10 suggerimenti per vacanze al mare con bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Come ogni anno all'avvicinarsi delle ferie migliaia di italiani si trovano affaccendati nella ricerca del posto migliori in cui trascorrere un po' di meritato riposo. Ma la scelta si rivela ancora più scrupolosa per chi ha bambini al seguito. La meta più gettonata è senza dubbio il mare ed a prescindere dall'età che bimbo/a bisogna mettere in conto svariate cose prima della partenza. Ecco dunque una lista di 10 piccoli suggerimenti per passare una vacanza indimenticabile e per non farsi cogliere impreparati!

211

La struttura

La struttura ricettiva prima di ogni cosa deve essere una scelta ben ponderata. Per trascorrere una vacanza serena è molto importante la scelta della struttura che vi ospiterà. Dovrete tenere conto delle abitudini della vostra famiglia e dei vostri bambini, ma soprattutto della loro capacità di adattamento. La scelta migliore potrebbe essere l'albergo, poiché specialmente nelle località balneari sono attrezzati ad accogliere i bimbi.

311

Il cibo

Dopo la scelta della struttura, viene una delle preoccupazioni più diffuse tra i genitori: il cibo. Sono rari i bambini che non creano alcun tipo di problema in fatto di alimentazione. Giustamente hanno le loro preferenze ed è premura del genitore accertarsi che non avrà difficoltà nel farlo mangiare ciò che predilige. Una buona idea potrebbe essere dunque informarsi direttamente presso la struttura se fosse possibile preparare pasti semplici e poco elaborati per i piccoli di famiglia.

Continua la lettura
411

I prezzi

Un altro punto molto importante riguarda il prezzo del soggiorno ma soprattutto il costo della vita sul posto. Con un membro della famiglia in più ovviamente anche le spese saranno diverse, ecco perché è consigliabile scegliere posti che non costringano la famiglia (ed i bambini) a troppe rinunce. Va da sé che non tutto va sempre concesso, però in vacanza qualche strappo alla regola capita e dovete essere sicuri di potervi far fronte.

511

La posizione

Ebbene si, anche la posizione in cui decidete di alloggiare sarà un altro aspetto da analizzare. L'ideale sarebbe scegliere una struttura che non sia troppo lontana dalle spiagge così da non dover fare lunghi tragitti a piedi, anche perché in estate camminare sotto al sole non è piacevole per nessuno, per i bimbi in particolare modo.

611

La spiaggia

Ricollegandoci al punto sopra descritto, la scelta della spiaggia non dovrebbe essere casuale. Il consiglio è sicuramente quello di preferire una spiaggia attrezzata per i bambini con giochi e quant'altro, ma anche con un'ampia zona dove rilassarsi all'ombra e rinfrescarsi. Se poi lo stabilimento in questione fosse anche poco affollato tanto meglio!

711

La sicurezza

Le abitudini di una famiglia con bambini sono spesso particolari, in particolar modo negli orari. Ecco perché potrebbe rivelarsi una buona scelta decidere di alloggiare in una zona tranquilla e residenziale, nella quale non doversi preoccupare di schiamazzi notturni o altre spiacevoli circostanze che si possono rivelare poco sicure per i nostri piccoli.

811

Il viaggio

Un altro aspetto da considerare è lo spostamento verso la nostra meta. I viaggi troppo lunghi sarebbero da evitare perché ovviamente sottopongono i bimbi ad un forte stress e ne provoca il conseguente stato di agitazione. Sono dunque da preferire località facilmente raggiungibili con tragitti di una durata contenuta. Sta a voi anche considerare quale sia il mezzo più adatto tra macchina, treno, aereo o traghetto.

911

Il periodo

Al mare le temperature sono alte pressoché ovunque, tuttavia ci sono mesi in cui sono più sopportabili. Nel caso in cui si possa scegliere, Agosto sarebbe proprio il periodo da evitare proprio a causa del forte caldo. Sono invece perfetti i mesi di Giugno, Luglio ma ancor meglio Settembre, quando l'afa è di gran lunga più sopportabile.

1011

Il relax

Le vacanze dovrebbero essere il momento in cui ci lasciamo alle spalle la freneticità della vita quotidiana. Anche per i bambini deve essere l'occasione in cui svagarsi insieme ai genitori in tutta tranquillità quindi ercate di avere un atteggiamento positivo e rilassato, creando momenti di relax e spensieratezza.

1111

Le escursioni

Dopo svariati giorni di mare, potrebbe accadere che il piccoli perdano l'entusiasmo di andare giocare in riva al mare. Non spaventatevi, potete sempre decidere di fare una piccola escursione dei dintorni del posto, informandovi e facendovi consigliare anche dalla struttura che vi ospita. Potrebbe essere l'occasione per passare una giornata diversa e prendersi una piccola pausa dalla vita da spiaggia!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 idee per le vacanze al mare

Le vacanze al mare sono tra i periodi più rilassanti di tutto l'anno. Per mesi si aspetta infatti il sopraggiungere dell'estate per andare al mare, ma quando la bella stagione finalmente arriva, spesso ci si ritrova senza idee su come spendere il proprio...
Consigli di Viaggio

10 idee low cost per vacanze al mare last minute

Organizzare vacanze al mare con successo rientrando in un budget prefissato è sicuramente uno dei desideri più ambiti! Quante volte pensate alle mete da raggiungere per una bella vacanza all'insegna del sole, del mare e del divertimento ma vi siete...
Consigli di Viaggio

Vacanze: 5 suggerimenti per lo scambio casa

Dopo i lunghi ed estenuanti periodi di lavoro, è sempre bello e piacevole concedersi una vacanza per rilassarsi e staccarsi dalla frenesia della vita quotidiana. Se si possiede una casa al mare, al lago o in montagna, ancora meglio. Tuttavia, può capitare...
Consigli di Viaggio

Come organizzare le vacanze al mare

Quando pensi alle tue prossime vacanze oltre alla destinazione devi prestare anche molta importanza al modo in cui desideri passarle e alle libertà che vuoi conservare in fatto di orari. Esistono molti modi per spendere le tue vacanze e dipende molto...
Consigli di Viaggio

Vacanze con bambini fino a 2 anni: consigli utili per organizzarle

Se partirete per le vacanze con pargoli a seguito, sappiate che sarà un impegno durissimo. Tuttavia si rivelerà come l'esperienza più appagante del mondo. Quindi per non correre il rischio di trasformare le vostre vacanze in giornate di stress, prima...
Consigli di Viaggio

Come fare la valigia per le vacanze al mare

Fare le valigie per le vacanze è spesso un'azione complicata. Questo perché si ritiene che tutto sia indispensabile e si vorrebbero avere tutte le proprie cose a disposizione anche sul luogo di vacanza. Ciò non è possibile altrimenti si dovrebbero...
Consigli di Viaggio

Suggerimenti per vacanze in agriturismo

Siete stanchi del grigio, del rumore, del caos e dello stress della città? Se si, cosa aspettate a rifugiarvi nella bellezza e nella semplicità di un agriturismo di campagna? Il contatto con la natura ed i ritmi che la seguono vi faranno rinascere,...
Consigli di Viaggio

5 accessori per le vacanze con i bambini

La vacanza è ormai diventata un bene immateriale a cui non si può più fare a meno. Tutti desiderano passare una parte dell'anno a divertirsi e rilassarsi su una spiaggia o sulla neve, il problema però si pone alla nascita dei figli. Molte coppie,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.