiagge per surfisti del Mediterraneo

Il surf è uno sport acquatico molto popolare. È molto bello da vedere, soprattutto dal vivo, e di solito viene preferito alle varianti windsurf e kitesurf. Non è uno sport facile da praticare, sia per la difficoltà in sè, sia perché non tutte le...
Europa

Come organizzare un tour dell'Europa

L'Europa è un continente attraente e per noi da sempre molto apprezzato come meta turistica perché possiamo raggiungerlo in auto oppure in treno. Nella sua maestosità, riesce ad offrire ai suoi visitatori luoghi unici da ammirare con le sue innumerevoli...
Europa

I 10 posti più belli da visitare in Europa

L'Europa è uno dei territori al mondo più ricchi e affascinanti per il suo immenso e variegato patrimonio ambientale e paesaggistico, per la sua storia segnata da una lunghissima serie di grandi eventi culturali, sociali ed economici, per le sue splendide...
Europa

Le mete più economiche d'Europa

Malgrado la grande crisi economica che sta colpendo l'Europa intera, il settore turistico, anche se è in calo, resta sempre uno di quelli più importanti rispetto agli altri. In questa breve guida, vi aiuteremo a stilare una lista presa dal "European...
Europa

Le 10 strade panoramiche più belle d'Europa

Viaggiando per il mondo si ammirano non solo i luoghi e i paesaggi. Attraverso le strade, è più facile conoscere la natura e gli angoli più suggestivi. Ci sono viaggiatori che si spostano in auto, altri prediligono le moto. Non tutti possiamo intraprendere...
Europa

I 10 migliori luoghi dove fare trekking in Europa

Se amate fare lunghe camminate, magari attraversando sentieri di montagna o luoghi incontaminati dall'uomo, allora continuate a leggere questa guida perché tra breve vi diremo quali sono i 10 migliori luoghi dove fare trekking in Europa. Scegliete il...
Europa

Le 10 città migliori per comprare casa in Europa

Il mercato immobiliare è come l'acqua. Non si ferma mai. È fluido, dinamico e si adatta e scorre in maniera autonoma nel percorso dove trova meno resistenza. Questo, tradotto e condensato, significa che per ogni paese dove il mercato immobiliare soffre,...
Europa

Come e perchè visitare Picos de Europa

La Spagna offre scenari incredibili, paesaggi incantevoli e variegati, che variano dal deserto, alle montagne innevate, alla rigogliosa vegetazione, oltre alle splendide spiagge. Nelle Asturie si trova, per esempio, la catena montuosa dei Picos d'Europa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.